di Dott. Schiavi

Il bilancio di novembre 2022 e la settimana a venire – del Dr. Schavi M. Ali

Martedì mattina, 22 novembre 2022, alle 3:20 (EST), il nostro Sole entrerà nel segno del focoso Sagittario nello zodiaco tropicale, offrendo opportunità affinché una maggiore LUCE risplenda su nozioni filosofiche, sviluppo spirituale, attività educative e viaggi e porta anche una ricchezza di guarigione mentre fa trigono con Chirone in ardente Ariete nello zodiaco tropicale.

Tieni presente che la parola chiave è “opportunità”.

Chirone fu avvistato in tempi antichi nella costellazione del Toro nel 4400 a.C. mentre si librava sopra la Grande Piramide di Giza.

 

Fu nuovamente avvistato nella stessa posizione nel 2200 a.C

Nei tempi moderni, è stato avvistato da un osservatorio in Arizona il 1° novembre 1971 dal fisico Dr. Charles Kowal, sempre nella stessa posizione: Toro.


L’Orbita di Chirone

Il bilancio di novembre 2022

È interessante notare che il simbolo del Toro è un forte toro, e uno degli animali più importanti a Kemet (Egitto) era un toro che rappresentava il “Neter” (“Forza divina”) di “Het-Heru” (“Hathor” in greco ) — che si traduce come “Tempio del coraggio”.

C’è una luna piena situata tra le corna di “Het-Heru”.

Genesa - Rame
4 anelli

Voto medio su 22 recensioni: Da non perdere

€ 0

Dal termine Medu Neter (“Discorso sacro”) “Heru” è derivata la parola inglese “hero”, sebbene “Het-Heru” fosse un femminile “Neter” e dovrebbe essere considerato con la parola “eroina”).

Mercoledì 23 novembre 2022, alle 17:57 (EST), la nostra Luna diventerà nuova nel focoso Sagittario, e lo stesso giorno, Giove si sposterà direttamente nei Pesci acquosi dal suo moto retrogrado dal 28 luglio offrendo espansione  in quello che  è stato menzionato sopra relativo all’ingresso del Sole nel Sagittario.

Ogni volta che un pianeta diventa retrogrado o diretto o si sposta in un nuovo segno, la sua energia viene amplificata per diversi giorni finché non si verifica un “assestamento” nel segno.

Tuttavia, il Sole e la Luna non sono mai retrogradi. In realtà non sono considerati “pianeti”; piuttosto, sono chiamati “Luminari”.

Tuttavia, le loro energie vengono amplificate anche quando si avventurano in nuovi segni.

Pertanto, il fuoco e l’acqua saranno simboli significativi di questa settimana e dovremo essere cauti affinché le nostre idee di espansione non svaniscano prima che abbiano la possibilità di realizzarsi perché il fuoco e l’acqua insieme producono solo vapore.

Pertanto, dovremo considerare attentamente i nostri pensieri, sentimenti e azioni e non semplicemente saltare “fuori dal cancello” come se fossimo in una corsa verso il traguardo.

Abbiamo ancora a che fare con potenti correnti solari di energia.

Oggi, 21/11/2022, poco dopo le 10:00 (EST), i brillamenti solari sono nelle prime gamme di “Classe C” (“C1” e “C.3” finora), e i venti solari stanno viaggiando in normalità di livello superiore a 398 km/s.

Tuttavia, la magnetosfera viene pressata da dense particelle di plasma – che sembra verificarsi quasi tutti i giorni indipendentemente dai livelli di bagliore o dalla velocità del vento – e i campi interni ed esterni del nostro pianeta stanno subendo la pressione.

Magnetosphere Pressure 21 novembre 2022

Il bilancio di novembre 2022

Inoltre, dobbiamo sempre ricordare che il nostro intero sistema solare è in viaggio continuo attraverso il primo dei dodici vortici della “Fascia Fotonica”, e questo viaggio richiederà circa 2.000 anni per essere completato, e ci vorranno un totale di circa 24.000 per 26.000 anni per viaggiare completamente attraverso l’intero vortice.

Allo stesso tempo, siamo colpiti dalla LUCE che emerge quotidianamente dal centro della nostra galassia da “Sagittario A”.

La LUCE della SORGENTE che è “oltre l’aldilà” è la più luminosa e potente di tutte. È “Autore”, “Produttore” e “Regista” di tutte le altre “LUCI” che l’umanità è autorizzata a conoscere.

La frequenza vibrazionale e l’ampiezza (“Risonanza di Schumann”) del nostro pianeta sono aumentate ieri a due cifre rispetto alle sue valutazioni a una cifra, segnalando un’escalation nelle attivazioni in questo regno.

Come è sempre stato menzionato, tuttavia, i dispositivi tecnologici dell’umanità forniscono buone informazioni generali, ma le esperienze fisiologiche, emotive e mentali dell’umanità sono un indicatore migliore degli eventi cosmici in questo “Adesso”.

