l'alba del sesto sole

LUNA CALANTE IN VERGINE-30 NOVEMBRE 2018: LASCIAMO ANDARE CON DELICATEZZA

| 0 commenti

Venerdì 30 Novembre alle ore 1:20 la Luna sarà nel suo ultimo quarto sotto al segno della Vergine.
La fase calante della Luna, che sempre giova al lasciare andare e alla purificazione, avrà sotto questo segno un particolare, melodioso modo per chiudere con il passato.


Vergine è riflessiva, analitica, paziente. Appartiene all’elemento Terra, porta con se radicamento, realismo e una particolare propensione al senso pratico e alla concretezza. Dotata di grande spirito critico, state pur certi che nella sua dolcezza e nella sua delicatezza, se per caso troverà passando al setaccio qualche cosa che non proprio non le torna, ve lo farà presente. E poi ve lo farà presente di nuovo e poi di nuovo e poi di nuovo.
Perchè Vergine porta ordine dove prima c’era disordine.
Cadendo in Luna Calante favorisce quindi non solo l’abbandono graduale e definitivo di quello che non va, ma anche la capacità di decidere e muoversi con grazia verso quello che realisticamente può portare a una svolta positiva.


Se Vergine fosse un Tarocco sarebbe l’Eremita.
Il chiudere con il passato riflettendo e integrando profondamente i cambiamenti, silenzio e solitudine, riservatezza e costanza: questo è il “lasciare andare” che se vi aprite alle energie lunari di questi giorni potrete vivervi.
La parola magica di queste ore è proprio questa: discernere.
Lasciare andare il passato si, ma tenendo con se gli insegnamenti e l’amore che ci hanno portato fino a qui. Vergine è lì al varco che decide quello che non serve più e lo separa da quello che ancora è prezioso.
Questo è vero fuori. Ed è vero dentro.
Tutti i sentimenti, le paure, le speranze, sogni, dolori. Tutto è al vaglio per venire lasciato alle spalle senza rimpianti o custodito ancora gelosamente nel cuore. Non c’è nulla che passi superficialmente sotto gli occhi della Vergine. Tutto è vissuto, analizzato e “sentito” e ora c’è bisogno di saggezza, solitudine e silenzio per poterlo fare.
Anche nell’ apparente leggerezza Vergine vive e sperimenta senza essere mai distratta.
Alla ricerca dell’esperienza profonda ed estatica dell’Amore ha bisogno di rapporti autentici di stima, di affetto, o di una pacifica solitudine- proprio come l’Eremita insegna – .
Non sono ore particolarmente propizie per lavoro e finanze, nel senso che non è il momento giusto per azzardare. Meglio restare tranquilli ed attendere giorni diversi, meglio sfoggiare  pazienza, costanza e perseveranza.


Siate delicati in questo ultimo quarto di Luna.
Fate lunghi bagni con il sale, bruciate lavanda, usate la Terra per affondarci le mani e lasciate scorrere via per sempre tutto quello che non vi serve più.
Smettete di nutrire le energie che sono state, con i loro dolori e le rabbie.
Ogni giorno è nuovo e ogni storia è diversa da ogni altra.
E mano a mano che le notti diventano sempre più nere, lasciatevi scivolare in un dolce dimenticare.

Sara Cabella

Ricordo che sono attiva con le stesure dei vostri Temi Natale.
Inoltre sono disponibile con le sedute individuali di riequilibrio energetico tutti i giorni in Piazza Colombo a Genova.
Sabato 1 e domenica 2 Dicembre terrò a Genova un seminario di 1 Livello Reiki e mercoledì 5 Dicembre ci sarà a Genova in Meridiana un Cerchio Sacro di Donne.
Se senti un richiamo verso queste esperienze non esitare a prenotare il tuo posto via mail a saracabella@gmail.com
o ancora scrivendomi dopo avermi chiesto l’amicizia su FB a https://www.facebook.com/sara.cabella

Fonte :https://lasorgenteeladea.blogspot.com/2018/11/luna-calante-in-vergine-lasciamo-andare

Misteri Lunari
Nel folklore, nella favola, nel mito, nella scienza
€ 24,00

Lunario delle Herbarie 2019 - Lunario da Appendere
Attimi di infinito incanto
€ 12,00

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.