l'alba del sesto sole

LO SPECCHIO DENTRO IL CUORE – LUNA CONGIUNTA A URANO IN TORO NEL GIORNO DELLO SPECCHIO BIANCO PLANETARIO, KIN 218, P.A.G.

| 0 commenti

Il 31 maggio è il giorno dello Specchio Bianco Planetario, Kin 218, la Manifestazione di ciò che abbiamo elaborato negli ultimi giorni a livello emozionale. Poiché si tratta di un giorno Portale di Attivazione Galattica, momento in cui le porte psichiche sono maggiormente aperte, la percezione del nostro mondo emozionale oggi sarà particolarmente forte. Per esempio, potrebbe accadere di sentire dentro una forte vibrazione, avendo la sensazione di non riuscire a controllare il flusso della Vita che ci invade. L’Onda della Luna Rossa insegna proprio a fluire. Se possibile, non facciamo resistenza ed osserviamo cosa significhi vivere più spontaneamente.
Oggi la Luna si trova in Toro, Segno di Terra, portatore di confini e stabilità. Come ormai chi mi legge sa, in Toro transita per ben otto anni Urano, Archetipo dell’Extraterrestre, di ciò che sta oltre. Il suo compito è quello di dissolvere confini e certezze, per trovare un radicamento profondo in ciò che c’è dentro, togliendo lo sguardo dal fuori per scoprire la Presenza del Sole dentro di noi.
La Principessa che aveva Fame d'Amore
Come diventare regina del tuo cuore

Voto medio su 3 recensioni: Buono

€ 9,90

La Luna e Urano congiunti insieme hanno la forza di dissolvere i pesi ed i carichi dell’Appartenenza. Cosa significa? La Luna di per sé rappresenta il Clan da cui proveniamo.
Il Clan è simbolo di sopravvivenza. In antichità non ce la si poteva fare al di fuori del clan, che invece garantiva protezione e soddisfazione dei bisogni primari. Per appartenere si doveva ubbidire e rispettare le leggi alla base della sopravvivenza del clan stesso. Non tutti però sono riusciti a rimanere chiusi e protetti, quelle anime hanno preferito la fuga e la disubbidienza, e si sono generati gli esclusi.
L’era di Urano in Toro (2018/2027) ha lo scopo di dissolvere i muri di esclusione per riammettere chi è rimasto al di là. La Luna che si congiunge a Urano mostra una forma di libertà assoluta, a cui però si deve essere in grado di far fronte. Oltre ogni zona confort. La sensazione oggi diventa ancora più forte, perché questa configurazione astrologica attiva anche la Luna Nera in Pesci, che può  rappresentare, tra le altre cose,  il senso di colpa per aver compiuto un gesto di amore verso noi stessi, che ci è costato l’appartenenza. Quanti di noi hanno dovuto fare scelte dolorose, tranciando legami importanti, che però avevano un costo altissimo? Per scegliere se stessi, a volte abbiamo pagato salato. L’anima in quei casi è venuta qui per fare un’esperienza di amore assoluto. Però la parte umana fa fatica. E così oggi possiamo imparare a respirare dentro l’alleggerimento dai sensi di colpa. Lo Specchio Planetario mostra che le scelte fatte, soprattutto quando sono costose, sono estremamente sacre, appuntamenti che dovevamo vivere per portare un’esperienza d’amore fino in fondo. E poi andare oltre. E oggi possiamo varcare la soglia.
Lo Specchio Bianco appartiene alla Famiglia Segnale, che Suona le Armoniche, Terzo Chakra della Terra. Il Kin 218 è guidato dall’Allacciatore dei Mondi Bianco, Famiglia Cardinale, che Stabilisce le Genesi, Quinto Chakra della Terra.
Oltre il Muro c'è un Placido Fiume
Per tutte noi che volgiamo imparare a lasciar correre
€ 16,90

Siamo nel giorno 2 della Luna Cristallo, Plasma Radiale Seli, la forza della Luce del Sole, connesso con il Primo Chakra del corpo umano.
Oggi si attivano dunque il Primo Chakra, che è la Radice, da cui sale il Rosso del Fuoco della Terra, che attiva la Volontà del Terzo Chakra, che aiuta ad esprimere con forza le parole che si annidano nel Quinto Chakra.
In lak’ech!
Stefania Marinelli
Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.