l'alba del sesto sole

LA FORTE DESTRUTTURAZIONE DELL’ECLISSI DEL 21 DI GENNAIO 2019: IL RILASCIO DELLE CORAZZE – OLLIN

| 0 commenti

Il 21 di Gennaio alle 6:12 orario italiano, avremo una forte eclissi totale di luna visibile dall’Italia. Questo evento chiude il ciclo iniziato nel 2017 con l’eclissi solare in Leone del 21 di Agosto, dalla quale nulla è stato più come prima. L’energia forte che si è risvegliata ha cambiato la frequenza dell’umano. Forti eventi naturali si sono manifestati subito dopo, soprattutto in America, la base dell’Antico potere patriarcale, il potere dominante che controlla il Mondo o almeno vorrebbe farlo.

Esistono dei tempi precisi che solo l’Universo conosce e a cui tutti rispondiamo. Se tutto ciò che è stato fin ora ci è servito a fare esperienze che ci hanno separato e ci hanno fatto vivere i giochi di potere, arriva un tempo anche per sperimentare l’opposto. Dentro di noi, inutile ripeterlo, esistono tutte le memorie delle guerre del tempo non solo terrestri ma anche cosmiche, di cui, comunque, siamo parte. Viviamo su più dimensioni, basta ricordare quanto il passato influenzi ancora il presente, ripetendosi per la nostra incapacità di rimanere nel qui e ora e recuperare il nostro potere per cambiare ciò che ci causa dolore, comprendendo la lezione.

 

La chiusura di un ciclo dove un portale si è aperto (con l’eclissi del 2017, quando dico che si chiude un ciclo intendo che la trasformazione richiesta passa a un altro step su cui tutti lavoreremo più intensamente nei prossimi tempi, nulla mai si chiude definitivamente ma tutto si trasforma è la legge dell’Universo anzi del Multiverso. Le tematiche delle eclissi nell’asse leone acquario sono sempre attive in noi, ma nei cicli universali si intensificano punti che si sovrappongono ad altri perché così funzioniamo) e ci ha messo in contatto con eventi anche molto lontani, se li pensiamo in termini di tempo lineare, ma estremamente vicini perché vivono dentro di noi. Il fluire della vita e la costruzione dell’esistenza risponde a leggi ben precise che non possono essere cambiate ma possono essere accettate e integrate per un miglior fluire degli eventi. I cinesi, già migliaia di anni fa, parlavano del movimento del DAO, contrazione ed espansione, che regge l’intero Universo. Non possiamo cambiare questo flusso ma considerarlo parte di noi, imparando a navigare con lui.

 

Restiamo presenti. Destrutturare ciò che ha dominato per migliaia di anni non è cosa da poco e richiede una forza pari e contraria che travolgerà ognuno di noi. Se collaboriamo rimanendo presenti riceveremo il massimo del vantaggio di questo processo che è fondamentale sia per ogni individuo che per il collettivo a cui siamo legati. E’ una vera e propria onda di rilascio di qualcosa di antico, profondo che ci mette in contatto con tutto l’emotivo irrisolto che gli eventi storici hanno causato alle persone. Vuole destrutturare le gabbie in cui ci siamo rinchiusi, per migliaia di anni, credendo che era giusto così. Le gabbie che hanno rinchiuso i cuori allontanandoli dal calore dell’amore, le gabbie che hanno ucciso in nome di Dio, un Dio che nella sua immensità non sarebbe capace di guardare con questi occhi nessuno dei suoi figli, quindi come possiamo mantenere viva ancora la menzogna che ci imprigiona?

Cerchiamo di non sperare che finisca in fretta ma stiamo nel processo e viviamolo pienamente, perché è il mentre che fa la differenza. Abbiate pazienza con voi stessi, prendevi cura di ogni parte che fuoriesce, adesso siamo in tempi in cui l’entrare nella nostra vulnerabilità è fondamentale, iniziare a vedere le cose per la multidimensionalità che sono è di vitale importanza. Il corpo fisico è emozione e pensiero, continuamente, non possiamo più agire solo su un aspetto ma dobbiamo considerarli tutti. Oggi, abbiamo gli strumenti per farlo. I processi sono molto più veloci se ci si aiuta davvero. Abbiate il coraggio di guardare nelle profondità della vostra anima e della vostra psiche, imparerete ad amarvi in tutte le vostre parti e così farete con gli altri, allora il contatto con l’amore, il calore, l’affetto diventerà molto più nutriente e vi darà la forza per essere voi stessi in modo sacro cioè, in contatto con il vostro cuore e portando i suoi modi in ogni vostra parte, azione e pensiero.

 

Ciò che si sta risvegliando è antico e profondo, è legato a voi, all’individuo ma anche al collettivo e possono essere memorie molto vecchie di cui la vostra mente non ha ricordo, ma non cercate di spiegarle, sentite cosa vi dicono, ascoltatele, a cosa vi rimandano e cercate di coccolarle, accoglierle e lasciarle andare. Mostratevi amore in quelle parti di voi dove è mancato. Il Mondo ha bisogno di questo, ci si ammala per mancanza di amore e per questo è così importante, oggi più che mai, iniziare da noi.

 

Se seguissimo le leggi del cuore non ci sarebbe nemmeno bisogno di strutturare società, leggi e regolamenti. Sarebbe tutto ovvio e naturale. I diritti umani verrebbero rispettati, il rispetto, l’amore, la compassione. Possiamo creare una Società fondata su questo? Io credo di si che possiamo ritornare all’amore originale e impregnare ogni parte dell’esistenza, vivendo in modo totalmente diverso e molto più soddisfacente. l’ombra sarebbe accettata come la luce e non demonizzata, allora, nel cuore, quello spazio sacro accoglierebbe tutto.

Se ascolterai, allora le energie sconcertanti di adesso saranno tue alleate nella distruzione delle gabbie che ci siamo creati. Sono gabbie forti e ben strutturate quindi il processo è potente. La paura che produce l’uscita dalle gabbie è forte, ma la paura è lì per proteggerci, la sua funzione è difenderci e l’unico modo per tranquillizzarla è dargli amore, rincuorarla, dirle che alla fine è una scelta che fai col cuore e la ringrazi per il suo servizio, ha una funzione davvero importante per la nostra sopravvivenza. Ora è tempo di guardarla dal cuore.

 

Lasciamo che sia, collaboriamo, rimaniamo presenti e attenti al processo, meno mente e più sentire…la via del cuore è l’unica via possibile.

 

OLLIN

Fonte : https://www.semidiluceblu.it/2019/01/15/la-forte-destrutturazione-dell-eclissi-del-21-di-gennaio-il-rilascio-delle-corazze-ollin

Calendario delle Semine di Maria Thun® 2019
In omaggio il calendario da parete!

Voto medio su 40 recensioni: Da non perdere

€ 13,00

Salto Quantico
In sintonia con la Filosofia Maya – Scopri la tua ferita originaria e innesca il cambiamento
€ 24,00

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.