La Creazione sulla Terra/Gaia ha le stesse (o simili) esperienze del pianeta “Se stessa” e, allo stesso tempo, “Lei” sta ricevendo dosi tremendamente potenti di LUCE.

Per questo dobbiamo “radicarci”.

È come se ci stessimo aggrappando ai nostri posti mentre sfrecciamo su e giù sulle montagne russe, e le montagne russe ci inondano di LUCE brillante ad ogni svolta della corsa.

La corsa è faticosa, agita il sistema nervoso, provoca ritmi cardiaci accelerati, spinge su tendini e muscoli provocando dolori e dolori, è vertiginosa, toglie il sonno rilassante o permette il sonno ma fa emergere strani sogni dalle profondità del subconscio , suscita irritabilità, crea ansia, ecc. – vari “sintomi di attivazione” di un elevazione alla COSCIENZA SUPERIORE in cui sviluppiamo una comprensione del nostro passato e come creare un futuro migliore.

Attivazione

Il bilancio di novembre 2022

Per quanto scomode siano queste “attivazioni”/”sintomi”, sono le reazioni all’energia cosmica in arrivo.

Sono segni di download di informazioni e riallineamento del sistema.

Mentre questo mese di novembre 2022 raggiunge il completamento, ci saranno probabilmente brillamenti solari e velocità del vento maggiori, nonché continue particelle di plasma che entrano nella magnetosfera del nostro pianeta mentre ci avviciniamo alla “pre-ombra” di Mercurio retrogrado che è il 7 dicembre con il picco  dal 29 dicembre 2022 al 18 gennaio 2023, come menzionato in precedenti discorsi scritti.

Retrograderà nel Capricorno tropicale e visiterà Plutone che è stato in Capricorno dal 2008, e Plutone non si sposterà fino al 2024.

Questo si concentrerà su ciò che necessita di grandi trasformazioni in termini di strutture aziendali, governi, servizi sociali, programmi educativi, forze armate, polizia e altro che costituisce la società.

Le conversazioni saranno confuse tra la cosiddetta “leadership” nazionale e globale e potrebbero essere fatte alcune promesse che non possono essere mantenute (non lo sono mai quando Mercurio è retrogrado).

I contratti dovranno essere rifatti se vengono stipulati a causa di dettagli mancanti o informazioni errate.

La “stagione delle eclissi” è ancora attiva fino all’aprile del 2023 circa. Quindi, mentre novembre chiude i battenti e mentre dicembre apre i battenti, c’è un continuo bisogno di discernimento riguardo ai grandi piani.

Ci sarà la sensazione che proprio mentre sta per essere fatto un passo avanti, ci sarà un ritiro.

Il nostro Sole in Sagittario, come discusso sopra, fino al 22 dicembre brillerà sulle prossime “opportunità” ma ciò non indica il grido di “A tutta velocità”.

Sta avvenendo una pulizia  del 2022 in modo che il 2023 possa essere accolto con maggiore conoscenza e saggezza per usarlo correttamente perché il 2023 avrà le proprie energie da affrontare mentre ci trasformiamo e trascendiamo e mentre cristallizziamo e liberiamo ulteriormente il nostro carbonio.

Festeggia il passaggio di domani del Sole in Sagittario a causa delle “opportunità” che offrirà durante la sua permanenza in quel segno facendo qualcosa di speciale per te stesso (che non comporta spendere molti soldi), avendo un tempo di preghiera e meditazione più lungo di quanto potrebbe sii abituale durante un giorno feriale, tenendo un diario sui tuoi bisogni e desideri e cantando il seguente mantra che è per creare nuovi inizi, rimuove gli ostacoli, è curativo, è radicato e ti accompagna ai REAMI SUPERIORI per la connessione con il SE SUPERIORE per saggezza: “AUM GUM GUNAPATAYE NAMAHA” (“Oh, Divino, mi inchino a Colui che rimuove gli ostacoli che guarisce e garantisce il successo”).

Ganesha

Il bilancio di novembre 2022

La pronuncia è: OM GUM (proprio come quello che a volte mastichiamo) GUNNA PAH TAH YAY NA MA HA.

Puoi recitarlo con o senza un  mala.

Recitalo ad alta voce durante il giorno tutte le volte che desideri.

Questo è un mantra dedicato all’aspetto della Sorgente  noto come “Ganesh” che è raffigurato come un enorme e forte elefante vestito di scintillanti rivestimenti ingioiellati con una proboscide sollevata.

Indossa abiti colorati. Rendilo un giorno speciale.

Dott. Schiavi

Fonte : https://www.disclosurenews.it/the-balance-of-november-2022-dr-schavi/

Traduzione a cura di Cammina nel Sole

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Lascia un commento