l'alba del sesto sole

IL NOSTRO RISVEGLIO COLLETTIVO di Kate Spreckley

| 0 commenti

Viviamo in un momento straordinario mentre la Terra si muove attraverso uno spostamento planetario, generando un periodo di grande purificazione e trasformazione. Questo è un momento catastrofico con eventi drammatici che si verificano rivelando che ogni sistema e struttura che sostiene il nostro mondo deve evolversi e cambiare.

Per molti è un momento di confusione e caos mentre il mondo cambia rapidamente portando alla ribalta molte delle questioni e ingiustizie sociali e ambientali con cui abbiamo vissuto per secoli. Non possiamo più ignorare il significato profondo della Terra e la sua influenza nella nostra vita. Non possiamo più continuare a trarre profitto e avanzare mentre abusiamo dell’ambiente naturale. E dobbiamo riconoscere che ogni aspetto del nostro mondo deve trasformarsi per soddisfare le esigenze di una società futura.

È importante riconoscere che questa volta è in realtà un processo evolutivo molto naturale. È un processo  che è stato profetizzato dalle culture indigene per centinaia di anni. Possiamo vedere queste profezie all’interno della cultura Maya in Sud America, nel popolo Hopi dell’America centrale, nei Boscimani in Africa e negli aborigeni australiani che hanno parlato del cambiamento della Terra e dei cambiamenti che ne conseguiranno.

Le culture indigene di tutto il mondo sanno e comprendono che l’intera creazione, inclusa la Terra, fa parte di una progressiva espansione galattica. Questa espansione avviene all’interno di una struttura in evoluzione di cicli cosmici che fluiscono e rifluiscono come le stagioni e le maree. La crescita, lo sviluppo e l’evoluzione delle discipline umanistiche dipendono da questi cicli e sono collegati ad essi attraverso la Terra. Questi cicli hanno sempre spostato, trasformato, informato ed evoluto la coscienza dell’umanità e hanno prodotto sia un’incredibile bellezza che una distruzione strabiliante.

 

Ciò che sta accadendo ora non è un’esperienza casuale, né sta accadendo come punizione per qualsiasi errore che l’umanità possa o meno aver fatto. Sta accadendo a causa di un evento significativo e sacro che si verifica ogni 13000 anni. Un evento che segna il movimento dell’energia spirituale della Terra da una posizione sul pianeta a un’altra. L’energia spirituale della Terra informa, trasforma, guida e dirige la nostra coscienza umana. Con il suo trasferimento c’è un profondo cambiamento, un risveglio, che avviene collettivamente per l’umanità.

Negli ultimi 13.000 anni l’energia spirituale della Terra è stata localizzata nella regione dell’India e del Tibet. Questa area è stata il centro spirituale per l’umanità per migliaia di anni, ed è dove la coscienza umana si è espansa attraverso la mente e nelle aree dell’illuminazione.

Nel 1949, subito dopo la fine della seconda guerra mondiale, l’energia spirituale della Terra fu attivata e iniziò il suo lungo viaggio verso una nuova posizione. Questa nuova sede si trova nella regione del Cile e del Perù in Sud America. Ed è questa energia in Sud America, che ha provocato un’espansione nella nostra coscienza umana, spingendoci a risvegliarci e svilupparci attraverso il cuore e l’anima. Di conseguenza, si è verificato un profondo risveglio nei cuori di tutta l’umanità, creando un drammatico cambiamento nelle basi del nostro mondo. È questo spostamento che richiede cambiamenti e trasformazioni significativi.

Il Risveglio
Avere la vita che si desidera vivendo il presente nella vita che si ha

Voto medio su 1 recensioni: Buono

€ 22,90

Penso che sia importante riconoscere che non c’è motivo di giudicare o criticare il modo in cui abbiamo vissuto fino a questo punto. O come sono state formate le nostre culture e società. Questa formazione è stata una parte necessaria del nostro sviluppo evolutivo e attraverso di essa abbiamo acquisito una vasta comprensione dell’ego umano e della sua capacità di distruzione. Abbiamo dovuto esplorare noi stessi attraverso la mente e l’ego e quindi riconoscere che senza l’equilibrio del femminile, la forza maschile della creazione è distruttiva. Questo è stato un aspetto molto necessario per la nostra crescita e sviluppo. Un’aspetto di cui abbiamo bisogno per andare avanti.

