Mi dicono :

“L’anno prossimo (l’anno 2022 per i terrestri), non tutto sarà finito, ma sarà come l’inizio della fondazione di un’altra società, di un’altra civiltà.

Ovviamente, all’inizio, sarà molto difficile. Gli esseri umani non saranno più sicuri in quale direzione andare perché dovranno affrontare problemi di cui non sono ancora consapevoli.

Attorno a te, dovrai aiutare molto gli esseri che, in un certo modo, sono rimasti intrappolati credendo fermamente a ciò che dicevano i tuoi governi; perciò dovrai aiutare le persone in una certa angoscia, in una certa incomprensione; sappiamo però che siete tutti pronti ad aiutare, intorno a voi, tutte le persone che ne avranno bisogno, perché sarete per loro come un pilastro, un sostegno.

Verranno da te per essere rassicurati, per avere di nuovo fiducia, e sebbene quelli intorno a te possano vivere del vaXXino e altre cose perché non ci sarà necessariamente solo il vaXXino, ci saranno altre paure; avrai la forza di rassicurarli, avrai la forza di indicare loro la nuova strada; quelli che vorranno andare verso questa nuova strada si saranno aperti, certo, e in quel momento li accompagnerai.

Vorremmo chiedervi di avere ancora molta fiducia e fiducia. Ognuno di voi si pone spesso la domanda: “Qual è la mia missione? Cosa sono venuto a fare sulla Terra, se non per vivere la vita attraverso tutte le esperienze quotidiane, qualunque esse siano, buone o cattive. ?

Inoltre non ci sono brutte esperienze, ci sono solo esperienze che ti fanno crescere nell’Amore o esperienze difficili che ti fanno crescere a livello di elevazione della coscienza.

Quello che pensi sia terribile in questo momento, tutti questi divieti, tutte queste manipolazioni, corrispondono a una fine totale del ciclo, e doveva essere così affinchè molti esseri potessero svegliarsi ed entrare nel nuovo ciclo di civilizzazione.

La tua civiltà così com’è ora è davvero una civiltà morente e non c’è alcun futuro per essa. Potremmo dire, usando le tue parole terrene, che il capitalismo è esagerato e, a un certo punto, troppo capitalismo uccide il capitalismo. È assolutamente ingiusto, anche attraverso le Leggi Divine, che una piccolissima parte dell’umanità “schiavizzi” l’ottanta o il novanta per cento del resto dell’umanità.

Quindi ovviamente ci sono molti esseri umani che non si sentono in schiavitù perché vivono la vita come gli è stato detto di viverla, seguono le regole. Accettiamo di seguire le regole, ma a condizione che siano giuste, che ti permettano di evolvere e che ti diano la libertà.

Invece di seguire le regole vorremmo dirvi: seguite le Leggi Divine. Le Leggi Divine, Figli della Terra, sono inscritte nel profondo di voi stessi. Non ne sei ancora consapevole ma in fondo sai cosa fare e cosa non fare.

Sai cosa è proibito. Coloro che non le conoscono ancora non hanno una coscienza completamente aperta per il nuovo mondo, ma gradualmente anche le coscienze che non sono completamente  risvegliate si risveglieranno improvvisamente. Possono svegliarsi a causa di diversi eventi che causeranno shock psicologici, shock a livello di paura.

Per il momento l’essere umano ovviamente lavora solo attraverso esperienze relativamente difficili, ma molto presto queste non saranno più necessarie poiché l’essere umano che vivrà sul pianeta Terra avrà capito.

Non solo avrà capito chi è, ma non dovrà più sbagliare; non ne avrà più bisogno perché lo saprà! Saprà in quale direzione andare, saprà cosa fare e cosa non fare, saprà rimanere retto e non dovrà obbedire a tutte le leggi inique che sono in vigore da centinaia di anni. , e soprattutto ai giorni nostri.

Il tuo mondo è davvero in movimento! Sei venuto attraverso il collo stretto dove eri imprigionato e nell’oscurità, ma in un certo senso era l’oscurità della coscienza; te ne sei appena liberato, ma non sei ancora alla fine del tunnel. Mettendolo in un modo diverso, stiamo dicendo che non sei ancora dall’altra parte del ponte. Hai ancora qualche decina di metri da attraversare per arrivare dall’altra parte.

A cosa corrispondono queste decine di metri? Possono corrispondere a pochi mesi, meno di qualche mese o poco più di qualche mese; data la rapidità degli eventi, velocità di cui non siete consapevoli, poiché tutto sta accelerando in voi e intorno a voi, i mesi e gli anni si accorciano rispetto al tempo terrestre.

Questa accelerazione del tempo corrisponde ad un grande aumento vibratorio del pianeta Terra; quindi il tempo si sta accorciando, la frequenza vibratoria del pianeta e di tutto ciò che vive aumenterà sempre di più, fino a raggiungere altezze che non saranno misurabili con i vostri strumenti terrestri, qualunque essi siano.

