di Alessandra Barbieri

Siamo un popolo addormentato, questo ormai è opinione comune.

Sì, è vero, secoli di deresponsabilizzazione spirituale hanno prodotto questo effetto: il primo e il più visibile è proprio quello dell’addormentamento, che anche tra i “risvegliati” viene vissuto con un “come ho fatto a non accorgermene per così tanto tempo!

Il secondo e meno visibile effetto è l’atonìa energetica: il nostro livello di energia è così basso (o dispersivo o in accumulo) che non siamo in grado di usarla per i nostri scopi, anzi proprio l’averla così bassa è spesso la causa per cui non raggiungiamo il nostro obiettivo.

E’ un po’ come avere passato tanti mesi a letto e quando ci si rialza si ha la memoria del movimento necessario ma non quella dei muscoli e si finisce per cadere.

Allora cosa si può fare?

Bisogna fare riabilitazione, esattamente come un dopo un trauma. Bisogna riattivare l’energia gradualmente, con piccoli gesti e con piccole azioni.

E’ da un anno che stiamo lavorando con il metodo 9talenti e sul sito www.9talenti.it vengono proposti i workout. Si tratta di esercizi molto semplici che muovono l’energia in modo basilare eppure sbloccano le situazioni  in maniera evidente, anche in presenza di forti somatizzazioni.

Io e la Family abbiamo discusso molto di questa situazione. Inizialmente visti i transiti astrologici del 2022, abbiamo pensato ad un Salotto esoterico, ma nel corso del lavoro ci siamo rese conto che la maggior parte delle persone, anche quelle che hanno seguito percorsi olistici, non avevano un’energia sufficientemente allenata.

Ecco perché abbiamo deciso di strutturare il percorso Astroscienza e un allenamento mensile attraverso la community, per essere di supporto a tutti coloro che hanno la necessità di padroneggiare al meglio l’energia per poter esprimere i loro talenti.

Da gennaio nella Community cominceremo ad allenarci in base ai portali e ai canali astrologici: lo faremo in maniera graduale ma inesorabilmente, alzando sempre di più l’asticella per arrivare a cosa?

A tornare a manifestare il potere che nei secoli abbiamo delegato sempre di più agli altri per comodità. Questa è una società che non ha più il concetto della conseguenza delle azioni, concetto che invece è ben presente in astrologia. In realtà anche in questo ambito si è perso il tema della RESPONSABILITA’ e si preferisce chiedere cosa accadrà, come se questo non dipendesse almeno in parte del nostro libero arbitrio.

Facciamo un passo indietro: chi è appassionato sa che i pianeti seguono un movimento apparente che descrive un ciclo e questo ciclo ha una durata costante. Prendiamo il più famoso: Saturno impiega circa 29 anni e mezzo a compiere il ciclo completo di rivoluzione, il che significa che sosta circa 2 anni e mezzo su ogni segno.

L’archetipo di Saturno esprime le regole e l’autorità che le fa rispettare: quando si trova in trigono o sestile al nostro segno o ad un aspetto che stiamo valutando, significa che in quel periodo avremo maggiore capacità di dialogare e di farci riconoscere dall’autorità. Nei periodi di quadratura e opposizione, saremo sfidati dall’autorità. Il ciclo successivo avremo una nuova sfida che raccoglierà ciò che ancora non siamo riusciti a superare più la nuova sfida. E’ chiaro che se non abbiamo concluso il lavoro alla sfida precedente, nella nuova posizione saremo caricati di tensione e maggiormente colpiti. Se invece avremo superato la prova, non solo tenderemo a superare meglio quella successiva, ma essendoci rinforzati potremmo quasi non accorgerci di essere in un momento di carico.

Questo vale a livello personale ma anche collettivo: è chiaro che se l’umanità persiste nel non imparare la lezione la sfida successiva aumenterà la portata della resa dei conti.

E’ quello che sta accadendo in questi anni sia per quanto riguarda il benessere sia per quanto riguarda la solidità. Ciò che non è stato affrontato prima,  saremo obbligati adesso ad affrontarlo a suon di crolli.  Abbiamo poco da lamentarci in quanto il potere non lo abbiamo delegato adesso, ma prima, precisamente abbiamo cominciato questo ciclo nel 1998.

Da qui in avanti pubblicherò diversi articoli con i dati che ho raccolto nello studio astrologico fatto quest’anno: hanno una visione ampia e la finalità di farvi comprendere perché stiamo vivendo quello che stiamo vivendo, senza raccontarci le storielle del buono e del cattivo, ma assumendoci la responsabilità del nostro presente.

Esso è generato da scelte (o non scelte) fatte in passato che stanno predisponendo un futuro che possiamo ancora cambiare se solo lo vogliamo.

A questo punto vi invito alla serata oroscopo 2022 ( e che avrete capito non sarà solo quello) che si svolgerà il 13 dicembre alle 21: potete iscrivervi qui.(Nota di Cammina nel Sole : troverete come partecipare all’evento alla fine dell ‘articolo originale https://www.symbolcacademy.com/e-il-momento-di-tornare-a-maneggiare-la-propria-energia/ )

Alessandra Barbieri

Fonte : https://www.symbolcacademy.com/e-il-momento-di-tornare-a-maneggiare-la-propria-energia/

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Lascia un commento