l'alba del sesto sole

L’INGRESSO DI URANO IN TORO SECONDO IL SINCRONARIO GALATTICO DELLE 13 LUNE – 15.05.2018, TERRA ROSSA RITMICA, KIN 97

| 0 commenti

 

In base al Sincronario Galattico delle 13 Lune di 28 giorni il 15 maggio è il giorno 14 dell’undicesima Luna, la Luna Spettrale, dell’anno del Seme Giallo Cristallo.

E’ un giorno Plasma Radiale Silio, la settima Sfera Mentale collegata con la frequenza del 441, Hunab Ku, il punto neuronale che attiva la connessione con la Fonte al centro della Galassia.
Per approfondimenti su questo argomento leggi QUI.
Nei giorni Silio si può praticare la Meditazione del Doppio Ponte Arcobaleno, visualizzando la Terra che emana due raggi iridati che uniscono i due poli. E’ il segnale che la Terra sta attivando il proprio Corpo di Luce.
Ciò significherebbe che anche noi umani saremmo in grado di farlo. E questo è un punto fondamentale del nuovo transito di Urano in Toro, attivo dalle ore 17 UTC del 15 maggio. La sincronicità ha disposto che si aprisse una nuova era in cui portare il Risveglio dentro il corpo fisico, nella profondità cellulare, nel giorno della Terra Rossa Ritmica, Kin 97, giorno 6 dell’Onda dell’Umano Giallo. Questo spazio di 13 giorni apre al processo di incarnazione, al prendere una forma fisica. Il giorno 6 dell’Onda contiene una frequenza in base alla quale si può organizzare un tipo di  realtà diversa rispetto a prima, arricchita della forza della fiducia in noi stessi.
Dal 10 maggio stiamo viaggiando dentro l’Onda dell’Umano Giallo e stiamo elaborando la visione che ci pone nel ruolo di co-creatori. Mentre i giorni passano, ci arrivano sempre più informazioni e comprensioni su quanto siamo allineati con il nostro progetto di vita, su quanto amore nutriamo nei nostri stessi confronti, su quanto spazio prendiamo per noi stessi. Arrivati al giorno 6, Terra Rossa Ritmica, possiamo effettivamente operare in modo concreto affinché il nostro progetto possa prendere una data forma specifica. Qui, in questo punto del Tempo Solare-Galattico, si innesta questa risonanza potente, veloce ed elevata, Urano, ed attiva un altro processo molto particolare.
Per informazioni su questo transito a livello astrologico leggi QUI.
Ho già menzionato più volte le Guerre del Tempo nel nostro sistema solare, che in tempi remotissimi hanno portato alla distruzione della quinta orbita dal Sole, Maldek, di cui oggi rimane solo la Cintura degli Asteroidi, e alla scomparsa della vita su Marte. L’altro effetto è stato quello di sparare sulla Terra una frequenza di tempo dissonante, che ha portato al furto della tredicesima Luna e all’instaurazione del calendario di 12 mesi, frutto di una forma mentale basata sulla guerra (calendario giuliano). La Terra è così caduta nell’oblio, il nostro sistema solare è fuori armonia perché il Sole ha perso una nota alla sua Canzone, il Quinto Accordo, con cui cantava l’armonizzazione delle sfere celesti.
Ora, tra la Terra ed Urano ci sono 5 orbite planetarie; costruendo un collegamento telepatico tra le coscienze dei due pianeti è possibile ristabilire la frequenza del 5, l’Accordo perduto. Questo è anche il senso dell’Oracolo della Quinta Forza, che è l’oracolo quotidiano da seguire attraverso il Sincronario Galattico, ed è anche l’Oracolo del Destino di ogni Kin planetario (un essere umano informato della propria Identità Galattica).
Il Glifo della Terra Rossa, diciassettesimo su venti, è custode dell’orbita di Urano.
L’Umano Giallo, nella cui Onda stiamo navigando, è custode dell’orbita della Terra.
Le sincronicità ci sono tutte.
Così, conoscendo le nostre personali informazioni sull’Identità Galattica, seguendo il Tempo creativo ed immaginativo del Sincronario, noi ogni giorno ricordiamo l’Accordo perduto. Telepaticamente possiamo così restituire al Sole la sua Canzone resa disarmonica dalle Guerre del Tempo. Il Sole è un portale dimensionale. E’ la Forza che armonizza le orbite planetarie e le coscienze che le abitano.
Seguire il Sincronario ci permette di svolgere il nostro compito per riarmonizzare l’intero sistema.
Urano in Toro, Segno di Terra, apre un periodo di 8 anni in cui siamo portati a ricordare, ad assumere una nuova forma, a lasciare entrare nelle cellule materiche una qualità di luce sopraffina.
Noi siamo piccole astronavi con una raffinata tecnologia immaginativa e di visione. Questo è l’inizio dell’attivazione di questo tipo di consapevolezza.
Benvenuti a bordo!
In lak’ech! (Io Sono un Altro Te Stesso)
Stefania Gyan Salila
Sincronario Galattico 2017-2018
13 Lune di 28 Giorni. Anno del Seme Cristallo Giallo 26/7/2017 – 24/7/2018

Voto medio su 3 recensioni: Buono

€ 13

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.