Ma ora, mentre ci troviamo a questo punto dell’evoluzione dell’umanità, ci stiamo imbarcando in un nuovo ciclo, un nuovo viaggio, che mette in equilibrio le due forze prevalenti della creazione: il femminile e il maschile. Ciò porta in equilibrio il cuore e la mente. Mentre queste due forze energetiche imparano a lavorare insieme, siamo in grado di mettere in equilibrio tutto ciò che è fuori equilibrio. Siamo in grado di avviare e co-creare un nuovo modo di vivere e di essere sulla Terra che si allinea ai principi universali di equilibrio e armonia. Siamo in grado di riparare il danno che è stato fatto nel ciclo precedente.

Ci sono incredibili benefici nel periodo che stiamo attraversando. Questi vantaggi includono l’opportunità per noi di ridefinire chi siamo, di risvegliare la nostra autenticità, la nostra unicità e di portare nel mondo l’essenza della nostra anima. Abbiamo l’opportunità di incarnare pienamente la totalità della nostra anima e di riflettere quella nel mondo. Abbiamo l’opportunità di intraprendere una grande odissea. Un grande viaggio di guarigione che non solo avvantaggia il nostro sé umano, ma porta anche una profonda guarigione alla nostra anima, alle nostre linee ancestrali e alle generazioni future.

Abbiamo l’opportunità di far parte di un nuovo mondo, una nuova realtà, dove discriminazione, segregazione e separazione non esistono più. Un mondo in cui il bisogno di dominio e il controllo viene rilasciato. Un mondo che si basa sulla verità, integrità e impeccabilità. Un mondo che rispetta tutta la vita. Ciò apprezza davvero il fatto che la Terra sia un santuario bellissimo e sacro in cui esiste la divinità.

Il Risveglio
Appunti di viaggio nel mondo interiore. I sentieri dell’anima
€ 20,00

Ma prima dobbiamo cambiare i nostri modi. Dobbiamo svegliarci, guarire e crescere. Dobbiamo espandere la nostra consapevolezza e la nostra coscienza in modo da poter concepire un nuovo modo di vivere e di essere. Dobbiamo passare da una coscienza basata sulla mente e a una coscienza basata sul cuore in cui l’attenzione è focalizzata sulla piena incarnazione della nostra anima. Dobbiamo attraversare questo potente periodo di purificazione, trasformazione e cambiamento, che ci aiuterà a lasciare andare i bisogni del nostro ego e consentirà alla nostra anima di dominare la nostra vita.

Tanto sta cambiando mentre le strutture sottostanti del nostro mondo vengono spazzate via rivelando le ossa rotte di una vecchia realtà. Un futuro molto diverso ci attende e come tale è essenziale che ricordiamo che non possiamo usare il passato come riferimento per creare il futuro. Dobbiamo usare le nostre capacità intuitive quando piantiamo nuovi semi, iniziamo nuove creazioni e manifestiamo nuovi obiettivi di vita.

Se non l’hai già fatto, ti esorto ad iniziare il tuo viaggio di guarigione. Per impegnarti con le modifiche che sei chiamato a fare. Per aprire il tuo cuore e fare spazio alla riflessione. Rivolgersi verso l’interno, riscoprire e rivivere il tuo paesaggio interiore, la realtà della tua anima. Immergiti nelle parti più profonde e oscure di te stesso e porta alla luce la tua magnificenza, lo splendore della tua anima. Trova modi per esplorare chi sei diventato in modo da poter essere chi sei.

Facendo ciò per cui sei chiamato a fare, aprendo il tuo cuore e ascoltando i sussurri della tua anima, sei in grado di far parte del prossimo ciclo dell’evoluzione della Terra.

Kate Spreckley

Fonte :https://www.spiritpathways.co.za/index.php/our-collective-awakening/

Traduzione a cura di Cammina nel Sole

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.