Un mese importante e non solo perché è dicembre e il lato affettivo di tutti gli umani si accende…quasi tutti. Ma perché questo mese ha dei veri e propri appuntamenti con la nostra Anima, fondamentali per prepararsi al “dopo” che tutti stanno tanto acclamando e costruendoci castelli meravigliosi e vi auguro che sia davvero cosi.

Al momento per me è importante restare in contatto con i passi che la vita, nel presente, ci chiede di fare giorno per giorno perché solo così possiamo costruire una vita piena e in linea con ciò che siamo veramente usando tutte le nostre risorse e smettendo di lamentarci del fuori. Siamo vicini a diversi eventi astronomici importanti….

 

Saturno e Giove sono ancora in Capricorno e dovranno fare un ultima congiunzione, l’ultima di 240 anni di segni di terra. Ancora ha da insegnarci questo passaggio a STARE con i piedi per terra ma se tutti guardiamo già oltre, questo non avverrà e staremo perdendo una grande occasione.

Solo dopo, il 14 dicembre con la bellissima eclisse di Sole, non visibile dall’Italia, ma sicuramente ci sarà in diretta streaming su tutti i canali. Un momento potente. In quel momento la Terra starà transitando, come ogni anno, nel raggiungimento del suo allineamento annuale con il centro galattico Sagittarius a*, il buco nero al centro della nostra galassia che risucchia e crea energia e materia…. Il novilunio che da vita a questa eclisse è in sagittario e siamo su un asse particolare, dove le stranezze sono di casa e soprattutto, se si lasciano andare le conoscenze dogmatiche, credenze e quant’altro che limita la scoperta del nuovo, possiamo davvero accedere a delle rivelazioni importanti per ognuno di noi.

 

Togliamoci di mezzo e lasciamoci guidare. Prepariamo lo spazio interiore per respirare l’energia di casa, interiore, divina che vuole prenderci per mano. Lasciamo andare i concetti di potere, di sapere, di controllare e nasconderci dietro il conosciuto. Qui si parla di iniziare un tempo in cui l’ignoto diventa nostro amico, come è iniziato ad accadere quest’anno. Cambio di abitudini, andare oltre i limiti del conosciuto, metterci alla prova cambiando repentinamente ciò che facevamo, orari, ritmi, riunioni, attività lavorative e sociali. Siamo davanti al fuoco della conoscenza di Dio dentro di noi. E proprio lui ci chiede di lasciare andare tutto e seguirlo:

 

“In quel tempo, Gesù uscì di nuovo lungo il mare; tutta la folla veniva a lui ed egli insegnava loro. Passando, vide Levi, il figlio di Alfeo, seduto al banco delle imposte, e gli disse: «Seguimi». Ed egli si alzò e lo seguì.” Marco 2,3-17

Potrai affidarti e seguire le indicazioni che il tuo cuore ti sta chiamando a guardare? potrai abbandonare tutto ciò che conosci e ti da sicurezza per scoprire qualcosa che non avevi mai nemmeno pensato prima?

La Chiave d'Oro - Sette Grandi Leggi Mentali
Le formule pratiche per risolvere tutti i problemi

Voto medio su 7 recensioni: Buono

€ 5,00

 

E non è finita….andiamo verso il 21 di dicembre quando la congiunzione di cui tutti parlano sarà presente. Si chiudono 240 anni di congiunzioni Giove Saturno nei segni di terra (ogni vent’anni accade in un segno diverso ogni 240 anni si cambia di elemento) e iniziano gli incontri nei segni di aria (Aquario, Gemelli, Bilancia) e tutto questo durante il solstizio d’inverno e con il massimo passaggio in allineamento con il centro galattico. Come dico spesso, non cambia un’Era in un giorno e non sarà quel giorno, ma sicuramente inizieremo un cambiamento che durerà 240 anni del modo in cui pensiamo, ci relazioniamo, vediamo la verità ed evolviamo nella tecnologia e nell’uso delle qualità psichiche umane e non umane.

