l'alba del sesto sole

ECLISSI LUNARE IN CANCRO – 10 GENNAIO 2020- SI ERIGE L’ANGELO INTERIORE – di Sara Surti

| 0 commenti

(L’ Eclissi sarà il 10 Gennaio 2020, ma siamo nel suo corridoio energetico già da 7 giorni prima.)

Eri piccolo quando qualcuno o qualcosa che è accaduto ti ha strappato il sorriso dal viso, quella luce negli occhi di PIENA fiducia nella Vita, quell’ entusiasmo di colui/colei che si sente nutrito/a, ACCOLTO per ciò che è, pienamente avvolto dalla PRESENZA dell’Amore.

Questa eclissi Lunare in Cancro ti riporta qui.
Al momento in cui da piccolo/a hai sentito quel dolore, quello strappo, quella mortificazione e hai cominciato a costruire poi una personalità di sopravvivenza.

Ti riporta al secondo prima di cominciare a costruirla.

Ti riporta in quella VULNERABILITÀ che hai sentito e ti ha fatto sentire perso/a, fragile, con un vuoto dentro.

Ognuno di noi in quel momento ha reagito in modo diverso.
Tu hai reagito in modo unico.
Questa eclissi ti riporta in quella ferita, prima della reazione di sopravvivenza, per
Costruire, illuminare, dentro di te
L’ Archetipo dell’ Angelo Custode.

È un archetipo vivente dentro ognuno di noi.
Questo E’ il momento della costruzione interna dell’ Essere Angeli di noi stessi.

Prima di spiegarti e approfondire facciamo un passo indietro.

Su quella ferita hai costruito una personalità di reazione per non sentirla più. Ma puntualmente a cicli, la Vita ti ripresenta attraverso situazioni, o personaggi del tuo presente quella ferita che ti rimette allo s-coperto quel dolore; dolore che ti riconduce alla tua Vulnerabilita che tanto temi. Che ti fa sentire nudo e fragile, spogliato.

Nascita di una Sciamana
Rituali, Visualizzazioni, Inni alla Grande Madre – Un viaggio all’interno del Sacro Femminile alla ricerca della Madre
€ 14,80

Detto questo torniamo all’ Archetipo dell’ Angelo:

 

Significa DIVENTARE TU
quella Mano sul Cuore del tuo Bambino interiore, quella mano che lo protegge, che lo fa sentire amato, e che gli sussurra che non ha più bisogno di velarsi dietro a meccanismi di personalità.

Significa Scegliere chi può avvicinarsi a lui/lei, delimitando i suoi SACRI confini.

Significa Essere quell’ Occhio che discerne con chi condividere la tua Presenza, quella Spada che non permette più di essere trattato in determinati modi, che non permette più oltraggi.
Poiché l’Angelo non ha dinamiche di bisogni e attaccamenti, non è come il bambino che si sente perso senza affetto e puntualmente va a ricercare, ad attrarre persone che lo fanno ri-sentire “a casa”, ovvero esattamente come si è sentito nell’infanzia anche se questo fa si che riattrae appunto personalità che lo riportano in contatto con quelle ferite .
Perchè inconsciamente le ricerca? Perchè sono le stesse persone con cui lui ha stretto un legame di Amore. A cui lui chiedeva amore incondizionato.

Ma da questo circolo VIZIOSO SI PUO USCIRE.

L’Angelo se si erge dentro di te è colui che conosce il tuo valore, e sussurra al Bambino” non permettere di essere disegnato come NON SEI. Discerni se quella persona sta parlando davvero di te, oppure è presa da Sue proiezioni. Non essere in balia di ciò che dicono gli altri, delle aspettative che gli altri hanno su di te.”
L’Angelo delinea il confine della tua identità, pone fine alla dipendenza affettiva, e crea il ponte tra il tuo bambino interiore e l’adulto che sei. Adulto però, nel vero senso del termine. Comincia a costruire uno sguardo lucido e oggettivo, pur accogliendo le emozioni del bambino interiore. Comincia a contenerle, senza andare in reazione e scivolare totalmente nella ferita perdendo la lucidità.

L’Angelo è connesso al Saggio, che guarda la Vita e ciò che accade come un’opportunità.

L’Angelo abbraccia con tepore la tua VULNERABILITÀ e fa si che tu faccia pace con lei, e che addirittura non solo possa svanire la paura che hai nei suoi confronti, ma cominci a vederla come preziosa.

 

La Vulnerabilità è uno stato di non sapere, di nudità estrema, che se da una parte ti fa sentire nudo e spoglio, dall’altra è il ponte massimo per una connessione profonda con la Vita come figlio; una connessione con il Divino. Una connessione da te Figlio verso un’Esistenza che ti è Madre. Con cui puoi dialogare, Chiedere, aprirti per ricevere Amore, per riscoprire quanto davvero sei Amato. Cosi’ come eri e ti sentivi prima di nascere: un’Essenza fusa con il Tutto di Amore. Senza sovrastrutture, senza separazione.
Per risentire quell’ Amore devi essere Nudo, senza averne paura. Restare, senza reagire a quella sensazione con la chiusura, ma aprirti alla Vita.

