l'alba del sesto sole

I BENEFICI DEL SACRO MANTRA “OM”

| 0 commenti

Da secoli, gli indiani credono nel potere del canto della parola sacra “OM”, che è generalmente indicato come simbolo religioso indù. Ma sarete sorpresi di sapere che anche la scienza concorda con i benefici terapeutici, psicologici e spirituali che derivano dal canto del mantra OM.

Se pronunciate la parola OM nella mente senza usare la lingua, sentirete aumentare le vibrazioni nel vostro corpo. Tutti i suoni udibili ordinari come, ad esempio, quelli emessi da strumenti musicali a corde e archi, o dalle onde del mare contro la riva, da un tamburo, dal vento contro le foglie ecc., si creano solo quando vi è una percussione o uno sfregamento; si creano onde sonore che noi percepiamo come suono.

Al contrario, il suono OM non è il risultato dello scontro o sfregamento di due oggettiMa si evolve da solo. Si crede che esso sia il suono primordiale dell’Universo e che si componga di tutti i suoni. Nel tempo, il canto OM si è diffuso anche nelle culture occidentali ed è diventato parte integrante della meditazione. La parola sacra ha dimostrato di fornire un certo grado di pace e di purificazione per la mente e l’anima.

Dai saggi, ai praticanti di yoga, ai monaci, tutti cantano questa parola sanscrita. Il mantra OM ha benefici sorprendenti, che possono guarire l’accumulo di stress nella mente delle persone che vivono in questa società ultra moderna e alienante.

I Benefici del cantare l’ “OM”

1) Maggiore prontezza mentale.

La prima ricerca fatta, ha dimostrato che il canto dell’OM può migliorare la vigilanza, anche quando si è già rilassati, fatto notato da una riduzione della frequenza cardiaca. Un gruppo di meditatori che hanno cantato l’OM, ha mostrato una riduzione statisticamente significativa della loro frequenza cardiaca, rispetto a un gruppo di controllo impegnato nel pensiero non mirato.

2) Funzione polmonare migliorata.

Uno studio ha esaminato gli effetti del “Bhramari pranayama” (una tecnica di respiro yoga che significa “respiro dell’ape ronzante”) e del canto dell’Om sulla funzione polmonare di 82 soggetti sani. Essi hanno praticato sia Bhramari pranayama che il canto “OM” per cinque minuti ciascuno, sei giorni alla settimana per un totale di due settimane. Al termine dell’esperimento, miglioramenti significativi in varie funzioni polmonari sono stati osservati in questo gruppo rispetto al gruppo di controllo.

3) Una maggiore consapevolezza ambientale.

Studi hanno mostrato una maggiore capacità di vigilanza mentale unito a uno stato di relax durante il canto OM; hanno anche rivelato una maggiore acuizione dei sensi. In altre parole, cantare l’OM e meditare aiuta a diventare più presenti, mettendosi profondamente in contatto con il proprio corpo e il proprio ambiente, attraverso la vista, l’udito, l’olfatto, il gusto e il tatto.

La vibrazione che si verifica cantando l’OM, stimola i nervi di tutto il corpo e influenza il cervello. I ricercatori hanno osservato una significativa disattivazione limbica durante il canto dell’OM, rispetto all’osservazione delle parti del cervello in uno stato di riposo. Osservazioni simili sono state fatte in trattamenti utilizzati per la depressione e l’epilessia, suggerendo che il canto dell’OM potrebbe essere utilizzato nei trattamenti clinici per determinate condizioni.

5) Aiuta a disintossicare il tuo corpo.

La meditazione aiuta a ridurre lo stress, l’ansia e le preoccupazioni e cantare l’OM durante la meditazione aiuta anche a disintossicare il corpo, a regolarizzare la circolazione del sangue e a fornire più ossigeno al corpo. Il costante processo di respirazione profonda insieme con le vibrazioni dell’OM aiuta a liberarsi delle tossine. In tal modo, molte persone credono che il canto OM ripristini la giovinezza internamente ed esternamente.

6) Si prende cura del tuo cuore e dell’apparato digerente.

Oltre a regolare il flusso del sangue in diverse parti del corpo, il canto dell’OM aiuta anche a controllare la pressione sanguigna. Grazie alla disconnessione dal mondo e dalle varie preoccupazioni, il battito cardiaco e la respirazione si normalizzano. Questo rende il cuore più efficiente nel suo lavoro. Inoltre, grazie alle vibrazioni dell’OM e della respirazione profonda, il vostro sistema digestivo diventa più forte ed efficiente.

7) Migliora la qualità del sonno.

Lo stress e lo stile di vita frenetico influiscono sulla salute delle persone e sui ritmi del sonno. Ma le persone che meditano e cantano l’OM prima di dormire possono godere del sonno con una mente più pacifica. I ritmi del sonno gradualmente si regolarizzano e la qualità migliora.

8) Consente di avere il controllo sulle proprie emozioni.

A causa di ansia o preoccupazioni, molte volte non siamo in grado di controllare la nostra rabbia, la frustrazione, l’irritazione, la tristezza o la delusione. Cantare l’OM migliorerà la coscienza di sé e rafforzerà la vostra mente. Sarete in grado di analizzare le situazioni in modo migliore e a reagire più logicamente. Diventerete empatici verso gli altri e il processo di pensiero migliorerà.

9) Aiuta a sbarazzarsi della negatività.

Le nostre menti sono abituate ad attrarre cose negative, magari ci lasciamo andare ad immaginare conseguenze negative per una determinata situazione. Anche la legge di attrazione afferma che quando pensiamo a cose negative, inviamo vibrazioni negative all’Universo, che vengono inviate di nuovo a noi, in forme negative. Ma quando si canta l’OM, concentrandosi su se stessi, l’anima allontana la negatività aiutando ad interagire solo con persone positive. Si inizia automaticamente a distinguere tra le cose negative e quelle positive.

Video: https://youtu.be/8sYK7lm3UKg

Fonte: http://riccamente.blogspot.com/2017/09/9-benefici-del-cantare-il-mantra-om.html

letto su : http://aprilamente.info

Grande Om
Il suono sacro della meditazione orientale

Voto medio su 1 recensioni: Buono

€ 9.9


Grazie...

Condividi

Lascia un commento