l'alba del sesto sole

LA COMPASSIONE è LA RIVOLUZIONE…( non occorre essere santi)

| 0 commenti

 

Compassion_blogimage_web-500x249

Non occorre essere santi… non occorre perdonare cose più grandi di noi… lasciamo andare i terroristi e concentriamoci sulla nostra quotidianità, amiamo i nostri amici, evitiamo di fare polemica con il vigile, restituiamo il resto in eccesso, paghiamo subito o appena possibile i nostri debiti, facciamo del bene a chi ci sta intorno, facciamo volentieri e con gioia piaceri a chi ce li chiede e anche a chi non ce li chiede, ma ne ha bisogno… abbiamo tantissimi strumenti a portata di mano per trasmutare tutto… usiamoli! E’ molto molto più facile di quello che vogliamo credere!

Articolo tratto da: www.neverbetter.com

 

Pensi di possedere la capacità di comprendere e condividere i sentimenti di un altro? Sei in grado di essere abbastanza attento da dimostrare empatia con l’ascolto profondo?Quando commetti un errore sei in grado di riconoscerlo e poi di perdonare te stesso?Queste non sono domande che  emergono spesso in una conversazione informale, ma se vogliamo cambiare il nostro mondo per il meglio, se vogliamo dare il via ad una rivoluzione di compassione, abbiamo  bisogno che queste siano  domande che orientano la nostra vita quotidiana.

“Se vuoi che gli altri siano felici, pratica la compassione. Se vuoi essere felice, praticala compassione.

Dalai Lama

 

Impariamo che una libertà duratura  inizia con le nostre scelte, la libertà individuale e globale  dipende da come interagiamo con gli altri nel nostro quotidiano, dipende dal nostro coraggio  aprirci con gli altri fino ad essere  vulnerabilicon lo scopo di portare autenticità ed armonia alla nostra vita di tutti i giorni, solo così potremo contribuire a spargere felicità e  comprensione verso coloro che condividono la vita con noi.


La compassione è la “Rivoluzione”. La libertà viene da dentro.

Siamo diventati una società all’insegna della Libertà. Ed essa è diventata una parola d’ordine importante associata con orgoglio, con forza, all’indipendenza e alla libera espressione. In effetti, l’autodeterminazione è un bisogno umano universale … tuttavia la nostra vita e le nostre esigenze continuano a non essere indipendenti (e quindi libere) ma intrecciate a quelle di tutti gli altri e all’influenza che tutto ciò che è esterno a noi ha su dinoi. Qui sta il paradosso, come possiamo raggiungere la libertà, quando tanta parte del nostro benessere dipende dagli altri e da altro?

Noi non potremo mai ottenere la vera libertà se essa dipende dalle situazioni esterne. La libertà non è un dono che ci viene da qualcun altro, la libertà è un dono che facciamo a noi stessi per consntirci di fare scelte sagge. Dobbiamo partire innanzi tutto da  uno spirito di compassione verso i nostri cuori, facendo pace con noi stessi saremo liberi e meglio avremo gli strumenti per agire con amore e contribuire ad aiutare gli altri ad essere gentili con se stessi. L’auto-empatia e la compassione che impariamo a mostrare a noi stessi sono un auto-dono da condividere con gli altri.

Un comportamento con strette regole emotive  è come una prigione in quanto esso confina ed isola un individuo, rendendo i collegamenti autentici tra individui più difficili.Liberarsi di questa prigione è il dono più grande che possiamo fare a noi stessi e agli altri.Imparare l’intelligenza emotiva e la capacità di comunicazione non violenta e utilizzarli praticamente nella nostra vita quotidiana nelle nostre relazioni comuni è la vera rivoluzione che può lavorare profondamente   nella coscienza collettiva dell’umanità.

“Il nostro compito deve essere quello di liberarci … ampliando la nostra cerchia di compassione per abbracciare tutte le creature viventi e tutta la natura e la sua bellezza.”

Albert Einstein


E’ questo ciclo di apprendimento, di condivisione e di auto-coscienza che alimenta la rivoluzione della compassione.

“L’empatia vi farà liberi, la compassione è la rivoluzione.”

Empathy-Will-Set-You-Free-1

Liberamente tradotto da Giovanna Garbuio

Articolo originale qui: http://www.neverbetter.com/compassion-is-revolution/

Fonte: http://giovannagarbuio.com/2015/11/16/la-compassione-e-la-rivoluzione/

 

Compassione
Saggezza e compassione

Grazie...

Condividi

Lascia un commento