di Brenda Hoffman

Miei cari amici,

Probabilmente ti senti incerto. Non è diverso da quanto accadeva spesso nei primi giorni di un nuovo lavoro nel 3D: un’iniziale sensazione di gioia che si è trasformata in confusione e sfiducia nelle proprie capacità. Una sensazione che è rimasta fino a quando non ti sei reso conto che i compiti assegnati facevano al caso tuo.

Riscrivi le Pagine della tua Vita
Tutti gli strumenti per scoprirti, capirti e volerti bene
€ 17

È lo stesso ora. Entri in punta di piedi nel tuo nuovo sé solo per farti prendere dal panico con la sensazione di non essere abbastanza bravo, abbastanza competente o abbastanza spirituale per essere tutto ciò che volevi essere prima di entrare sulla terra in questa vita.

Dimentichi che non sei più un segmento 3D della tua totalità, ma un essere più completo che include le abilità delle vite passate, presenti e future. Ma dal momento che non avevi bisogno di queste nuove abilità, non le hai ancora introdotte nel tuo nuovo mondo.

Pensi che i costruttori di biciclette  Wilbur e Orville Wright sapessero che avrebbero cambiato il mondo dei trasporti? Non sono stati i primi a sperimentare l’invenzione degli  gli aeroplani, ma il set di abilità che hanno usato ha creato qualcosa al di là dei loro sogni. Lo stesso vale per te.

Forse sei interessato a qualcosa che non sembra essere importante o realizzabile. Pensi che i fratelli Wright abbiano progettato l’aereo che ha creato il volo? O che i loro progetti di biciclette fossero abbastanza innovativi da passare dalla bicicletta all’aereo? Sarà lo stesso per te. I tuoi scarabocchi potrebbero creare qualcosa che ti stupisce per l’enormità delle possibilità.

Stai passando con successo dal 3D a un nuovo te stesso.

Quest’ultima frase non è un concetto nuovo: noi, gli Universi, lo abbiamo affermato molte volte. Ma finora sei entrato in punta di piedi nel tuo nuovo io, esitando ogni volta, credendo di non essere abbastanza competente o amorevole.

Ti chiedi se puoi amare te stesso. Perché giorno dopo giorno ti ritrovi arrabbiato, triste o punisci te stesso o gli altri. Invece di riconoscere che ti adatti bene a qualsiasi nuovo compito, credi di essere un altro fallimento. Non puoi amare te stesso e alcuni giorni non lo vuoi.

Ci sono giorni in cui vuoi tornare al comfort della tua vita 3D. Anche se questa vita ha avuto molti inconvenienti, hai sentito di aver avuto successo nel complesso. Eri circondato da coloro che capivi e i tuoi interessi erano limitati, ma conosciuti.

Ora è tutto nuovo. Come ti comporti con gli altri o anche con te stesso nel tuo nuovo mondo?

Anche se l’onestà, l’amor proprio e tanti altri attributi da principiante sembrano facili da capire quando ne leggi, la realtà è confusa. “Come è affettuosa l’onestà totale con qualcuno con cui non sono d’accordo?” E se mi sentissi male dopo aver fatto questa dichiarazione onesta? Ho fatto questa affermazione per essere onesto o perché era un gesto di amor proprio? “.

Migliaia di domande simili negano la tua capacità di sapere se sei nel posto giusto nel tuo nuovo essere.

Probabilmente farai degli errori. I fratelli Wright non hanno progettato un aereo funzionante in un giorno. Hanno testato, progettato, testato, progettato e riprogettato, proprio come te adesso. Ti sentirai amorevole e poi no. Farai dichiarazioni che vorresti non aver fatto. E poi troverai il tuo giusto posto.

La drammatica transizione da un essere 3D a uno nuovo richiede di sperimentare, accettare possibili fallimenti e avere la certezza interiore di avere le abilità necessarie per svolgere i tuoi compiti come te.

Questo cambiamento va oltre il credere che il tuo set di abilità 3D possa soddisfare le esigenze del tuo datore di lavoro. Ti stai preparando per questa realtà da eoni. Dentro il tuo essere hai testato schemi, aggiunto segmenti necessari e affinato le abilità di cui hai bisogno. Anche se hai usato alcune di queste abilità per muovere la terra, continui a sbloccare e sviluppare abilità aggiuntive che migliorano le tue azioni di amor proprio


Non sei nuovo all’amor proprio. Sei un essere competente in un nuovo ambiente a cui ti stai adattando. Perché sei stato avvolto nell’amor proprio per quasi tutte le tue esperienze di essere/segmenti, con poche eccezioni come le tue precedenti vite terrene.

L’amor proprio è un tratto dominante in te rispetto alle tue capacità esteriori.

Quindi rilassati dentro di te. Non puoi fare niente di male e non sei un fallimento dell’amor proprio. Potresti fare alcuni passi falsi quando trovi il tuo ritmo di amor proprio. Passi falsi che saranno più evidenti per te che per gli altri.

Non saresti sulla terra in questo momento se non fossi un maestro dell’amor proprio.

Il tuo ruolo sulla terra in questa vita è un processo in due fasi. Distruggi le strutture terrestri rivolte verso l’esterno, cosa che hai realizzato con successo. E avvicinati all’amor proprio che ti è così familiare attraverso esperienze in altre dimensioni e frequenze.

Invece di dover sviluppare una serie di abilità, come nel caso della distruzione delle strutture della Terra, l’amor proprio è un ritorno a chi sei sempre stato. Non puoi fallire più di quanto puoi dimenticare come allacciarti le scarpe o abbottonarti i bottoni.

Non incolpare te stesso per non fare bene come vorresti nell’area dell’amor proprio. Hai bisogno di un po’ di pratica, poiché l’amor proprio non è ancora una caratteristica dominante della nuova Terra. L’amor proprio è al sicuro dentro di te. Lascia che fiorisca come fa ora. Così sia. Amen.

Fonte : https://lifetapestrycreations.wordpress.com/2022/07/11/new-direction-old-skill/

Traduzione a cura di Cammina nel Sole

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

 

Lascia un commento