dal Dr. Schavi M. Ali

Come previsto, il Sole del nostro sistema solare, assistito dal Grande Sole Centrale, ha innescato un potente brillamento solare “X1.3″, e un’altra espulsione di massa coronale (CME) è direttamente di fronte al nostro pianeta. Questo sarà un altro “Cannibal CME” che è un tipo di espulsione di massa coronale composto da  Radiazioni Plasma e  Particelle che si raccolgono in un unico gruppo e divorano varie sostanze vibrazionali che si muovono nello spazio.

Le aurore boreali, che sono  belle bande di colore, sono segnali di attività CME. L'”Aurora Boreale” e l'”Aurora Australe” viste dagli aeroplani sono segni di CME.

La LUCE si sta riversando sul nostro pianeta e nella nostra galassia in modo più potente rispetto alle epoche precedenti in molti modi, ma il Sole è il nostro mezzo principale per trasmettere e ricevere LUCE e SUONO, orchestrato dal Grande Sole Centrale.

L’antica scrittura conosciuta come ATHARVA VEDA, un testo di guarigione vedico, insegna i benefici delle energie solari per darci un buon cuore, una mente equilibrata, ossa, occhi, pelle sani e un benessere  generale.

Il mantra specifico insegnato in riferimento al Sole è: “AUM GHRINI SURYA NAMAHA” (“Oh, Divino, mi inchino alla LUCE e al CALORE del Sole”).
Questo testo insegna che “il Sole è la fonte di energia e di potenza”.

Parla anche del Sole che emette “Bhoga” che sono flussi positivi e negativi di frequenze energetiche. Coloro che hanno studiato e stanno attualmente studiando gli antichi testi vedici credono che gli antichi “Rishi” (Saggi) sapessero di più sull’elettricità degli scienziati moderni.

Dopo aver cantato il mantra menzionato in precedenza, si consiglia di mangiare una combinazione di riso, curcuma, miele e petali di fiori di rosa, una ricetta di mantenimento che può essere gustata quotidianamente.

Tutti i benefici individuali di ciascuno di questi alimenti, da questa antica ricetta dell’AYURVEDA (“Scienza della vita”) data dai “Vaidyas”, che sono medici ayurvedici, sono convalidati anche da erboristi e naturopati d’oggi Naturalmente, per problemi di salute molto gravi, sono suggerite anche altre erbe, come le erbe ‘Arjuna’ o ‘Motherwort’ per la pressione alta, le palpitazioni cardiache e la guarigione generale del sistema nervoso.

Reclama il tuo Potere
Un percorso di 40 giorni per sciogliere i blocchi nascosti che ti imprigionano e prosperare finalmente nello scopo della tua vita

Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere

€ 23

Un “Vaidya” di “Ayurveda” suggerirà anche alcuni mantra, oli essenziali, colori da indossare, pietre preziose da indossare, tecniche di massaggio e altri metodi naturali nel campo della cosiddetta “medicina energetica” o “medicina vibrazionale” di oggi.

I bisogni di una persona dipendono dal suo “Dosha” (“Costituzione”) che è PITTA, VATA o KAPHA. La maggior parte delle persone ha un particolare “Dosha” generale e alcuni degli altri due come sub-dosha.

Tuttavia, tornando all’argomento della nostra discussione, il Sole, in quanto centro della “Via Lattea”, possiede un’energia elettromagnetica che circonda ogni pianeta del sistema solare  quella del sole è chiamata “eliosfera”.

Dieter Broers, fisico tedesco, ha affermato nel suo libro intitolato “RIVOLUZIONE SOLARE” che  quando aumenta l’attività solare come brillamenti, venti, CME, ecc. si creano progressi nelle capacità creative, mentali e spirituali dell’uomo.

Ha studiato a fondo gli effetti dei campi elettromagnetici sui sistemi biologici.

Predice nel suo libro che presto la telepatia, la percezione extrasensoriale e gli alti quozienti di intelligenza saranno caratteristiche ordinarie e quindi “normali” degli esseri umani.