 

Come inizio energetico siamo davvero davanti a un aumento di frequenza forte che sta risvegliando le nostre memorie interiori per farcele vedere ed elaborare. Siamo noi che abbiamo scelto di cambiare, di aprirci al nuovo, di sradicare ciò che è stata un’eredità di duemila anni di pesantezza e schiavitù al potere, al successo, al godimento dei piaceri. Le tre tentazioni Sataniche dove siamo messi alla prova e lui non è atro che la nostra ombra che ci aiuta a trascendere le nostre strutture e a scegliere il cuore…se vogliamo. Il problema è che unendo miliardi di Satana interiori non consapevolizzati si crea la realtà che stiamo vivendo tutti con la sensazione di non avere potere su di essa e la ricerca di un illusione che allevi gli animi e dia speranza. L’OPPIO DEI POPOLI DA SEMPRE CHE CAMBIA FORMA MA E’ SEMPRE LO STESSO.

Allora quando ci riprendiamo in mano le nostre vite? Il passaggio è stretto e sconvolgerà molto il Mondo come lo vediamo oggi. Ma tutto è per il nostro bene e chi vorrà potrà davvero fare la differenza e il salto quantico interiore è assicurato.

Il Fuoco di Berkana
Il sussurro magico delle Rune
€ 15,00

 

“Mentre Gesù, uscito dal tempio, se ne andava, gli si avvicinarono i suoi discepoli per fargli osservare le costruzioni del tempio. Gesù disse loro: «Vedete tutte queste cose? In verità vi dico, non resterà qui pietra su pietra che non venga diroccata».Sedutosi poi sul monte degli Ulivi, i suoi discepoli gli si avvicinarono e, in disparte, gli dissero: «Dicci quando accadranno queste cose, e quale sarà il segno della tua venuta e della fine del mondo». Gesù rispose: «Guardate che nessuno vi inganni; molti verranno nel mio nome, dicendo: Io sono il Cristo, e trarranno molti in inganno. Sentirete poi parlare di guerre e di rumori di guerre. Guardate di non allarmarvi; è necessario che tutto questo avvenga, ma non è ancora la fine. Si solleverà popolo contro popolo e regno contro regno; vi saranno carestie e terremoti in vari luoghi; ma tutto questo è solo l’inizio dei dolori. Allora vi consegneranno ai supplizi e vi uccideranno, e sarete odiati da tutti i popoli a causa del mio nome. Molti ne resteranno scandalizzati, ed essi si tradiranno e odieranno a vicenda. Sorgeranno molti falsi profeti e inganneranno molti; per il dilagare dell’iniquità, l’amore di molti si raffredderà. Ma chi persevererà sino alla fine, sarà salvato.” Vangelo secondo Matteo, 24 

 

Direi che dopo questa citazione non c’è nulla da dire. Ognuno di noi ha occhi per vedere e risorse da usare. Cuore, scelte, determinazione e sviluppo della centratura. Qui nulla ci viene dato a gratis. Anche la centratura va coltivata giorno dopo giorno. Ora la scelta è nostra più che mai.

 

E’ tempo di praticare.

 

Il 30 dicembre si concluderà il corridoio di eclisse con una splendida luna in cancro. Un po di calore e dolcezza in questo freddo passaggio. Quando fuori si gela, dentro abbiamo bisogno di alzare la temperatura del cuore. Tutto è utile per la nostra evoluzione.

 

Francesca Ollìn

 

A breve il sito internet di Francesca Ollin cambierà a: www.ollinsemidiluceblu.it, mentre sul sito dell’associazione www.semidiluceblu.it comunque mi troverete linkata….si cambia forma…

 

*copia consentita con citazione della fonte e rispettandone la forma integra

Fonte : https://www.semidiluceblu.it/2020/12/07/dicembre-2020-il-passaggio-dal-centro-galattico-e-gli-eventi-energetici-di-dicembre

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Lascia un commento