l'alba del sesto sole

COME DENTRO COSI’ FUORI di Manuela Forte

| 0 commenti

 

 

Osservo come, in questi ultimi tempi, si stanno palesando le finzioni.
Il grande tema del Risveglio, in questa fase, è la VERITA’.
Come dentro, così fuori.
Come nel piccolo, così nel grande.
Quanto siamo veri e coerenti con la nostra natura più profonda?
Dove stiamo ancora facendo dei compromessi tra la nostra natura egoica e l’impossibilità di manifestare la pienezza del Sé-Anima (il Cuore)?


Oltre le parole, vi è la necessità di osare guardare oltre le porte dell’Ombra.
Ci vuole coraggio, ci vuole dedizione, vocazione al servizio di espansione di coscienza…non è roba per personalità esitanti e manipolative.
Ci vuole determinazione, disciplina, flessibilità, resilienza, capacità di restare centrati in mezzo alla tempesta…non è roba per l’iper rigidità mentale.
Ci vuole autenticità, spontaneità, capacità di esprimere la fragilità dell’Essere senza temere il giudizio altrui…non è roba per il Piccolo Io orgoglioso e prepotente.
Quando dichiari: “mi arrendo, sia fatta la volontà del Cielo!”, ti devi assumere la responsabilità – fino in fondo – di tale dichiarazione.
Quando chiedi che il karma sia azzerato, e dirigi i tuoi sforzi in quella direzione, ti devi assumere la responsabilità di dover (ri)vedere le situazioni che chiedono armonizzazione.


Faccio un esempio:
se decidi di andare da Milano a Roma, e scegli la bicicletta, non puoi lamentarti che hai poco spazio, ci vorrà tempo, ti stancherai. Se scegli l’aereo, non potrai lamentarti che non hai tempo per goderti il panorama, che sei troppo statico. Se scegli la macchina, non potrai lamentarti che l’autostrada costa troppo e che ci vuole troppo carburante.
Comprendi?

Amare in Consapevolezza
Un cuore come un fiume

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

€ 10,00

Ogni decisione comporta delle conseguenze.
Ogni movimento comporta una responsabilità…ma non per questo ne devi avere paura e resti congelato dove ti trovi (per la paura di assumertene le conseguenze, per intenderci).
Quindi, è inevitabile che la VERITA’ si faccia spazio con forza (è il grande movimento cosmico che lo impone all’umanità).
Nel venire a galla della Verità, tu puoi accompagnare questo movimento essendo autentico, sincero con te stesso, disponibile ad accogliere la fragilità dell’essere e la vulnerabilità del tuo sistema.
Nell’accoglienza, vi è già l’armonizzazione del movimento.
Nell’osservazione del movimento che si innesca, vi è la possibilità di convogliare intuizione e comprensione.

Trasformare la Sofferenza
L’arte di generare felicità

Voto medio su 5 recensioni: Da non perdere

€ 14,00


Il Movimento si fa luce.
L’Ombra è allo scoperto.
Guarda, osserva, respira e accogli-ti.
Nessuno da e riceve punizione.
Nessuno da e riceve assoluzioni.
L’Atto di Coscienza, essere nudi di fronte alla propria fragilità, è un incontro nell’intimo del Cuore.
Da soli con sé stessi.
Nessuno contro cui puntare il dito.
Nessun dito da puntare.
Accogliere, respirare nella propria fragilità e…
danzare con la Vita!
Coraggio!
Grazie.

Manuela Forte

Fonte : https://www.facebook.com/manuela.forte.77

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.