l'alba del sesto sole

IN QUESTI GIORNI DI GRAZIA INCANTATA NON RIESCO A SMETTERE DI PENSARE CHE AMO

| 0 commenti

neve_bb

 

Quanti vostri scritti sto leggendo in questi giorni….alcuni semplici altri molto poetici…altri veri messaggi di conforto e aiuto  nei confronti della collettività…Oggi ne ho scelto uno tra la prosa e la poesia…che mi ha colpito per la sua vena piena di gioia e di fede nei confronti dell’amore…lo ha scritto Anna Ferrandes che ringrazio tantissimo..Vi ricordo la mia mail info@camminanelsole.com

 

Qui la pagina FB di Anna: https://www.facebook.com/anna.ferrandes

 

Quanta luce! Quanta luce! Quanta luce!

Tutto questo bianco bagliore… silenzio …neve cotone

Sotto un piumone soffice, la terra si riposa, finalmente! Finalmente!

E il cielo brilla tutto pulito, tutto nuovo

E io amo la vita, amo questa neve e questo cielo, amo le rose fiorite

in dicembre, amo i tulipani sulla mia finestra, li amo, si, come una

vecchia signora

Accendo una candela inforco gli occhiali e seduta vicino alla stufa

comincio  a leggere, i tulipani vicini a tenermi compagnia: come una

vecchia signora, e mi piace! mi piace!

Non ho età e non voglio averla, dunque basta di essere giovane a

oltranza, giovane per forza:

qui da quarantasette anni e senza età e innamorata della vita, della

neve, del cielo, delle rose, del silenzio, della gente.. Cioè, delle

persone.

In questi giorni di grazia incantata non riesco a smettere di pensare che amo

Amo e lo coniugo al presente, perchè l’amore è adesso e in ogni

adesso sempre nuovo, sempre diverso.. Se dicessi ” ti amerò sempre”

dovrei dirlo una volta e basta, e sarebbe sempre uguale, e se mi

venisse di ripeterlo mi potresti dire “lo so” e nulla cambierebbe mai

e tutto sarebbe scontato e come potrei gioire di ogni giornata di

vento o di sole o di pioggia o di nebbia o di neve? Sarebbero uguali a

ogni altra giornata di vento o di sole o di pioggia o di nebbia o di neve!

Invece ogni giorno è diverso e unico e ogni persona è diversa e unica

e ogni amore è diverso e unico e ogni volta che dico “ti amo” è

diverso e unico, per questo mi piace dirlo e non ne ho più paura

Non voglio aver paura dell’amore perchè l’amore esiste ed è umano ed

è bellissimo e non è vero che è troppo grande troppo misterioso troppo

complicato, semplicemente è complicato quanto basta, misterioso quanto

basta, grande quanto basta per contenere le nostre meravigliose

unicità: e questo dovrebbe spaventarmi?

No, io mi ci voglio cullare e oggi mi sento così gonfia di gioia che

potrei prendere il volo come un palloncino, dentro un cielo innamorato

e delicato; e poichè so che tutto cambia e che anche di queste parole

un giorno mi potrei dimenticare, le ho volute scrivere, per non

perderle, per ricordare a me stessa che io ti amo, adesso.

Adesso.

Anche adesso

Anna Ferrandes

 

Sull'Amore

Voto medio su 2 recensioni: Buono

Grazie...

Condividi

Lascia un commento