Tutto è questione di apertura e quindi tutto richiede questa apertura!  Capisci bene che tutta la tua vita però si è basata al contrario su un funzionamento di reclusione! Tutto ciò che hai davanti, però, ti mostra qualcos’altro ma non sai ancora come vederlo davvero! Quello che vedi non esiste! Neanche quello che credi esiste! Vivi in ​​uno spazio e in un tempo immaginari e l’obiettivo qui è riuscire a uscirne!  

Allora come esci da questo mondo che non esiste?  Come mostrarti e spiegarti perché sei completamente rinchiuso e peggio, come ti trovi intrappolato? Guarda bene tutti questi progressi perché c’è il tuo possibile ritiro da tutta questa famosa illusione! Il mio scopo è permetterti di accedere a ciò che è vero in te, ma per questo dovrai uscire da tutta questa falsità che prendi per l’unica verità.

Ti suggerisco di scoprire i meandri del tuo mondo immaginario! Devi capire che l’esterno indipendentemente da tutte le tue convinzioni non ha alcuna influenza anche se pensi il contrario. Solo il tuo mondo interiore è importante perché è la radice di tutti gli universi , intendo tutti gli universi, che include galassie, stelle, pianeti e quindi tutto ciò che è lì fuori così come dentro. Il tuo mondo immaginario è la chiave che ti darà il metodo di interpretazione necessario in modo che tu possa scoprire il tuo intero regno e quindi conoscere te stesso veramente.      

Per il momento non conosci te stesso!  Pensi di conoscere te stesso ma questo è sbagliato perché quello che vedi di te stesso non esiste perché tutto si basa su una falsa immagine di te stesso! Questa falsa immagine è così profondamente radicata in te che ti sovrappone un prisma distorcente che ti impedisce di vedere veramente te stesso. Ecco perché ti porto alla scoperta del tuo mondo immaginario, perché tutto ciò che ti porta fuori strada è lì! Immagina di non poter più immaginare, di non essere in grado di creare immagini mentali in te stesso! Come vivresti Come reagireste? Cosa faresti ?  

Luoghi Spirituali
Guide per viaggiatori ispirati
€ 16,90

È importante che ti prenda questo tempo  per cercare di vedere cosa succederebbe se non riuscissi a immaginare nulla in te stesso! Il punto è che tutto proviene da questo mondo pieno di immagini! Senza tutte le sue immagini in te, non faresti grandi cose perché tutte queste immagini sono il tuo motore, sono tutto ciò che ti spinge a fare le cose e non importa cosa siano, rimangono il processo stesso del vivere!  

Tutto parte da un punto importantissimo perché tutto parte da un seme posto nel terreno e racchiude in sé tutto il suo divenire,  senza questo seme, senza questo punto, senza questa immagine e quindi senza questa informazione all’interno della propria terra, niente cresce, niente vite! Il tuo mondo immaginario è questa terra arabile che aspetta solo una cosa: ricevere in sé semi e quindi immagini affinché germini naturalmente, dolcemente e con tutto l’amore di una madre, tutto ciò che lei ha in sé. La tua terra natale e quindi il tuo mondo interiore è la matrice della tua vita, la nutrice del tuo essere, l’essere che ti dà vita e sostentamento.  

Tutto questo è la base su cui potrai comprendere gradualmente l’importanza di ciò che è in te! Come si incastrano tutte le storie in te? Come si uniscono tutte le immagini in te? Quali sono le correnti e i modi che ti permettono di essere in grado di muoverti in questo vasto regno che c’è in te? Ci vai in coscienza o al contrario non sai come o perché erediti tra tutte queste costruzioni interiori che sono al di là di te?  

Quindi vai avanti e indietro in una costruzione immaginaria di cui non hai consapevolezza ma che tuttavia genera reazioni , pensieri ed emozioni dentro di te. Per scoprire questo mondo in te di cui non sai nulla, il tuo unico modo è quello di poterlo riferire non a tutto ciò che immagini ma solo a tutto ciò che reagisce in te . Ma perché non usare la testa per andare a vedere cosa c’è dentro? La tua testa, la tua mente, il tuo ego, il personaggio non vogliono che tu scopra il palo rosa (la tua essenza)! Vogliono continuare ad esistere attraverso di te senza che tu te ne accorga perché in questo modo possono continuare a nutrirsi in te.   

Non dimenticare mai che sei rinchiuso in un mondo e in un tempo che non esiste grazie al potere della tua mente e corollario di tutti i suoi pensieri che si autoalimentano.    Quindi per il momento non puoi usare gli stessi canali, gli stessi sensi o gli stessi ingranaggi che ti tengono rinchiuso.

Il Monaco che Amava i Gatti
Le sette rivelazioni

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 12,90

Al contrario, devi usare altri mezzi, altri canali per scoprire tutti i suoi processi di asservimento.  Quindi, per scoprire la tua intera struttura mentale, per il momento non hai altra scelta che usare tutto ciò che ti fa reagire. Ogni reazione in te proviene da questa struttura e quindi puoi anche se per il momento ti ritrovi a viverla come un cieco, scoprire tutto ciò che non sapevi vedere. Comprendi l’importanza di questo processo di scoperta in te. L’obiettivo è darti i mezzi più adeguati per iniziare finalmente a intravedere tutto ciò che c’è in te.    

All’inizio non vedrai molto, tuttavia, l’ intero processo porterà gradualmente alla tua coscienza elementi che ti permetteranno di scoprire cosa sta reagendo in te! E senza vederlo davvero con la testa, la tua coscienza ti illuminerà comunque in un altro modo, in un modo a cui non eri abituato e che ora ti fornirà tutte le informazioni di cui hai bisogno per fare luce su tutto ciò processi che sono in te.    

Quindi senza rendertene conto entrerai in un modo completamente nuovo di lavorare, non più basato sulla tua testa, sulla tua mente o, se preferisci, sul tuo carattere ma su tutto ciò che va al di là di lui! In un certo senso ti muovi da un mondo inconscio basato sull’ego e bloccato in un torrente di pensieri verso un mondo di coscienza basato sull’essere e aperto su un flusso naturale di informazioni vitali!   

L’obiettivo qui è proprio quello di aprirti a un processo diverso da quello a cui sei abituato! 

Fonte: https://oeuvre-spirale.com/

Letto su: https://pressegalactique.com/2021/03/24/comment-sortir-de-ce-monde-qui-nexiste-pas/

Traduzione a cura di Cammina nel Sole

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione


Grazie

Loading…

Lascia un commento