Stavo preparando l’Oracolo dell’Onda del Mago Bianco e mi è caduto l’occhio sulla prossima Luna Piena del 30 dicembre (giorno Kali 18 della Sesta Luna – Guerriero Elettrico Giallo Kin 16 – il servizio dell’intelligenza che attiva il discernimento), ultima del 2020. Molto interessante! Un Plenilunio in Cancro, quindi con il Sole in Capricorno, lo stesso Asse zodiacale protagonista degli ultimi 3 faticosissimi anni, che tanto hanno richiesto da parte degli umani. La fatica è stata ovviamente commisurata allo spessore della corazza che avevamo costruito intorno al cuore, e così ognuno ha dovuto letteralmente gattonare incontro a se stesso, perché finalmente le alternative dissocianti erano svanite all’orizzonte.

Il Plenilunio in Cancro ora presenta una Quadratura (aspetto di tensione interiore) da prendere in considerazione per poter completare una parte di questo intenso processo di trasformazione che il 2021 rappresenta. Si tratta di un aspetto astrologico che coinvolge i Segni Mobili, cioè la forza della Chiusura: i due Nodi Lunari (viaggio dell’anima) tra Sagittario e Gemelli si trovano esattamente in Quadratura precisa (18°) con Nettuno in Pesci. Venere a 18° Sagittario rafforza l’aspetto. Il viaggio dell’anima ci chiede di aprire il cuore ad un amore compassionevole, oltre i nostri personali desideri. Guardiamoci dentro nel profondo per comprendere la nostra relazione con l’amore e la femminilità (a prescindere dal genere che indossiamo in questa vita). Ci viene chiesto di radicarci nel senso di appartenenza e guardare con tenerezza le difese costruite per proteggerci dalla paura d’amare e di essere amati. Una vera rivoluzione per tanti umani, ancora così bloccati dalla paura!

Il Novilunio del 13.01 (Cane Bianco Auto-Esistente Kin 30, dare Forma all’amore), primo del 2021, mantiene la posizione della Quadratura, che quindi continuerà a lavorare intensamente dentro di noi per 14 giorni, stimolandoci ad elaborare i nostri contenuti inconsci molto accuratamente. Venere a 5° Capricorno offre ancora supporto con un’altra importantissima Quadratura precisa al grado a Chirone in Ariete. Questo aspetto apre una finestra sul senso di vittimismo: chi crediamo possa cambiare la nostra vita? Su chi proiettiamo la responsabilità della nostra felicità? Quanto ancora ci trinceriamo dietro la credenza: tutto questo è troppo per me? L’invito è di misurarsi con le proprie forze, le risorse mai ancora attivate, i talenti rimasti ignorati perché non ci si ama abbastanza da reputarsi degni. C’è rimasto poco tempo per continuare ad indugiare in questo tipo di atteggiamento.

Luna, Corpo, Amore
La trasformazione dell’energia femminile attraverso il sangue e le emozioni

Voto medio su 10 recensioni: Da non perdere

€ 15,00

Il 2021 proseguirà ciò che il 2020 ha iniziato, portando via i punti di riferimento di una visione decentrata dell’esistenza, dove si aspettava ancora la cavalleria che venisse a salvarci, senza accorgerci che eravamo noi gli invasori, i tiranni, e quindi le vittime. Eravamo noi i parassiti che si attaccavano ad ogni briciola d’amore, o presunta tale, che intravvedevamo negli altri. Invece reagivamo, sentendoci invasi e soffocati, alla inconsapevole ricerca di un abbraccio da cui scappavamo a gambe levate. Mendicanti ignari di custodire il tesoro più grande. A cosa sta servendo, ad un livello più profondo, tutto questo isolamento, se non ad entrare in intima confidenza con noi stessi? Il 2021 proseguirà così, almeno per una buona parte. Poi potremo spiccare il volo, ma con una rete più ampia in caso di ricadute, perché almeno, avendo cominciato a vederci per quelli che siamo, ci saremo ammorbiditi un po’ verso noi stessi, magari radicandoci di più nel respiro, accettandoci, rimanendo connessi a livello emozionale.

Il 19 gennaio 2021 (Guerriero Giallo Planetario, Kin 36, la Manifestazione della Guarigione) alle 21,33 ora italiana il Sole entra in Aquario, dando maggiore forza all’Asse Aquario/Leone su cui la maggior parte degli aspetti astrologici del 2021 si basa. Questo Asse stimola il cambiamento tra Forma e Non-Forma, tra Formalismo e Libertà. Riflettiamo bene da che parte stare e a cosa voler dare forza.

Lunatika - Viaggio nell'Universo Femminile
Anatomia, sessualità, tantra yoga e pratiche di autoguarigione
€ 27,50

Prendo in esame anche le successive Lune che si manifestano lungo quest’Asse perché sarà l’inizio del vero cambiamento, dopo la chiusura delle due Lune precedenti.

Il Pleniludio di gennaio accade il 28 del mese (Serpente Rosso Ritmico, Kin 45, organizzare la propria vita in base all’istinto), con il Sole in Aquario congiunto a Giove (09°) e la Luna ovviamente a 09° Leone: ecco che si rafforzano le Quadrature tra gli archetipi planetari nei Segni Fissi (radicano il Nuovo), che porteranno a quel potente punto nel Tempo dell’11 febbraio 2021, quando ci saranno sei pianeti in Aquario che quadreranno con tre pianeti in Toro. Questo è un punto focale per lasciarsi alle spalle ciò che ancora non siamo riusciti a lasciar andare. Il Nuovo entrerà con forza nella nostra vita e vuole essere accolto. Sarà nostra premura aver fatto posto.

Toro, Leone, Scorpione e Aquario sono frequenze di radicamento. Esse ovviamente radicano quello che trovano di nuovo dentro di noi. In presenza di credenze ataviche e ormai rinsecchite, desuete e impregnate di paura, non succede nulla, tutto permane, rischiando di implodere. Queste due Lune tra la fine di gennaio e la metà di febbraio sono due occasioni importanti, due opportunità per rendersi conto di quanto siamo aperti verso noi stessi ed il Sogno. Quanto ci sentiamo in grado di pensare a noi stessi in un presente di forza e centratura, o quanto ancora guardiamo da un’altra parte, e allora in quel caso sarà nostro compito rientrare alla base. Non chiediamoci come sarà il 2021. Chiediamoci come percepire le nuove forze e in cosa possono aiutarci per amare sempre di più. Non c’è nessuno che crea la nostra vita per noi, se non l’Intelligenza divina che ci abita. Sei tu, non c’è nessun altro là fuori.

Stefania

Fonte : http://ashtalan.blogspot.com/2020/12/le-prossime-4-lune-come-chiavi-di-volta.html

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

 

Lascia un commento