l'alba del sesto sole

E’ BENE CHE TU SAPPIA (sulle canalizzazioni)….di Sara Surti

| 0 commenti

 

I sensi sottili li abbiamo tutti.e’ vero che esistono persone che a livello di predisposizione naturale li hanno già più sviluppati, e ne hanno oltretutto più consapevolezza; ma non è assolutamente qualcosa di “elitario”.

Detto questo, secondo me, È BENE CHE TU SAPPIA (anzi ” ricordi ” ) che:

Siamo composti di più corpi oltre quello fisico, come ad esempio il corpo emotivo ed il corpo mentale.
I sensi sottili sono Ovviamente in contatto con quelle nostre parti, ed è per questo CHE SE NON hai conoscenza del tuo corpo emotivo e del tuo corpo mentale, quando crederai di canalizzare, molto spesso starai solo codificando le tue emozioni, le tue credenze, le tue speranze, creando proiezioni (sarai in contatto semplicemente con la parte sottile strettamente legata a Te, solo a Te).


Quel tipo di padronanza richiesto per gestire in modo sano la medianità (che non significa altro che essere ponte tra invisibile e visibile) è frutto di un esercizio di veglia e presenza, oltre che di esplorazione e consapevolezza di Sé: delle proprie ferite, delle proprie dinamiche ecc.
Se non c’è questa consapevolezza, e CONTINUO esercizio,di veglia e osservazione di Sé, nel momento in cui crederai di essere in contatto con “sfere superiori” , sei semplicemente in contatto con sfere sottili oltre il tuo corpo fisico che fanno ancora parte della tua storia, del tuo personale cammino. Non puoi e non è possibile che tu possa mantenere un contatto con ciò che è nel piano dello” Spirito impersonale” , oltre le egregore. Triste verità per chi in questo momento ” fa tutto facile” e per chi va a contattare l’Alto per fuggire dal basso.

Faccio un esempio pratico che ovviamente non vale per tutti:
Se hai ancora un bambino interiore cristallizzato nella memoria di colui che si è sentito non visto, e non protetto dalla sua famiglia..facile che entrando nel mondo della new age l’ egregora che gli alieni verranno a salvare gli innocenti scendendo da navicelle spaziali, ti aggancerà’.
Il tuo sentirti speciale e finalmente un PRESCELTO, da una famiglia buona che viene a farti giustizia perché il mondo è cattivo.

Ecco che il mondo spirituale diviene una perfetta proiezione delle ombre non viste, e stai sguazzando nel tuo corpo emotivo e nel tuo corpo mentale, creando metafore in linea con le tue ferite.

Il Cuore Oltre il Velo - Apri i Cancelli del Nuovo Mondo

Voto medio su 9 recensioni: Da non perdere

€ 20,00

Sviluppare la medianità, i sensi sottili è un tuo diritto, ed è anche accedere ad una sfera che ti compone e appartiene da sempre.
Ma senza consapevolezza e lavoro interiore , e’ come guidare una Ferrari quando hai preso la patente da un giorno.
Perché il tuo sviluppo interiore non è maturo, e non c’entrano gli anni che hai.

È vero all’inverso che più costantemente ti Esplorerai in tutte quelle parti che solitamente non è simpatico per l’ego guardare, più conoscerai te stesso e lavorerai quella parte piombo..di conseguenza le intuizioni aumenteranno così come la comunicazione con quella parte impersonale verrà naturale..
Rendendo fertile la Terra Interiore, crei Spazio a ciò che è Oltre.

Con questo post è mio desiderio dare semplicemente un breve spunto di riflessione per chi lo riterrà tale, senza pensare da parte mia di avere la verità infusa..Ma semplicemente condividendo il frutto della mia esperienza personale , e dell’ esperienza con tante persone che da anni ho avuto l onore di poter accompagnare per un piccolo pezzo di strada.

Sara Surti

🦄 agarlascuolanelbosco.com Scuola nel Bosco di Arti Sacre e Alchimia

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.