l'alba del sesto sole

LA CONGIUNZIONE SATURNO PLUTONE di Alessandra Barbieri

| 0 commenti

Buongiorno a tutti, sono un po’ in ritardo a scrivere di questi aspetti astrologici, ma neanche tanto, visto e considerato che produrranno effetti per i prossimi quattordici anni perciò cerchiamo di capire dove ci vogliono condurre queste energie.

Quello che sta accadendo a livello astrologico non è una novità di questi tempi, ci sono fior fiore di previsioni a partire dai Maya, ma anche cristiane.

In realtà siamo nel pieno del cambiamento epocale che è stato descritto in molti testi e che è una conseguenza doverosa per permettere la chiusura di un’Era e l’ingresso di una nuova realtà.

Concentrando però la nostra attenzione su questa cruciale congiunzione, cerchiamo di cogliere in quali settori e cosa dobbiamo trasformare.

Plutone spinge per ottenere ciò che ci appassiona, Saturno costringe a stare nella frustrazione del poco.

L’ultima Eclissi di Luna su Luna piena in Cancro finiva il lavoro sul disincanto, sulla proiezione che noi mettiamo in atto rispetto ciò che ci piace tanto, ci ha portato a rimettere in gioco la parte più capricciosa di noi, quella che vuole a tutti i costi l’oggetto del nostro desiderio. Ma l’oggetto del desiderio è qualcosa spinto dalla parte capricciosa e bambina di noi che vuole ricompensa per i torti subiti, vuole quello che non ha ottenuto finora e lo vuole subito.

Il lunghissimo lavoro che sta portando avanti l’Asse Cancro-Capricorno fa emergere dai nostri abissi proprio i bisogni più dittatoriali, materiali e egoistici, infatti anche dal punto di vista Geopolitico si può notare come, nonostante una grande spinta di apertura di coscienza da parte di tantissime persone, la parte egoistica del”uomo sta avendo il sopravvento, emergendo quasi in modo assurdamente evidente.

Ovviamente tutto questo sta accadendo per permettere a questa energia di trasformarsi in un sano e adulto modo di procurarsi stabilità e di scongiurare gli eventi negativi.

Ricordiamoci sempre che l’Umanità è stata spesso spettatrice di eventi naturali alla quale non si è potuta opporre, che hanno distrutto ciò che con fatica si era costruito, hanno portato via affetti alla quale si era legati e ha spazzato via i piani di tante persone.

Fiabe per i Custodi del Pianeta
Franco Berrino e altri medici raccontano come guarire la Terra e i suoi abitanti
€ 16,00

Queste memorie sono impresse nel dna e la PAURA della catastrofe è forse una delle più radicate nell’essere umano.

Se questa paura non si trasforma in potere personale, che è il compito di Plutone, può diventare rabbia cieca che fa diventare cinici e senza remore alcuna (quello che stiamo vedendo).

Saturno che ha il compito di allenare la nostra sopportazione alla fatica psicologica e materiale, si allea quindi con Plutone e assieme ci stanno spingendo a ritrovare in noi quella capacità di fluire anche nelle difficoltà, senza la paura della catastrofe.

Questa congiunzione ci vuole fuori dalla zona confort, ci vuole vedere capaci di stare nelle situazioni più difficili con il sorriso, come insegna la bellissima carta dei tarocchi “L’Appeso” che tra l’altro è quella più legata all’astrologia.appeso1appeso 2.jpeg

L’Appeso è in una situazione scomoda, ma il suo volto è sereno, nel Mazzo Reader White è addirittura contornato dall’aureola, come a significare che mantenere la serenità nelle situazioni stressanti è la vera porta della serenità.

E del resto tutte le antiche discipline spirituali educano alla serenità attraverso prove molto dure.

La Grande Via
Alimentazione, movimento, meditazione per una lunga vita felice, sana e creativa

Voto medio su 36 recensioni: Da non perdere

€ 14,00

Questo Mondo moderno ha perso questa capacità di accettare la frustrazione e la fatica, l’Universo ha quindi creato una situazione generale di frustrazione e fatica che tende a non sciogliersi facilmente; la grande sfida è cogliere questa trasformazione, smettere di lamentarsi e rimboccarsi le maniche.

Punto di grande lavoro è soprattutto l’aspetto sentimentale. Uomini e donne disabili emotivi, con enormi buchi da scaricare addosso agli altri, devono imparare prima di tutto a stare soli, ma soli non per fuga dalle responsabilità: soli per scelta necessaria.

Per poi potersi reinconrare consci che l’altro non è un infermiere o un’infermiera delle nostre ferite, bensì un compagno o compagna di Vita, con la quale costruire una strada comune.

Passaggio non semplice per chi non ha mai sperimentato la vera autonomia emotiva, che quindi rischia di essere estremamente pesante, anche perchè il lavoro di Saturno in Capricorno genera sensazione di profonda insoddisfazione.

Il risultato dovrebbe essere la riabilitazione del Cuore, che deve divenatare capace di “sentire” forti emozioni senza farsi travolgere e senza fughe.

Quindi per tutti è arrivato il momento di non raccontarsela più, di smettere di piangersi addosso e di riconoscere il proprio fondamentale ruolo nel cambiamento epocale che stiamo vivendo.

Oggi non ha più senso scendere in piazza, oggi ha senso diventare autonomi e responsabili e creare onda: ovvvero spingere le persone che ci stanno vicine a fare altrettanto. Solo questo può guarire anche il resto del Pianeta.

Buona lavoro a tutti.

Presto sul canale youtube Alessandra Barbieri troverete l’approfondimento dell’oroscopo 2020 segno per segno. Per chi vuole essere presente dal vivo alla registrazione della puntata, saremo a San Donà di Piave il giorno 17 gennaio alle 20.45, in via Vanoni 11 sopra Pittarosso, presso Hi Dance.

Vi ricordo che potete trovare molti interessantissimi corsi online sul sito www.symbolc.it

e chiedere informazioni a info@@symbolc.it

Fonte : https://astroscienza.wordpress.com/2020/01/12/congiunzione-saturno-plutone-in-eclissi-di-luna-piena-in-cancro/?

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

 

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.