Un altro ricercatore cosmico degno di nota è lo scienziato tedesco Paul Otto Hesse che nel 1949 pubblicò DER JUNG STE TAG (“Il giorno recente”), in cui afferma che il nostro sistema solare sta attraversando la “cintura fotonica” (una regione del cosmo a forma di ciambella che emette intense frequenze elettromagnetiche) due volte tra 24.000 e 26.000 anni fa.

Cambia-menti
L’Italia che cambia per cambiare il pianeta: dalla teoria alla pratica

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 12

Il nostro sistema Raggiungerebbe la zona centrale di questa “cintura” ogni 11.000-13.000 anni.

Si ritiene che l’ingresso più recente nel nostro sistema solare sia avvenuto nel maggio 1998 e ci vogliono circa 2.000 anni perché passi attraverso i suoi dodici vortici.

In tali momenti, le condizioni meteorologiche sul nostro pianeta cambiano e il DNA del vascello fisico umano si trasforma rafforzandosi gradualmente.

Tuttavia, anche se le due persone menzionate sono certamente studiosi nel loro campo, a volte capita che le persone oggi pensino che solo gli insegnamenti dei giorni nostri siano validi – che prima non esisteva nulla di una conoscenza così sorprendente.

Queste persone non si rendono conto che la conoscenza cosmica (e altri tipi di conoscenza) esisteva in quelle che possono essere chiamate linee temporali “ultra antiche” e quindi gran parte della conoscenza attuale è radicata in tempi precedenti.

Uno di questi insegnamenti precedenti è che la FONTE sceglie di trasformare la creazione in VOLONTÀ DIVINA e quindi non può essere limitata a periodi di tempo specifici affinché avvengano azioni specifiche.

Ad esempio, quando l’umanità cresce nella coscienza collettiva scegliendo liberamente se farlo o meno, i periodi di tempo possono essere allungati o accorciati a seconda di vari eventi cosmici, come il tempo necessario per attraversare la “cintura fotonica”.

Quando noi scienziati cosmici parliamo di “continuum spazio-temporale”, ad esempio, stiamo parlando solo di un quadro di riferimento in termini di tempo.

Solo la SORGENTE detiene la chiave del tempo e di tutti i “paramanus” (“atomi”) degli elementi fisici della creazione.
Il RIG VEDA afferma che: “VISHNU è il più antico di tutti”. “Niente ha creato VISHNU, eppure VISHNU ha creato tutto”.

Il testo dice anche che VISHNU è “onnipresente”, che è “la causa di tutte le cause”, che è “Sri Matre” (“Madre Divina”), che è “tutti i mantra”, che è “trascende il tempo stesso”.

Il titolo/nome VISHNU, noto anche come NARAYANA, si traduce in THE SUPPORTER.

Sebbene le caratteristiche della Sorgente  siano descritte come aspetti specifici delle “cose” della creazione conosciute come “murties” (“rappresentazioni”) e abbiano nomi e forme particolari, quelle ben versate nelle antiche scritture di SANATANA DHARMA (“Via eterna”) fanno  capire che ciò che spesso viene chiamato “DIO” è UNA, INFINITA PRESENZA, l’ASSOLUTO – che non è né maschio né femmina poiché l’umanità tende a percepire “DIO” (sebbene la maggior parte delle persone orientate verso la cultura occidentale usino il pronome maschile “Lui”  in riferimento alla FONTE).

Anche la parola “umanità” evoca per molte persone una forma maschile, ma questa parola “uomo” deriva dal sanscrito “Manas” che si traduce come “Spirito” o “Coscienza”.

Così, le donne e gli uomini dell’entità umana costituiscono l’“umanità”.

Quando la LUCE nei suoi vari “canti” e “balli” sale attraverso l'”Auditorium Cosmico”, a volte roteando leggermente e talvolta martellando ritmi forti, come fa ora, la memoria cellulare sarà ulteriormente purificata, consentendo alla LUCE di entrare per creare nuovi registri più facilmente.