 

L’ Archetipo del Cancro nella sua sfumatura più profonda e pura è quello del Bambino/a in braccio Alla Dea Madre… connesso al flusso della vita; egli riceve e a sua volta dona, condivide, diventando egli stesso genitore del mondo, accogliente, nutriente capace di contenere ogni emozione ..e Figlio/a diretta del Divino allo stesso tempo.
Non teme le Emozioni, ma le contiene, è Bimbo e Genitore di sé stesso prima di tutto.

Psicotarocchi
I segreti del subconscio rivelati con i Tarocchi di Marsiglia
€ 14,90

Questa Eclissi fa emergere in ombra:
Tutto ciò che si è interposto tra te e la connessione diretta con la Vita (non con la sopravvivenza). Con quel tuo Flusso connesso al Piano Di Realizzazione, quel Flusso che ti fa sentire perennemente nella frequenza della Com-Unione con il Tutto, in cui ogni cosa coopera per te.

La tua personalità ha custodito e protetto fin ora la tua autenticità, la tua Essenza facendo da schermo, perché quando da piccolo la incarnavi ti sei sentito fragile incontrando il mondo, con il tuo cuore completamente aperto.

Ora puoi. Puoi tornare lì. In contatto con la tua Essenza.
Preparati ad attraversare le emozioni, non temerle.
Sii la tua coperta calda che colma di calore il tuo bambino interiore.
Sii quell’ Angelo che lo abbraccia ,
Che mette confini,
Che è consapevole del suo valore.
Di ciò che le/gli fa bene, e ciò che più non serve.
Sii Quella
parte di te che con Amore e Saggezza le/gli sussurra
“Condividi te stessa/o con chi ti guarda negli occhi,
Con chi ti rispetta, e non avere più paura della solitudine: SCEGLI senza compromessi. Senza alibi”.

L’Angelo è Colui che non ha paura degli alibi, con amore li cerca per andare oltre e riconoscere la verità interiore.

Non avrai così più bisogno di giudicare, perché ti sentirai in uno spazio di piena libertà dove senti che puoi costruire la tua Vita sulla base del tuo sentire, potrai dire no senza più scendere a compromessi, senza scendere a ganci emotivi, di sensi di colpa, di non accettazione, di rifiuto.
Perchè sei connesso all’Esistenza, non sei più sola/o, e ti sentirai autorizzato a Scegliere..senza paura dei giudizi…perché sei consapevole di chi sei (dei tuoi limiti che abbraccerai, come del tuo potenziale, della tua Meraviglia) e soprattutto del tuo intento.
E soprattutto, di ciò che davvero fa Bene al tuo Cuore.

Se sarai quell’Angelo per te, lo sarai anche per gli altri.
Ma nel vero senso del termine.

Essere un Angelo per gli altri significa vederli davvero, non assecondare i ganci emotivi, ma essere fermi quando serve. Non creare dipendenza. Essere anche un tepore silenzioso che non ha BISOGNO di dimostrare per attirare a sé, non conosce l ‘iper-accudimento ma lascia che ognuno faccia la sua strada.
Vedrai tutti come bambini, e non avrai più bisogno di giudicare, potrai salutare senza la sensazione di abbandonare qualcuno, con amore e senza giudizio. Dire di no con fermezza, perché quando rispetti te stesso, rispettando la tua Verità interiore, rispetti il mondo intero.
Non esiste più sacrificio, ma libertà, e Cuore.
E più lo incarnerai, più saprai riconoscere chi hai di fronte, così come riconosci le parti di te.
Più lo incarnerai, più ti accorgerai che chi giudica (compreso te) non vede nessun altro che se stesso, poiché Colui/Colei che VEDE davvero, guarda con compassione e amore i limiti degli altri, così come guarda i suoi. E Accetta che ognuno compia la sua strada, esattamente come la stai percorrendo Tu.
Con Compassione e Fermezza puoi scegliere, con la Pace nel Cuore.

Sara Surti

*copia consentita con citazione della fonte e rispettandone la forma integra

 

7/8 Marzo 2020 Seminario Esperenziale a MILANO : EROS E COSCIENZA con Sara Surti  ecco il link dell’evento: https://aprigliocchidelcuore.com/seminario-esperenziale-eros-e-coscienza/?frame-nonce=31a6cd84d6

 

LE SESSIONI INDIVIDUALI con Sara Surti“:   “ Ritrova “il Filo d’Oro” che collega tutto ciò che ti è accaduto con ciò che sei venuto a compiere e realizzare. “  Come si svolgono? come richiedere info e prenotarne una? Clicca nel link:

https://aprigliocchidelcuore.com/lesessioniindividuali/ 

 

Ecco il link della Pagina fb: https://www.facebook.com/sarasurtigliangelielaviadelcuore/

Fonte : https://aprigliocchidelcuore.com/2020/01/07/eclissi-lunare-in-cancro-di-sara-surti/

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.