l'alba del sesto sole

IL TEMPO DI LASCIAR FARE AL TEMPO – LE QUADRATURE TRA MARTE E CHIRONE E SOLE E LUNA NERA

| 0 commenti

Segnalo in questi giorni (da metà a fine maggio circa) la presenza di alcune Quadrature planetarie che possono stimolare l’emersione di conflitti interiori. Già dalla settimana scorsa – 22/23 maggio – si erano evidenziate delle forti ondate emozionali, giustificate dal fatto che si stanno chiudendo ere esperienziali di grande sfida. Dal punto di vista dell’Astrologia Galattica basata sul computo delle 13 Lune di 28 Giorni, stiamo navigando nelle ultime tre Lune che completano un ciclo di 13 anni, iniziato nel 2006, votato all’elaborazione dei tanti strati emozionali ossidati nei corpi sottili.
Saturno, Chirone e i Centauri
€ 21,00

Chiaro che ora tutto si faccia più intenso, perché gli eventi possono velocizzarsi nel fornirci occasioni di espellere le scorie più dense. Sincronicamente navighiamo nell’Onda della Luna Rossa fino al 03 giugno, il ciclo di 13 giorni che insegna la Purificazione.
Così ho notato che il 17 maggio Marte, pianeta di Fuoco, è entrato nel Segno d’Acqua del Cancro, e fino a fine mese crea un’orbita di tensione con Chirone a 04° Ariete. Le nuove forze che ci stanno chiamando a prendere una definitiva strada verso il cambiamento vengono strattonate indietro dagli irrisolti. Evidentemente ancora non siamo pronti ad andare. Ancora qualcosa deve essere completato ed è giusto lasciare che il Tempo faccia il suo lavoro. Il Tempo è così importante in questa dimensione. Lasciamo che Esso sia.
Chirone
Un viaggio dal passato al futuro

Voto medio su 5 recensioni: Da non perdere

€ 15,00

Allo stesso modo sta lavorando ed ha lavorato la Quadratura tra il Sole entrato il 21 maggio in Gemelli e la Luna Nera entrata il 03 maggio in Pesci. Essi ci stanno insegnando l’equilibrio tra conscio ed inconscio, tra razionalità e follia, due condizioni così umane, così nostre. Imparare a camminare al di sopra di tutto è veramente importante ora, per vedersi oltre ogni evento, così da trovare un centro, nonostante tutto.
Ricordo che quando parlo di pianeta astrologici, non mi sto riferendo ad una configurazione in Cielo, ma sto parlando di Archetipi, di parti interiori che si muovono stimolando un sentire, un vedere, un prendere atto ed un fare consapevolezza. Nulla accade se non dentro di noi.
Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.