l'alba del sesto sole

I GRADI DELLA NOTTE – LUNA NUOVA IN SAGITTARIO 7 DICEMBRE 2018, Joele Sahel Schiavone

| 0 commenti

E’ notte, una curiosità mi conquista, e così è un attimo e ho la configurazione astrale della Luna Nuova di domani davanti agli occhi. Due bellissime rette parallele mi suggeriscono due movimenti paralleli che ci spingono ad avanzare nella comprensione del nostro valore personale in relazione all’espansione della nostra missione da una parte, e ad una messa in discussione che continua rispetto alle nostre fondamenta per liberare il potenziale che teniamo ancora dentro la scatola dei biscotti, o dei bottoni? 😊 dall’altra. In Numerologia la relazione tra 4 e 10 e tra 2 e 12 è molto interessante…

Il 4 è un numero che ama essere saldo nelle sue ragioni, e il 10 lo spinge ad avanzare in un movimento che a volte gli toglie la seggiola da sotto il sedere ma che comunque gli fa veramente tanto bene; il 12 da parte sua chiede al 2 di stare in una posizione scomoda, e di aprirsi maggiormente alla comunità comprendendo l’equilibrio tra ermetismo e spalancamento. Ma è solo quello che mi nasce ora, perché questo contatto tra seconda e dodicesima casa, e tra quarta e decima è molto molto molto interessante…

L'Agenda della Luna 2019
Vivere in armonia con le fasi della luna ogni giorno dell’anno

Voto medio su 13 recensioni: Da non perdere

€ 9,00

I gradi in cui accadono alcuni dei nostri pianeti interiori sono gradi di riconoscimento nei quali si torna alle origini, andando a sondare la casa dei primi ricordi e dell’infanzia; vi è in questo movimento un innalzamento delle difese della mente e così molto probabilmente il nostro corpo finirà per essere chiamato in causa in chi resiste e non scende al di sotto della soglia della superficie, dove risiede l’immanifesto.

Il Sole e la Luna si incontrano a 15 gradi e 07 primi nella casa della Sapienza, e in questa casa discutono di mondanità e silenzio, di introspezione e di legami, d’amore e rilascio. Che cosa stanno tramando? Ditemelo voi! Mercurio finisce la sua retrogradazione appena prima di accostarsi alla Regina della notte e nelle profondità dello Scorpione porta le sue ali, dando comunicazioni più serie e marcate rispetto al suo solito… nella comunicazione c’è un insegnamento, nei contatti mancati, nelle missive rispedite al mittente… ascoltate, entrate dentro quello che Mercurio e le sue comunicazioni hanno in questo momento da rivelarvi attraverso gli incontri quotidiani, i sogni, le emozioni e i riflessi che vi rimandano a null’altro fuorché a voi stessi…

L’aggressività, e la forza vitale di Marte, suonano sulle corde dei 13° e 33’ una trasformazione che nasce da uno scontro, da un’esplosione, o da un’espansione della rabbia che diviene maestria e insegnamento. Ciò che bolle in pentola difficilmente resta nella stessa, piuttosto sconfina, va oltre, cola da tutti i lati mostrando ciò che ha dentro a chi era venuto a pranzo ma che forse prima del tempo ( ma sappiamo che il destino spacca sempre il secondo ) si rileva, invitando ad un cambio di piani.

E’ come se in questo momento dei cerchi concentrici stessero toccando il nostro corpo a diverse altezze, ed è come se ad ogni parte del corpo corrispondesse un’area della nostra vita ( sappiamo che è così ) che nella stessa maniera viene toccata, smossa, riassestata, rivelata. Il movimento dell’Universo agisce su di noi ed è come se realmente stesse andando a smuovere, questa volta massaggiando, degli aspetti che hanno bisogno di maggiore verità, di alcune rivelazioni, di un po’ di picchiettamento per togliere quella ritenzione idrica che proprio no, non ci fa vivere bene, e se l’acqua corrisponde alle emozioni, e all’inconscio, la ritenzione idrica?

Wilhelm Reich
Il genio dell’energia orgonica e della liberazione sessuale
€ 14,90

E’ Nettuno in una bellissima seconda casa di guarigione rispetto alla tematica dell’esser visti, del femminile, della relazione con il materno, e con la propria genealogia familiare ( 44’ ), è il ritornare in contatto con le emozioni in maniera ordinata, parca, solidale, empatica. E’ essere nel sentire con l’altro, è sentire insieme, è sentirsi dal centro alla periferia del mondo, dei mondi.

Dai pensieri notturni per ora è tutto,

buonanotte! E buon risveglio 😊

Joele Sahel Schiavone, giovedì 6 Dicembre presenteremo a Roma il corso di Numerologia Integrata: Equinox, un percorso attraverso i numeri ed i loro significati nella nostra vita; per aiutare chi viene da fuori gli insegnamenti del percorso avverranno nel corso di dieci week – end, una volta al mese. Corso di Numerologia: Gennaio – Dicembre 2019

Fonte :https://joelesahelschiavone.wordpress.com/2018/12/06/i-gradi-della-notte-luna-nuova-in-sagittario-joele-sahel-schiavone

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.