l'alba del sesto sole

FINE O INIZIO? TRANSITI ASTROLOGICI GEOPOLITICI DEL 2020 di Alessandra Barbieri

| 0 commenti

Dopo quasi tre settimane dall’inizio dell’isolamento, sono finalmente pronta per scrivere questo articolo che da molti mi è stato chiesto, ma se è pur vero che l’astrologia si fonda su calcoli precisi, chi scrive è umana e ci vuole anche il tempo di capire la portata di quello che sta accadendo.

Nonostante avessi cominciato nel 2014 a far capire che negli anni ’20 ci sarebbero stati grandi trasformazioni anche geopolitiche, io per prima fatico a capire fino in fondo come le energie che rilevo si tradurranno in realtà ed è una grande responsabilità esprimere un parere, in tempi in cui il parere è quasi d’obbligo e che spesso, invece, potrebbe essere tenuto responsabilmente per sé.

Adesso che ho osservato e meditato e che ho fatto le mie considerazioni ricordandomi anche gli oroscopi geopolitici che ho scritto gli anni scorsi, ho tirato fuori gli appunti di ottobre per tarare meglio i significati. Per la direzione da prendere farò un’analisi dei Simboli Sabiani corrispondenti.

Sedetevi per leggere, scriverò un articolo più lungo del solito… scusate mi ero dimenticata che abbiamo tutto il tempoJ)) !

PREMESSA:

Tutto quello che sta accadendo è stato abbondantemente previsto, ma senza ridicolizzare le previsioni, è anche un fatto logico: come la Terra a cicli si avvicina e si allontana dal Sole, così l’Umano si avvicina e si allontana dalla Coscienza. E’ una ovvia espressione del Ciclo vitale. Non voglio banalizzare ciò che sta accadendo e tanto meno mancare di rispetto a chi sta perdendo la Vita o i propri cari, ma tutto questo è meno complottistico di ciò che si pensa, è una semplice doverosa (e dolorosa) inversione di marcia per tornare su concetti e concezioni che dovremo rivalutare (Per me siamo cellule indipendenti che fanno parte di un macro organismo che è la Cellula Madre. Il complottismo dà sempre troppo potere all’Uomo! Anche coloro che fanno parte dei “CATTIVI” sono cellule della Cellula Madre). L’Uomo non capisce un concetto semplice: l’Anima è infinita e può muoversi tra le dimensioni, il corpo fisico e la MENTE è confinato in questa dimensione, non può andare oltre! E ogni volta che tentiamo di sbordare, il sistema di autoregolazione si attiva e ci riporta dentro i limiti. La scienza e gli scienziati che continuano ad operare evitando di confrontarsi con l’aspetto spirituale (non con le credenze ma con le leggi energetiche) mancheranno sempre nell’aspetto globale, non esiste essere umano diviso dalla Cellula Madre, noi siamo individui e cellule dentro un Organismo Collettivo allo stesso tempo. Ogni volta che si agisce contro un individuo, si agisce contro il Collettivo e finchè non capiremo questo passaggio la Cellula Madre ci scuoterà togliendoci ogni sicurezza. Premesso questo andiamo a vedere come ci sta scuotendo.

CONSIDERAZIONI GEOPOLITICHE

I transiti veloci dei mesi precedenti hanno creato la condizione per il VERO avvenimento, la premessa per ciò sta per accadere adesso, ovvero la rivoluzione degli equilibri geopolitici. Ma andiamo ad analizzare i vari punti.

Mindfulness in Giardino
€ 10,90

23 Marzo 2020

Saturno entra in Acquario andando in netta collisione con Urano che si trova al 4° grado del Toro. L’Acquario vuole rompere gli Schemi e Saturno è il re degli schemi. Urano è nato per scuotere e rompere e si trova nel segno più conservatore dello Zodiaco. Doppia lotta, in casa e fuori ed è quello che questi grandi signori dello Zodiaco stanno cominciando a fare. Nessuna tregua per due anni e mezzo, solo un paio di respiri giusto il tempo di leccarci le ferite e via di nuovo.

Si romperanno gli equilibri dentro e fuori. Dentro gli Stati e tra gruppi di Stati. Molti indicano la Terza guerra Mondiale, ma io non credo sarà proprio così perché gli Stati saranno innanzitutto occupati a trovare soluzioni alle rivolte interne in quanto chi è stato lasciato indietro fino ad adesso sentirà l’esasperazione che farà, probabilmente esplodere rivolte.

E’ plausibile pensare che il nuovo assetto si giocherà a livello economico, cercando di trovare soluzioni che permettano di sostenere chi è stato depredato finora. La Pandemia ha creato una voragine economica Mondiale per cui chi ha “mangiato” finora, o rinuncia ad una lauta parte del maltolto o si vedrà attaccato molto pericolosamente. Il gioco del forte e il debole questa volta non sarà fattibile, è una valanga di dimensioni tali che rischia di trascinare giù anche chi si sentiva saldamente al sicuro. E per assurdo questo è probabilmente il vero asso della manica di questa partita, che tutti i Grandi sono in mutande.