Alcune aperture  possono aver luogo nei sogni: viaggi in altre esistenze o guarigioni da esperienze profonde.
La LUCE può venire sotto forma di messaggi dal Sé Superiore, che possono essere successivamente convalidati misticamente. Per alcune persone, può manifestarsi quando si aprono consapevolmente a informazioni che potrebbero aver precedentemente trascurato e quindi accettano di indagare ulteriormente.

Pertanto, la LUCE arriva agli individui in molti modi, ma è offerta a tutti. Siamo liberi di scegliere o meno il suo invito.

Diventare Invisibili
Strategie per sparire fisicamente, virtualmente e fiscalmente, mettere al sicuro i propri averi e salvarsi dalle ingiustizie del Sistema

Voto medio su 14 recensioni: Buono

€ 12.9

La cosiddetta umanità moderna potrebbe pensare di sapere tutto e rifiutarsi di ascoltare altri punti di vista e continuare a vivere nel caos e nella confusione, oppure potrebbe esserci un’autorizzazione dalla LUCE per far avanzare il pianeta alle vecchie e nuove RIVELAZIONI DIVINE.

Sri Yukteswar, il guru di Sri Paramahansa Yogananda, ha affermato nel suo libro LA SANTA SCIENZA che gli “yuga” (“età”) hanno cicli ascendenti e discendenti.

Il ciclo ascendente che uscirà dal “Kali Yuga”, che è “Dwarpa Yuga”, inizierà nel 2025.

È interessante notare che questo è subito dopo che il pianeta trasformativo Plutone arriverà nell’Acquario tropicale e nel Capricorno siderale nel 2024.

Ci troviamo quindi in un periodo di transizione in cui una maggior  parte dell’umanità avrà l’opportunità di elevarsi nella propria coscienza spirituale.
Sri Yukteswar continua insegnando che prima dell’inizio della nuova era, ci saranno condizioni maggiori sul nostro pianeta come forti terremoti, eruzioni vulcaniche, inondazioni, ecc.

L’energia cosmica sta certamente facendo una grande ‘produzione’, proprio come Sri Yukteswar ei Saggi che lo hanno preceduto – donne e uomini – ci hanno detto che l’avrebbe fatto.

Queste energie lo hanno fatto in passato attraverso molte “ere”, “eoni” ed “epoche” – qualunque terminologia desideriamo usare quando discutiamo di sequenze temporali.

Tuttavia, dobbiamo parlare ora senza fornire misurazioni numeriche specifiche delle attività nel cosmo e senza utilizzare le tradizionali spiegazioni logiche scientifiche della “danza cosmica”.

Come “luci” di LUCE, siamo come il Sole che riceve i suoi messaggi e le sue attivazioni dal Grande Sole Centrale.

Deve renderci aperti all’insegnamento continuo e dobbiamo immergerci in profondità nelle “acque” della conoscenza e della saggezza, non in punta di piedi nelle sue parti poco profonde.

Dobbiamo danzare a tempo con la Sorgente per rendere la cristallizzazione una realtà.
Siete pronti per la “produzione” chiamata IL SALTO NELLA LUCE?

Se lo sei, sappi che alcuni eventi cosmici potrebbero non richiedere tempo per svolgersi.

Le attività nel cosmo stanno cambiando quotidianamente le credenze scientifiche tradizionali.

Cambiamenti importanti possono verificarsi in un batter d’occhio o per un lungo periodo di tempo.

Una cosa è certa: siamo infatti in un periodo di trasformazione.

Qualunque sia il tuo percorso, tutti i libri sacri del mondo insegnano messaggi simili.

Alcuni possono entrare più nel dettaglio, ma un mare è molto più profondo di un lago, anche se le acque del lago possono sfociare nel mare.

Versione originale: https://www.disclosurenews.it/

Letto su : https://pressegalactique.com/2022/04/02/le-saut-dans-la-lumiere-reveil-du-collectif/

Traduzione a cura di Cammina nel Sole

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Lascia un commento