di Philippe Francois,

Da dove viene la Matrice cristallina della vita della struttura del carbonio?…
È dalla stella che è stata annunciata trasformarsi in una supernova e quindi emettere la Luce Vibrante più pura… la luce bianco perla.
È da lì che provenivano i giganti di cui si trovano in Egitto e altrove le tracce e gli scheletri. (Nota di Cammina nel Sole : anche da noi  in Sardegna)

Betelgeuse è una delle stelle più grandi conosciute nella costellazione di Orione, 1.000 volte più grande e 100.000 volte più luminosa del Sole.
È una delle apparizioni più luminose nel cielo notturno: il suo diametro sbalorditivo è di circa un miliardo di chilometri.

Questa stella sta per esplodere e creerà la più grande supernova mai registrata, la sua luminosità sta crescendo, era al 102% all’inizio di ottobre, poi al 115% l’11 ottobre, ora raggiunge il 124%…

Questo impulso di luce fa parte delle molte manifestazioni che arrivano sul nostro mondo e che vengono a restaurare la Verità della Luce. La luce viene da ogni parte… dal centro galattico, dal cosmo, dalle costellazioni, dalle pleiadi, da diverse stelle… sono onde che vengono a coprire il nostro mondo…
Sono radiazioni di fotoni di altissima energia e che non esistono nella nostra dimensione attuale. È una radiazione Gamma che viene ad accompagnare l’espansione e la trasformazione del nostro Sole in una gigante rossa.

La supernova di Betelgeuse ha già emesso raggi di luce bianco perla nel 2009 producendo la liberazione della Terra e del Sole, è qui che sono comparsi i buchi coronali del Sole, segnando l’inizio della trasformazione del suo spettro di radianza.

Questa fase è stata descritta nell’Apocalisse e chiamata l’apertura delle porte dell’inferno, che corrisponde alle trombe dell’apocalisse…
L’INFERNO è qui sotto… la dimensione del Ferro… del FARE.
La dimensione dell’INFERNO, poiché questo mondo è una prigione tagliata fuori dalle acque celesti…
L’apertura di queste porte corrisponde all’irruzione della luce originale in questo sistema solare… agli impulsi, discese, irradiazioni, battesimi o effusioni da luce.—-

“”Nota di Cammina nel Sole : Questo l’articolo di matrice scientifica https://www.media.inaf.it/2022/08/12/betelgeuse-eruzione-hubble/ 

Interessante leggere nell articolo scientifico  come l’esplosione del 2019 della stella abbia coperto la sua luce per molto tempo ..(vi dice qualcosa il periodo??? immagino di si :-)) “”

Questo ritorno della luce bianca consentirà di vedere anime che sono nella
beatitudine, così come esseri umani e non umani che andranno in una follia improvvisa, le loro micce scoppieranno e alcuni compiranno atti totalmente esacerbati.

La luce, per le forze che le si oppongono, è vissuta come distruzione e non come liberazione…

La modifica di queste radiazioni è attualmente visibile nel cielo, possiamo osservare l’illuminazione del cielo e la luna piena, quella delle stelle la cui luminosità cresce.

Queste radiazioni colpiscono prima il Sole che è il Cuore di questo sistema solare e il portale della Sorgente… il suo spettro di radianza poi cambia e nuovi codici di luce vengono inviati a tutti i sistemi viventi. Sono in corso metamorfosi e mutazione cellulare.
Ogni Sole è connesso ad un altro Sole che è il suo doppio e il doppio del nostro Sole è la fenice.

Betelgeuse è un elemento della meccanica celeste e della dinamica cosmica del salto dimensionale della Coscienza della Terra e degli uomini…

Fonte: https://philippefrancois.com/

Traduzione a cura di Cammina nel Sole

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Lascia un commento