di SD Jennings

Una delle migliori metafore di questo periodo è la nascita di un Nuovo Mondo.

Il dottor Grof, di cui ho parlato in un precedente post, ha suddiviso il parto in quattro fasi successive (e dimostra come la loro importanza relativa, in relazione l’una con l’altra, abbia influenzato il successivo sviluppo psicologico del bambino). Le chiama “matrici perinatali fondamentali” (MPF), ciascuna avente risonanze simboliche molto profonde, delle quali ha anche evidenziato i legami con Saturno e i tre pianeti transaturniani, nell’astrologia archetipica.

In estrema sintesi, queste 4 fasi sono le seguenti:

MPF 1: Prima della nascita, il bambino è in uno stato di fusione oceanica con sua madre. Tutto “si bagna”, si potrebbe dire, tanto più che questa fase corrisponde simbolicamente a Nettuno, dio del mare.

MPF 2: Quando inizia il parto, con le prime contrazioni, la cervice non è ancora aperta. Il bambino si sente completamente bloccato, prigioniero (confinato?!). L’impressione che non ci sia via d’uscita, che questa situazione di stallo e sofferenza si trascinerà, che sia senza speranza. Uscita Vietata. Questa fase molto difficile corrisponde a Saturno.

MPF 3: quando la cervice è completamente aperta, il bambino impegna il canale pelvico genitale. Questa è la fase più critica, il bambino lotta dalla vita alla morte per la sua sopravvivenza. Questa volta si tratta del confronto con Plutone, dio degli inferi, con il suo simbolismo legato alla sessualità, alla morte, alla pulsione alla vita.

MPF 4: Infine, è la liberazione, la nascita vera e propria, l’accesso alla luce! Questa fase liberatoria è legata ad Urano e alla sua energia prometeica.

Per quanto riguarda la nascita di questo Nuovo Mondo, che si prepara silenziosamente da decenni, siamo chiaramente nella seconda fase: confinamenti, freni, blocchi, una situazione che dura all’infinito. Il Vecchio Mondo resiste, lo blocca, cerca di bloccare tutto, chiudere, controllare. Per inciso, l’inizio di questo difficile “parto” ha coinciso con un allineamento planetario perfettamente in linea con le fasi archetipiche descritte da Grof. (Nota di Cammina nel Sole : La congiunzione Saturno  Plutone in Capricorno)

La fase successiva, la 3°, sarà sicuramente anche la più critica: la spinta alla vita cercherà con ogni mezzo di affermarsi, di superare tutti i blocchi.

Considerando l’entità della resistenza e dei tentativi di controllo, ci si può aspettare che questo non sarà un parto indolore… Sicuramente scuoterà le cose. Potresti anche saperlo e prepararti internamente.

Stiamo vivendo per molti versi un periodo storico eccezionale, unico. Chissà, forse è per questo che siamo così tanti su questo pianeta in questo momento, come se fosse importante che tutti assistessero a questa transizione.

Mentre i tempi futuri possono essere “difficili” teniamo presente questa immagine della nascita di un Nuovo Mondo : può aiutarci a “superare” queste turbolenze a venire

 

Fonte: https://sdjennings.ambassadeurhumaniterre.com/

letto su : https://pressegalactique.com/2021/08/27/laccouchement-difficile-dun-nouveau-monde/

Traduzione a cura di Cammina nel Sole

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Lascia un commento