Chi vuole entrare nei segreti della natura deve sforzarsi di comprendere l’importanza dell’acqua, meditare sulla sua origine, le sue proprietà, il suo potere, tutto ciò che in essa si cela. Ci comportiamo così spensieratamente nei confronti dell’acqua!… Non la consideriamo, non la apprezziamo. Dirai: “Ma noi l’ apprezziamo, tutti gli esseri umani riconoscono che è essenziale”. Sì, istintivamente, meccanicamente, inconsciamente. Ma è nella loro coscienza che l’acqua deve assumere un nuovo valore, per diventare un potente fattore per la loro vita psichica, la loro vita emotiva e mentale.

Una caratteristica dell’acqua è la sua capacità di impregnare. Il sole e le stelle la impregnano dei loro raggi, la terra delle sue sostanze; e le pietre, le piante, gli animali, gli uomini e perfino gli spiriti del mondo invisibile che entrano in contatto con esso, gli comunicano le loro proprietà e le loro influenze. Capirete ancora meglio questo potere assorbente dell’acqua se pensate, ad esempio, al modo in cui vengono utilizzate le piante officinali; Le piante medicinali hanno bisogno di acqua per liberare tutte le loro virtù. Le lessate, le mettete in infusione, le macerate… e poi bevete l’acqua. Per beneficiare delle sue proprietà non si mangia la pianta, si beve solo l’acqua in cui è stata messa a bagno.

L'Acqua che Guarisce

Voto medio su 9 recensioni: Da non perdere

€ 19,90

È bene quindi che l’acqua sia impregnata delle sue proprietà, gli ha tolto tutto… o quasi. Allora perché non imparare a usare questo potere dell’acqua per influenzare la tua vita psichica? Quando sei in uno stato di grande stanchezza, fai un bagno, o anche solo lavati le mani con la consapevolezza che l’acqua assorbirà la tua fatica; ti sentirai liberato. Fai lo stesso se ti senti confuso, triste, infelice; l’acqua laverà via le tue preoccupazioni e le tue pene. Quando invece ti senti particolarmente felice, ispirato, dilatato, aspetta qualche ora prima di lavarti, anche le mani; e soprattutto non fare la doccia o il bagno. Perché se l’acqua ha la proprietà di assorbire gli elementi negativi, ha anche quella di assorbire gli elementi benefici.

L’acqua è anche un eccellente trasmettitore di onde. Chi non si è divertito a lanciare sassolini in acqua? Tutti hanno visto la formazione di cerchi concentrici attorno al punto di caduta, che si sono diffusi in superficie. Ma cosa hanno capito? C’è qualcos’altro a che fare con l’acqua che lanciarci sassi, o ami e reti per catturare pesci, rane … O vecchie scarpe! Poiché è uno dei migliori trasmettitori di onde, puoi, immergendo un dito o una mano nell’acqua, fare un lavoro di pensiero per inviare onde di luce, amore e luce attraverso lo spazio. Di pace.

La Mia Verità sulla Memoria dell' Acqua
Prefazione di Brian D. Josephson, Premio Nobel per la Fisica

Voto medio su 5 recensioni: Buono

€ 12,30

 

Puoi anche introdurre buone influenze nell’acqua che stai per bere. Dopo aver lavato bene le mani, prendi un bicchiere di acqua pura, preferibilmente acqua di sorgente, tieni il bicchiere nella mano sinistra e immergici una o più dita della mano destra, concentrandoti su una qualità. che vorresti ottenere. Allora bevi quest’acqua. I magi bianchi sono stati in grado di ripristinare la salute dei malati dando loro l’acqua da bere che avevano così magnetizzato.

E poiché l’acqua ha un tale potere di assorbimento e conservazione, è la custode di innumerevoli segreti. L’intera storia dell’umanità è scritta in essa, nei fiumi, nei laghi, negli oceani. Perché tutto ciò che esiste lascia tracce, e nell’acqua rimangono tutte le impronte di esseri, oggetti ed eventi. Sono come dei cliché che si conservano. Apparentemente non è rimasto nulla del passaggio di una nave, l’acqua si chiude dietro di essa e riprende il suo solito aspetto. Ma in realtà questo passaggio è inscritto, tutto è inscritto; battaglie navali, naufragi, ecc. E come si sono svolti. L’acqua scorre sulla superficie della terra e nelle sue profondità, si raccoglie nel mare, sale nell’atmosfera e viaggia attraverso spazi infiniti; è il grande mezzo magico che attraversa e permea l’universo. Prendi l’acqua tra le mani; se saprai ascoltarla, ti parlerà della terra, del mare e del cielo, ma soprattutto ti svelerà i suoi poteri. E questi poteri sono immensi; non conosci ancora tutte le benedizioni che l’acqua può portarti con la sua presenza vicino a te. Già al mattino, quando apri gli occhi, devi pensare all’acqua e iniziare con essa la tua giornata.

 

Estratto da ”  Acqua, matrice della vita, specchio della coscienza  ” di Patrick Le Berre

letto su : https://pressegalactique.com/2021/03/23/connaissez-vous-les-pouvoirs-de-leau/

Traduzione a cura di Cammina nel Sole

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Lascia un commento