di Claudia Sapienza
Dobbiamo lasciare andare le risorse che ci tengono in superficie 
per trovarne altre che ci aiutano a scendere in profondità 

Per tutti prima o poi arriverà il momento di scendere in profondità, di attraversare quel “così detto” buio dell’Anima, quella morte che precede la rinascita a nuova vita. E quello sarà sicuramente un momento doloroso ma se abbiamo abbastanza fede possiamo ricordarci che tutto avviene solo quando siamo pronti.

Se qualcuno di voi ha percepito ansia alla quale è seguito un irrigidimento, ecco perché.

Il 4 Novembre alle 22:14 La Luna si fonde al Sole in Scorpione diventando nuova, e alle nostre latitudini vibrano in casa quarta, nella dimora dell’Anima, nella casa della casa, la casa di origine in astrologia, ma per me più la casa dell’Anima.

E’ stato il segno del Leone ad ascendere ad Est al momento del Novilunio, incoronando proprio il Sole Signore di questo evento, dando dunque ancora più importanza alla necessità di affrontare l’oscurità dato che il Sole vibra in Scorpione.

Il Segno del Leone all’Ascendente è una potente maschera impenetrante, e il Sole in Scorpione in casa quarta si nasconde abbastanza bene tra le mura di casa.

Si può interpretare un oroscopo dal punto di vista individuale, e dunque andare ad osservare dove questo Novilunio cade nel proprio tema natale, ma si può anche interpretarlo a livello collettivo, ed essendo impossibile parlare individualmente ad ognuno di noi, scelgo di vederci ed osservarci come un’unica grande Anima che viene stimolata a compiere un viaggio nella profondità di sé stessa alla ricerca di quelle paure, insicurezze, convinzioni, credenze, sfiducia, dolore che non ha mai affrontato perché non era il momento.

Urano sta vibrando nel segno del Toro ormai dal 2018 e come ho scritto in un articolo a lui dedicato la sua potente energia sta facendo crollare ogni sicurezza materica.

Il Toro infatti è legato alla materia, al corpo, mentre Urano, è il pianeta dei cambiamenti improvvisi ed inaspettati e a livello fisico governa anche il sistema nervoso.

Pertanto la combinazione di Urano in Toro potrebbe stimolare l’umanità a prestare particolare attenzione al sistema nervoso, fin troppo ignorato per seguire i messaggi angelici stimolandoci nel contempo ad instaurare nuove e più stabili risorse, quella interiore prima di tutto.

Ma perché parlo di Urano…

Perché Urano in Toro, nell’esatto momento del Novilunio, opponeva al grado questo intenso nuovo inizio.

Sole e Luna hanno vibrato a 12°40′ nel segno dello Scorpione in casa quarta, mentre Urano ha vibrato a 12° 47′ nel segno del Toro in casa decima! Quando gli aspetti planetari sono così precisi, lo stimolo è ancora più potente.

Anche Saturno entra in gioco ed offre il suo stimolo nel segno dell’Aquario attraverso una quadratura  trovandosi a vibrare in casa settima, mentre Nettuno in Pesci sostiene a distanza con un aspetto armonico.

In sintesi quello che voglio invitarvi ad osservare sono le vostre risorse!

Ognuno di noi ha delle risorse che ci tengono a galla, che ci fanno sentire meno soli, più amati, più visti, più sicuri, più protetti.

Alcune ci avranno accompagnato dalla tenera età, altre le abbiamo incontrate lungo il cammino, altre ancora dobbiamo incontrarle.

Queste risorse ci hanno aiutato a sopravvivere e a far fronte alle difficoltà della vita! Ci hanno aiutato a non sentire il dolore, le emozioni e questo corpo che tutto deve contenere.

Pertanto qualsiasi siano queste risorse, che sia una relazione non del tutto soddisfacente, un attaccamento a qualcosa di materiale o ad una persona in particolare, al lavoro, al luogo in cui viviamo, ad un attività di qualsiasi genere devono essere assolutamente ringraziate nel momento in cui ci rendiamo conto che sono state una momentanea fuga per non sentire, pertanto non dovranno mai essere giudicate o condannate, ma semplicemente riconosciute per l’enorme sostegno che ci hanno dato fino ad oggi e che ancora possono darci, ma non offrendosi come fuga, almeno non in eterno.

Perché arriverà, prima o poi, il tempo in cui alcune risorse ci impediscono di affrontare la verità e di riconquistare la libertà dell’Anima, fin troppo controllata insieme al corpo che la ospita.

E la verità ha a che fare con la nostra autenticità, ma anche con le nostre paure che ci impediscono di abbracciare e ricevere l’Amore e di riconoscere che siamo solo Amore. 

Questo Novilunio ci invita a scendere in profondità, dentro noi stessi, nella dimora dell’Anima, non rinnegando le nostre risorse, ma semplicemente osservandole come tali, perché se di botto rinneghiamo le nostre risorse, con il segno dello Scorpione rischiamo di entrare nel dramma e di non riuscire più a trovare la via d’uscita. Dobbiamo semplicemente osservare con una certa curiosità e senza giudizio.

Affrontare la risorsa non significa affatto perderla per forza, ma osservarla per quello che è in modo che piuttosto di aggrapparci con forza riusciamo a godere della sua presenza senza nulla temere!

Alcune Anime hanno sono già avanti nel percorso.

Altre ancora lo devono iniziare.

