l'alba del sesto sole

COME GESTIRE L’INTIMITA’ IN UNA RELAZIONE SECONDO I 12 SEGNI ZODIACALI

| 0 commenti

L’intimità mette le persone  in un luogo di enorme vulnerabilità. Con amore e fiducia, si possono  evitare le loro ansie e problemi più profondi.

 

Mentre diventa naturale che altri si impegnino come il Cancro, l’Acquario e l’Ariete invece  amano mantenere la loro indolenza. Continuate a leggere per scoprire che cos’è l’intimità che nutre la paura e come gestire i dubbi che avete in mente su di voi in una relazione.

 

 

ARIETE (21 MARZO – 19 APRILE)

Ariete,sei determinato a fare le cose a modo tuo. Quella scintilla di sovranità dentro di te è forte e hai paura di perderla nelle relazioni.

Poiché puoi prenderti cura delle cose così bene da solo, puoi evitare di far sapere agli altri quanto hai bisogno di loro . Praticare l’arte del dare e avere è la chiave per mantenere la propria indipendenza  anche lasciando entrare gli altri in profondità. Inoltre, fai attenzione a non chiedere molto, troppo presto.

 

TORO (20 APRILE – 20 MAGGIO)

Sai una volta che ti impegni, Toro, è per sempre. Ecco perché ti prendi il tuo tempo scegliendo la persona giusta. Una volta impegnato , tuttavia, vuoi che le cose rimangano le stesse per sempre e che  resistano ostinatamente al cambiamento.

La paura di lasciare la tua tana confortevole è la tua più grande barriera all’intimità, una condizione che prospera in costante crescita. Devi  invece confidare che il cambiamento è essenziale e abbracciarlo affinchè l’amore possa prosperare.

 

GEMELLI (21 MAGGIO – 20 GIUGNO)

Tu tendi a girovagare molto, Gemelli, e a non rimanere mai abbastanza a lungo da stabilire legami profondamente radicati. Il timore di annoiarti o di essere circondato ti mantiene sulla superficie delle cose, non investi mai abbastanza di te per  non sentirti coinvolto.

E c’è quella paura segreta che il tuo partner potrebbe scoprire il “gemello oscuro” che tenti tanto di nascondere.  Lascia che lui brilli alla luce dell’amore nell’oscurità, portando alla vera intimità.

CANCRO (21 GIUGNO – 22 LUGLIO)

Hai paura di esporre il tuo ventre morbido, Cancro. Dal momento che le tue emozioni sono così vicine alla superficie,  e questo accade più spesso di quanto desideri. Una volta esposto, sei alla mercè della persona amata.

Poiché sei più a tuo agio nel coltivare gli altri che nel ricevere amorevole cura, essere disposto a cadere a pezzi, piangere o essere vulnerabile è in realtà un bene per te. E la tua volontà di rivelarti rende l’intimità con gli altri molto più gratificante.

 

LEONE (23 LUGLIO – 22 AGOSTO)

Hai difficoltà a rinunciare al controllo, Leone. E il tuo desiderio di essere il responsabile può tenere gli altri a distanza. E siccome  sembri così capace, potrebbero anche accontentarti e  farti guidare “lo spettacolo”!

Non cadere in questa trappola, tuttavia  condividere il potere in una relazione è la chiave per l’intimità. Mentre riveli le aree in cui non sei competente, fai sapere agli altri il vero te. Il tuo temperamento veloce può anche allontanare le persone, quindi pratica la pazienza.

 

VERGINE (23 AGOSTO – 22 SETTEMBRE)

Una sensazione di indegnità è alla radice dei tuoi problemi di intimità, Vergine. Temi che se riveli le tue imperfezioni, gli altri scapperanno.

Eppure nessuno ti tiene ai livelli incredibilmente alti che ti sei prefissato. Anzi, preferiscono che tu esca e giochi invece di preoccuparti sempre e prenderti cura di tutto  Non lasciare che la tua mente acuta  e le capacità analitiche dominino i tuoi sentimenti, perché è dentro di essi che si trova la magia dell’intimità.

 

BILANCIA (23 SETTEMBRE – 22 OTTOBRE)

Lavori duramente per rendere le cose belle e armoniose, Bilancia. Pertanto, puoi tendere a spazzare i problemi di relazione sotto il tappeto dove si insediano e creano distanza tra te e il tuo partner.

L’intimità riguarda l’essere reale, non pretendere che le cose siano l’ideale quando non lo sono. Inoltre, la tua mente agile è abile nel capire i sentimenti senza mai sentirli. Entrare nel regno disordinato delle emozioni ti spaventa, ma è la chiave dell’intimità.

 

SCORPIONE (23 OTTOBRE – 21 NOVEMBRE)

Le persone a volte si sentono minacciate da te,  Scorpione, e questo può essere un ostacolo alla vicinanza. Non è che tu eviti l’intimità; ti piace approfondire profondamente i sentimenti e affrontare i problemi.

È solo che la tua intensità e onestà possono essere troppo per gli altri che  potrebbero sentirsi desiderare troppo. D’altra parte, puoi nascondere i tuoi sentimenti più profondi, temendo che se ti apri sarai tradito. Devi imparare a fidarti di più.

SAGITTARIO (22 NOVEMBRE – 21 DICEMBRE)

Il tuo è il segno dell’eterno scapolo, il Sagittario. Senza pedali e senza fantasia, proteggi fieramente la tua libertà e spesso diventi cauto e fuggi quando le persone si avvicinano troppo.

Il tuo più grande ostacolo all’intimità è considerare l’impegno una trappola, insieme  a ciò che è noioso e banale. La soluzione è trovare un partner che ti dia  un guinzaglio lungo, ma in cambio dovrai prometterti di restare quando sopravviene la noia.

 

CAPRICORNO (22 DICEMBRE – 19 GENNAIO)

Vuoi essere visto come il forte, Capricorno. Capace, sicuro, persino stoico, che si allontana dal regno delle emozioni  ed èi dispiaciuto di mostrare le sue vulnerabilità.

Gli altri finiscono per appoggiarsi a te, ma cosa succede quando hai bisogno di aiuto? Devi imparare a far passare gli altri oltre le tue difese e amarti.

Una volta che spezzi l’illusione di essere invulnerabile, allora la cura diventa una strada a doppio senso e la vera intimità diventa  tua.

 

ACQUARIO (20 GENNAIO – 18 FEBBRAIO)

Come il signor Spock di Star Trek, il tuo segno preferisce la logica ai sentimenti. Sei visto come autonomo, anche freddo, e hai difficoltà a esprimere ciò che hai nel cuore.

Poiché tu possiedi una mente più brillante e più rapida della maggior parte, pensi che dovrebbe servire a tutti i tuoi bisogni. Hai paura di perdere la tua libertà se fai

entrare gli altri. Tuttavia per evitare il destino della solitudine, devi aprirti ed esplorare il territorio del cuore.

 

PESCI (19 FEBBRAIO – 20 MARZO)

Il tuo più grande ostacolo all’intimità, Pesci, è la mancanza di conoscenza di sé. Sei un tale camaleonte, abile nell’essere tutte le cose per tutte le persone, che potresti non sapere cosa vuoi veramente.

Mentre passi un po ‘di tempo da solo, a parte i bisogni e le sensazioni degli altri, creerai confini migliori e perderai l’esigenza di salvare coloro che ami o lasciare che si approfittino di te. Troverai anche quel luogo di forza che favorisce la vera intimità.

Fonte :  astrology

Rivisto e tradotto da : Cammina nel Sole


Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.