l'alba del sesto sole

L’ECLISSI DELL’ESTATE 2018 (seconda parte) di Roberta Turci

| 0 commenti

La seconda delle tre Eclissi dell’estate 2018 è un’Eclissi Lunare Totale, la più lunga del secolo, e avrà il suo massimo picco venerdì 27 luglio alle 22.22.

Questa Eclissi amplificherà le emozioni generate dagli eventi che si sono manifestati durante l’Eclissi Solare in Cancro del 13 luglio scorso. La risoluzione di eventuali  conflitti, e la presa di coscienza delle reazioni emotive a quegli eventi, potranno poi avere luogo in occasione della successiva Eclissi Solare in Leone dell’11 agosto.

L’Eclissi Lunare del 27 luglio avviene nel segno dell’Acquario: la Luna sarà Piena a 4°44’, congiunta a Marte e al Nodo Sud. Quando la Luna è in questo segno, è distaccata e meno emotiva e la congiunzione con Marte renderà probabili comportamenti imprevedibili e impulsivi, poco rispettosi della sensibilità altrui. Bisogna prestare molta attenzione a quello che si dice e a come lo si dice.

Tra l’altro, il giorno precedente, giovedì 26, Mercurio diventa retrogrado, a 23° del Leone: gli equivoci, i fraintendimenti, le difficoltà comunicative sono quindi altamente probabili e, uniti al distacco emotivo di Luna e Marte in Acquario, rischiano di mettere in difficoltà anche i rapporti più solidi e importanti.

Il ruolo di Marte, congiunto alla Luna e opposto al Sole in occasione di questo Plenilunio, è determinante perché il pianeta rosso sarà alla sua massima vicinanza alla Terra, ed essendo congiunto al Nodo Sud, si esprimerà nella sua ottava più bassa: potremo assistere a comportamenti dettati dall’impulsività e dalla rabbia. Inoltre, Marte forma un aspetto di quadratura con Urano, che sarà esatto il 2 agosto. C’è elettricità nell’aria! E probabilmente, sentiremo un po’ tutti il desiderio o il bisogno di esprimere ciò che proviamo o pensiamo, e/o di fare qualcosa che abbiamo sempre desiderato fare, ma non abbiamo osato! A livello energetico c’è l’opportunità di vivere cambiamenti improvvisi (ovviamente solo apparentemente inattesi!), ma profondi.

Particolarmente interessati dalla croce fissa, che coinvolge Sole, Luna, Marte e Urano, sono coloro che hanno pianeti ai primi gradi dei segni fissi (Toro, Leone, Scorpione e Acquario): attenzione all’impulsività!

C’è anche da dire che la presenza di ben 6 pianeti in segni fissi (Giove in Scorpione e Mercurio in Leone, oltre ai 4 già citati) conferisce a tutti grande determinazione, che può essere molto positiva, se non sconfina nell’intransigenza.

Come ho scritto nel precedente articolo (Le Eclissi dell’Estate 2018 (prima parte), di Roberta Turci), la lunga retrogradazione di Marte invita ciascuno di noi a chiedersi: “Vale la pena che io continui a combattere per questo? Sto davvero mettendo le mie energie al servizio della giusta causa?” In questa fase è veramente importante essere consapevoli delle proprie azioni e delle possibili conseguenze. Ciascuno dovrebbe ascoltarsi di più e accordarsi con l’intento evolutivo della propria Anima!

Yoga delle Mani
I Mudra per migliorare la salute e l’energia vitale
Macro Edizioni?pn=4652″ title=”Macro Edizioni” >Macro Edizioni

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 12.9

 

I numerosi pianeti retrogradi possono esserci di aiuto (Mercurio, Marte, Saturno, Plutone e Nettuno): il lavoro introspettivo e la rivalutazione di posizioni e comportamenti, possono indicarci nuovi modi di risolvere vecchi problemi.

L’Eclissi è segnata anche da un altro aspetto, molto positivo e incoraggiante: l’opposizione tra Venere, in Vergine, e Nettuno, in Pesci. L’aspetto sarà esatto mercoledì 25 luglio, ma è comunque attivo durante il Plenilunio: si tratta di un’energia femminile, che ci invita a riconoscere il bello intorno a noi, ad apprezzare i doni dell’Universo, dalla Natura che ci circonda fino alle più piccole cose della nostra quotidianità. Il cambiamento che vorremmo vedere nel mondo comincia dall’innalzamento della frequenza alla quale vibra ogni singolo individuo, e la gratitudine è il sentimento che più ci aiuta a compiere questa trasformazione.

Inoltre, il Sole, in Leone, congiunto al Nodo Nord, simbolo del destino collettivo (per approfondimenti, vedi qui), ci invita ancora una volta a vivere dal cuore e con il cuore, coltivando i nostri talenti e la spinta creativa che è in tutti noi e che spesso non riconosciamo.

Se da una parte Saturno in Capricorno alimenta la divisione e la separazione, l’affermazione dell’intelletto sul cuore, la freddezza di regole imposte e la disciplina, dall’altra, Nettuno in Pesci ci chiede di provare compassione, di aprire il cuore, di uscire dalle dinamiche del controllo e dell’imposizione, e di sentire la connessione tra tutti gli esseri umani, il tema principale del Nuovo Paradigma dell’Era dell’Acquario.

L’Eclissi Lunare è una chiamata al risveglio: getta luce sulle ombre, aiuta a vedere nel buio dell’inconscio, e cose mai dette possono essere ora rivelate.

L’esacerbazione della rabbia e dei conflitti, che può essere la manifestazione del transito di Marte e degli aspetti che forma, sia a livello individuale sia a livello collettivo, è funzionale alla presa di coscienza: l’Eclissi potrebbe mostrarci che il tempo di un certo patriarcato e del vecchio Paradigma che l’ha sorretto finora, sta volgendo al termine.

L’Era dell’Acquario è sempre più vicina, e sempre più persone si stanno rendendo conto che ciascuno di noi ha il potere di influenzare e creare la propria realtà, e di conseguenza, la realtà circostante. Tutti dicono di volere un mondo migliore, ma per averlo davvero, ognuno deve essere disposto a cambiare sé stesso, e ad accordarsi a una frequenza più elevata che vibra in risonanza con i principi della condivisione, dell’equità e dell’Amore. Dipende tutto da noi.

A breve ci ritroveremo per parlare del Novilunio in Leone dell’11 agosto, la terza Eclissi di questa intensa estate, preludio di cambiamenti epocali.

Un abbraccio di Luce,

Roberta

Fonte : https://lastronellamanica.com/2018/07/22/le-eclissi-dellestate-2018-seconda-parte-di-roberta-turci/

Manifestare con la Luna
Come sfruttare il potere della luna per realizzare i tuoi desideri
L’Età dell’Acquario Edizioni?pn=4652″ title=”L’Età dell’Acquario Edizioni” >L’Età dell’Acquario Edizioni

Voto medio su 28 recensioni: Da non perdere

€ 16

Ventuno Giorni per Rinascere
Il percorso che ringiovanisce corpo e mente
Mondadori?pn=4652″ title=”Mondadori” >Mondadori

Voto medio su 23 recensioni: Da non perdere

€ 20

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.