Molti sono i transiti difficili che si aprono da qui in avanti, segnalo soprattutto la difficilissima retrogradazione di Urano che acuirà questa situazione partendo dal 16 di agosto, ma vi ricordo che retrogradazione significa anche rivedere: rivedere quindi anche i trattati, gli accordi, le quote che hanno stritolato le microeconomie. E’ ovvio che non sarà semplice trovare una nuova quadra, ma l’Umanità non ha alternative, questa volta neanche dal punto di vista economico…oltre che ecologico.

Puntualizzo un momento questo aspetto che ancora a qualcuno non è chiaro: l’Ecologia sarà punto sempre più focale, non so se avete capito che la Cellula Madre se non respira… non ci fa respirare… e qui concludo, fate le vostre considerazioni…

Se pensavate che tutto questo bastasse, devo invece rincarare la dose avvertendo che la Luna Nera fomenterà la cattiveria e la violenza proprio dal segno dell’Ariete e dal 29 giugno 2020 Marte, pianeta della guerra, entrerà in Ariete rendendo al limite dello scoppio la situazione di cui abbiamo parlato precedentemente.

TRANSITI A FAVORE:

Qualcuno qui starà già pensando al peggio, ma vi ricordo che la Cellula Madre non ha nessuna intenzione di finire il suo gioco, quindi ci saranno ovviamente anche opportunità.

La prima grande opportunità ce la dona il Pianeta dell’espansione, Giove, che dal Capricorno con a fianco Plutone, spinge tutti coloro che si sono preparati alla svolta negli anni precedenti a dare il loro contributo, ricevendo il giusto compenso e gratificazione.

Paura
Supera la tempesta con la saggezza
€ 14,50

Molti nel 2008-2009 hanno vissuto eventi catastrofici. Queste persone hanno trascorso i 10 anni successivi a comprendere e a ricostruire convinzioni basandosi su paradigmi nuovi. Saranno proprio loro a gettare le basi di una nuova economia e di una nuova visione del Mondo.

Probabilmente non arriverà dalla Politica il Vero cambiamento, ma avverrà dalle idee delle singole realtà locali. La Politica dovrà solo prendere atto che deve favorire e non ostacolare questa svolta.

Inoltre continua il lavoro di risveglio che porta Nettuno dal suo domicilio, da dove svolge la funzione di Fata Madrina che interviene quando la situazione sembra non avere sbocchi, con idee e intuizione che solo un Nettuno nel suo pieno splendore può portare.

SUL PIANO DELLA COSCIENZA, DIREZIONE CON SIMBOLI SABIANI.

 

Il primo simbolo che ci direziona sull’ingresso di Saturno in Acquario è: “ In California una vecchia Missione costruita con mattoni”. Ovvero la capacità inerente in tutte le grandi opere umane di durare molto oltre la vita di chi le ha costruite.

Già il primo simbolo è emozionante, ci indica il fatto che siamo in una fase epocale, che ciò che costruiremo dalle macerie del sistema materialistico egoico che c’è stato finora, sarà permanente per molto tempo oltre questa fase. Che quello che facciamo oggi è essenziale per molte generazioni dopo di noi.

Lo so che è faticosa e spaventosa come fase, ma in questo momento si concentra tutto il nostro potenziale  creativo. Qui abbiamo veramente la possibilità di fare la differenza ed è il momento di farla.

Il seconso simbolo che incontriamo sui 4° gradi dell’Ariete è

“Due innamorati camminano su un sentiero appartato”.

Per evolvere, per crescere, dobbiamo necessariamente confrontarci con noi stessi, in questo caso la Paura della Morte è l’innamorata con la quale siamo costretti ad appartarci nel sentiero solitario di questi giorni.

Quando siamo nel Fare, abbiamo la sensazione di Vita di…immortalità! Ma il dover stare fermi ci obbliga a fare i conti con la fragilità di questa nostra esistenza e di quanto, quel tempo che a volte ci sembra infinito, potrebbe essere invece un soffio di vento, un battito di ali, e siamo al punto FINE…

Lo scontro con questa dura realtà ci permette di crescere, di diventare meno futili, meno superficiali, di tornare a dare valore ha ciò che HA valore.

Io mi fermerei qui…

Volendo c’è ancora tanto da dire, ma lo faremo a tempo debito.

Intanto cominciate a riflettere, non soffermatevi sulla paura della morte e dell’economia, non è quello il compito che abbiamo. Siamo qui per infilarci nelle crepe del sistema e generare il CAMBIAMENTO. Ricordatevelo ogni volta che vi chiedete perché state vivendo questo!

Alessandra Barbieri

astrologa, tarologa, Presidente della scuola Esoterica Symbolc

youtube: alessandrabarbi1976

http://www.symbolc.it

http://www.lemaghedelcuore.it

http://www.alessandrabarbieri.blog

Fonte : https://astroscienza.wordpress.com/2020/03/29/fine-o-inizio-transiti-astrologici-geopolitici/

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.