Il vero ingresso nell’Era dell’Acquario!

Eccezionale stellium in Acquario l’11 febbraio del 2021: Saturno, Venere, Giove, Luna, Mercurio Retrogrado, Sole e Atena quadreranno però Urano, Marte e Lilith in Toro.

Prima di passare all’interpretazione vorrei fare una premessa essenziale. Quando si parla di cambio vibrazionale, di entrata in un’era o un’altra sembra che questo passaggio sia automatico: in realtà non è così, non è come chiudere un libro e iniziarne un altro dove magicamente cambiamo storia. Vuol dire vivere il processo di dissolvenza dell’energia precedente e di ingresso nell’energia nuova: non è sempre automatico e non è sempre facile. A volte il corpo si ribella e ve lo spiego con un esempio.  E vi annuncio, che proprio per cambio era e quindi cambio di paradigmi, parlerò sempre più del mio metodo, il Metodo dei Nove talenti, focalizzando gli esempi soprattutto su quello.

Chi mi segue sa che l’esperienza vitale è suddivisa in 3 piani: istintivo, emotivo e mentale.

Quando passo dal vivere le relazioni dal piano istintuale a quello emotivo spesso accade che si prenda peso. Perché? Ve lo sete mai chiesti? Qualcuno dice che è perché ci si rilassa e quindi ci si concede più piaceri ma dal punto di vista energetico la risposta è diversa.

Il piano istintuale chiede di assicurarsi di poter proseguire MATERIALMENTE la vita, quindi di mangiare, bere, fare sesso per procreare. Quando ci innamoriamo accade una cosa incredibile: noi non siamo più al centro di tutto, l’altra persona diventa l’oggetto del nostro interesse quindi sposta il PESO su di sé. La parte istintiva ISTINTIVAMENTE crea la situazione per accumulare PESO e riportare l’attenzione verso di sé.

Quindi banalmente, possiamo dire che il nostro corpo vuole ricordarci di “occuparci di noi” anche se adesso un’altra persona occupa i nostri pensieri. Se poi l’altro se ne va, il PESO che assumerà la persona diventerà ancora più grande e la conseguenza è presto capita!

Adesso vi ho spiegato questo meccanismo senza entrare troppo nel merito ma vi assicuro che si può approfondire e lo faremo prossimamente. Per questo vi consiglio di seguirmi iscrivendovi al mio canale telegram: https://t.me/alessandrabarbiericommunity, dove vi spiego cosa sta accadendo in questo periodo usando lo stesso metodo.

Siamo in un periodo Farah, ovvero sabotatore, l’energia che fa cambiare il ciclo. Farah è l’unica personalità composta da due energie: Uzkah e Laku, in quanto si trova nello spazio tra la fine di un ciclo (Laku) e l’inizio di un altro (Uzkah). Uzkah il fuoco, è l’energia, la vitalità. Uzkah però si trova nella stanza del Drago dove la sfida è vincere la paura e trasformarla in coraggio. Uzkah, quando ha paura si arrabbia e la rabbia, quando si accumula può esplodere.

Come abbiamo detto la parte finale del ciclo è Laku, che rappresenta l’energia parassita. Il parassita ha il compito di far morire gli elementi che non faranno parte del ciclo successivo, in modo da creare spazio, ma anche di generare uno squilibrio che assestandosi genererà un nuovo equilibrio. Laku rappresenta anche lo specchio, ovvero la capacità di riflettere l’immagine senza apportarne modifiche. Quindi questo è anche un periodo di re-visione dove la società dovrà fare i conti con i meccanismi che ha generato e gli effetti di questi sulla vita in questa Terra.

Se osservate bene ciò che sta accadendo il parallelo è piuttosto banale farlo. E’ più complicato invece riuscire a fare il parallelo con la nostra vita, usando la parte Laku su noi stessi piuttosto che sugli altri. E’ invece la sfida a cui ci pone davanti questo periodo. Torniamo quindi a parlare un linguaggio astrologico: l’unico pianeta in retrogradazione è Mercurio ( che è l’energia più vicina a Laku nel mio metodo) che sta cercando di rivedere il suo approccio alle regole, il valore, ciò che conosce e cosa sarebbe meglio si mettesse a studiare, le proprie emozioni e quanto viene riconosciuto. Il suo riesame viene però offuscato dall’urgenza di mettere in atto un cambiamento, spinto dalla rabbia e dal rancore (ci fosse solo Urano in quadratura ancora ancora, ma è caricato di rosso da Marte e di Nero da Lilith).

Ecco che in questo riesame è meglio cercare di capire dove si trova questa rabbia e questo rancore. Perché ricordatevi una cosa che vorrei vi rimanesse impressa: rabbia e rancore non vengono CREATE dagli altri, ma essi le stimolano a RIEMERGERE dal nostro inconscio. Noi abbiamo la possibilità di farci coinvolgere e ripetere il meccanismo di arrabbiarci oppure possiamo staccarci dalla situazione o meglio ancora trasformare la rabbia e vivere la situazione con tranquillità.

A noi la scelta.

Questo è la sfida di questo periodo.

Per capire il Metodo visita il mio sito www.alessandrabarbieri.com

Alessandra Barbieri

Fonte : https://alessandrabarbieri.com/

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

 

Lascia un commento