Madre Terra è ancora in evoluzione, segue la coscienza del pianeta Terra. Presto ci sarà una sorta di liberazione, ma prima ci saranno ancora molte manifestazioni di Madre Terra. Terremoti, cicloni, vulcani, ecc., sono manifestazioni di Madre Terra che si purifica per andare molto più in alto, e anche per far capire agli umani che non possono controllare la natura che è veramente la governante del pianeta.

Se la vostra Madre Terra volesse davvero reagire per sradicare tanti esseri umani, basterebbe ben poco, e lo farebbe con grande rapidità, quasi istantaneamente se lo desiderasse. Devi anche capire che c’è una grande relazione, conscia o inconscia, tra la coscienza globale degli umani e la coscienza del pianeta Terra; c’è una relazione d’Amore.

Alcuni umani hanno la consapevolezza di connettersi con Madre Terra, di sentire il suo Amore e di offrire questo Amore, ma molti altri hanno perso la consapevolezza e l’idea che Madre Terra non sia solo un pianeta fatto di ciottoli, terra, alberi, ecc., che è una sfera di vita molto intensa.

Madre Terra, come tutto ciò che sta vivendo su di lei e in lei in questo momento – intendiamo bene su di lei e in lei – si sta evolvendo in maniera estremamente veloce, proprio come voi, Figli della Terra. Tutto si sta muovendo verso l’alto”.

Mi mostrano una specie di ascensore che porta le persone e la Madre Terra, e che sale con straordinaria rapidità.

“Così ovviamente, affinché questa ascensione della Terra, questo cambiamento vibratorio totale della Terra e degli umani non vada troppo veloce e nemmeno venga fermato, le forze dell’ombra sono lì per impedirne il volo, soprattutto perché l’umanità scapperà loro.

In questa ascesa, in questa evoluzione, tutti i regni sono interessati. Quindi c’è l’essere umano e l’intero regno animale. Sarai in grado di capire quanto capiranno i tuoi piccoli amici animali domestici e quanto saranno ricettivi a tutto ciò che dirai loro; sarà in grado di creare telepatia tra loro e te.

Che si tratti degli animali domestici, sia degli animali liberi delle foreste che voi chiamate “selvaggi” ma che noi chiamiamo “liberi”, ovunque essi siano, anche tutti gli animali si stanno preparando a questa immensa trasformazione e ad entrarvi…un  mondo dove ci sarà una comunione totale tra il regno animale e il regno umano; questa comunione si farà anche con i regni minerale e vegetale perché capirete fino a che punto tutti i regni sono utili alla vita e fino a che punto sono utili all’evoluzione dell’uomo.

Se ti tagli fuori dalla natura non ti evolvi più, e questo è il grande, grandissimo errore di tutti coloro che la mutilano intenzionalmente senza rendersi conto che la Terra è una sfera vivente, di tutti coloro che in essa la mutilano attraverso la raccolta di  minerali… risorse minerarie o metalli preziosi, ecc. È una grande sofferenza per il pianeta Terra!

Tutto sarà guarito. Passerà ancora qualche istante (il piccolo passaggio che rimane) e si creerà un equilibrio inimmaginabile tra i vari regni e gli esseri umani.

Domani sarai in grado di comunicare con i regni minerale, vegetale e animale, come stanno già facendo alcune persone, compreso il nostro canale. La vita sarà completamente diversa, perché se fai soffrire il regno minerale, te lo farà sentire, ti comunicherà la sua sofferenza; così rispetterai i vari regni.

Se causi sofferenza, cioè se abbatti le foreste gratuitamente – non gratis perché coloro che abbattono le foreste ne beneficiano, ovviamente – ma se mutili erroneamente il regno vegetale, te lo farà sentire e avvertirai  disagio in te.

C’è molta distruzione di foreste, come nella regione dove vive il nostro canale, ed è molto difficile perché si sente la sofferenza del regno vegetale e la mancanza di bellezza; vi privano della vista della bellezza e vi privano anche della sensazione energetica. Tutto questo per mancanza di rispetto verso il regno vegetale e, purtroppo, per profitto”.

Mi dicono :

“Ora ti lasciamo.

Ti amiamo molto!

Siamo felici che tu sia qui! ”

Mi dicono con parole che gli esseri umani potrebbero usare:

” Siamo fieri di te ! ”

Puoi riprodurre questo testo e darne una copia alle seguenti condizioni:

  • lascialo non essere tagliato
  • che non vi sia alcuna modifica del contenuto
  • che fai riferimento al nostro sito   https://ducielalaterre.org
  • che fai il nome di Monique Mathieu

Fonte : https://ducielalaterre.org/mise-en-place-dune-nouvelle-societe/fr/

Traduzione a cura di Cammina nel Sole

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

 

Lascia un commento