Ma per l’Anima collettiva è arrivato il momento di osservare le risorse che ci tengono in piedi e le paure che nascondiamo nell’Anima.

La paura dell’abbandono e del rifiuto ci impediscono di aprirci all’amore per esempio

La paura della solitudine, ci porta a tenere il cuore chiuso facendoci sentire ancora più soli dovendo fare l’enorme sforzo di mostrarci indipendenti, forti e coraggiosi.

Il dolore non affrontato si nasconde dietro un’arroganza che non sappiamo neppure di avere.

E’ tempo di affrontare la verità che ci ha tenuto a galla fino ad oggi per, con calma, iniziare a percorre il cammino verso la libertà.

Se non ci prendiamo il tempo di osservare senza giudizio la risorsa che ci ha tenuto in piedi fino ad oggi, prima o poi quella risorsa crollerà! Deve per forza!

Ed è questo che infatti sta facendo Urano in Toro, soprattutto alle Anime che lo incontrano più da vicino.

Se è questo che ti sta succedendo, sappi innanzitutto che sta succedendo perché sei pronta Anima! Secondariamente sappi che deve succedere per indicarti l’attaccamento che ti impedisce di scoprire la tua vera natura e di ritrovare la via verso casa.

Se ancora non sta succedendo, sii molto presente e sensibile con le Anime che si trovano ad attraversare questo intenso periodo, perché perdere una risorsa che ci ha accompagnato da forse più vite, non è affatto facile e può equivalere ad una morte, pertanto abbiamo tutti bisogno di aiuto e sostegno, non di giudizi. Prima lo offriamo, poi lo riceviamo, e poi lo offriamo. Siamo un’unica Anima ma frammentati in corpi separati e per via delle nostre ferite siamo convinti di essere stati abbandonati al nostro destino che dobbiamo affrontare in solitudine.

NO, non dobbiamo affrontare tutto questo in solitudine. 

Saturno in casa settima in Aquario può dire diverse cose, ma una di queste è che il cosmo ti sfida a cercare sostegno nell’altro, a chiedere aiuto e renderti conto che da sola, cara Anima, non ce la puoi fare! Nessuno può farcela da solo! Anche chi offre il suo aiuto e la sua guida oggi, un tempo ha dovuto chiedere aiuto a qualcuno! 

Siamo una tribù e dobbiamo riconoscere di essere una tribù.

Siamo stati lasciati spesso soli, ma ciò non significa che siamo soli, ma se ancora ci convinciamo che così è e vogliamo confermare questa credenza per sentirci più sicuri, in realtà ci sentiamo solo più soli, e per nascondere quell’amara sensazione di solitudine dobbiamo per forza indossare la maschera della sicurezza e dell’arroganza che prima o poi cadrà a terra volenti o nolenti.

Sono periodi intensi questi!

Per molti di noi lo svago, la libertà, il divertimento, persone care, … sono venuti a mancare, e forse uno dei motivi è che le risorse esteriori che ci hanno distratto fino ad oggi ci hanno sempre impedito di affrontare la nostra oscurità, e piuttosto che lottare per riavere la nostra risorsa, potremmo anche andare ad ascoltare come ci sentiamo se non possiamo più avere la nostra risorsa qualsiasi essa sia, cosa si nasconde dietro quella risorsa, chi cerchiamo ti tenere a galla, quali emozioni stiamo cercando di nascondere, quale dolore stiamo cercando di evitare. Non è affatto un caso che molte delle risorse che prima avevamo stanno crollando una dietro l’altra.

e allora oltre che a prenderci per mano per urlare e far sentire la nostra voce, oltre che a dimenarci per cercare di stare a galla e non affogare, prendiamoci per mano in questo periodo delicato anche per aiutarci ad affrontare i nostri demonipaure e dolore che tutte quelle risorse esteriori hanno nascosto fino ad oggi. Se non siamo soli, non affoghiamo, diventiamo uno il supporto dell’altro e non abbiamo bisogno di dimenarci nella tempesta che Urano sta provocando per un motivo ben preciso.

Per molti è davvero giunto il tempo di vedere!

Per altri è giunto il momento di morire per rinascere a nuova vita!

Per molti è giunto il tempo di affrontare la propria oscurità!

Dobbiamo lasciare andare le risorse che ci tengono in superficie per trovarne altre che ci aiutano a scendere in profondità. 

Scendiamo dal piedistallo della finta sicurezza e restituiamo la maschera dell’arroganza e del ribelle e guardiamo negli occhi il nostro fratello e sorella spaventati come lo siamo noi. Spaventati di perdere qualcosa, qualcuno, la libertà, senza renderci conto che abbiamo perso la nostra autenticità tanto tempo fa, nascondendoci dietro a delle maschere in cerca di riconoscimento ed amore, attaccandoci a risorse esteriori per non affogare.

Le vie del Signore sono infinite! e non non sappiamo affatto quali sono. 

La libertà è uno stato interiore, liberi dai nostri demoni e dalle nostre paure, liberi dall’attaccamento, INSIEME possiamo cambiare totalmente la realtà che stiamo sperimentando ora e tornare a percepire la bellezza e l’Amore che siamo, sempre insieme come UNITÀ!

Con affetto sempre al servizio del risveglio di coscienza.

In questo mese offro delle sedute di un’ora circa ad offerta libera e consapevole, maggiori informazioni qui 

Claudia Sapienza

Fonte : https://astrosapienza.blogspot.com/2021/11/il-messaggio-dellintenso-novilunio-in.html?

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Lascia un commento