l'alba del sesto sole

LUNA IN CAPRICORNO CONGIUNTA A PLUTONE E QUADRATA AD URANO – ALLACCIATORE DEI MONDI BIANCO RITMICO, KIN 6 – NON ESISTE ALCUN CENTRO CHE NON SIA TU

| 0 commenti

Un altro passo all’interno del Corridoio delle Eclissi. Ci stiamo avvicinando all’uscita nel Cammino guardiamo le situazioni, scoprendo quanto siamo coinvolti nei retaggi emozionali legati al senso di rifiuto e di disamore, nonostante non ce ne rendiamo conto. Oggi l’attenzione viene posta sul contatto con il sentire, con la reale portata delle emozioni, con la loro autenticità. Ci viene chiesto di aderire totalmente a ciò che sentiamo, oltre l’eventuale negazione operata dalle strategie mentali per sopravvivere al senso di esclusione.
Quante volte abbiamo scelto di seguire una data direzione per ingraziarci gli altri, abbiamo taciuto per quieto vivere, tradendo però noi stessi, mancando di lealtà al nostro Sé?
La congiunzione Luna/Plutone (22°/20° alla mezzanotte UTC) di oggi ci spinge alla ricerca della Verità, che nel carattere del Capricorno diventa Assoluta. Essi formano una quadratura con Urano a 25° Ariete, spingendoci a reagire contro qualunque senso di prevaricazione o sentore di invasione da parte del mondo esterno. Ci vuole cautela e respiro per non cedere ad una reattività troppo forte, ma comunque possiamo avere anche la forza di toglierci qualche sassolino dalla scarpa.
Secondo il Sincronario Galattico delle 13 Lune oggi siamo nel settimo giorno della Luna Galattica, Allacciatore dei Mondi Bianco che risuona al Tono Ritmico, giorno 6 dell’Onda Incantata del Drago Rosso. Siamo nei 13 giorni del flusso della Nascita, portati a sviluppare contatto con l’Essenza, per radicarci dentro la Presenza – queste le parole chiave del Drago Rosso.
L’Allacciatore dei Mondi, come si comprende dal nome, è portatore di una frequenza che unisce gli opposti più estremi, come la Vita e la Morte, le dimensione più dense e quelle più eteriche della realtà. Esso appartiene alla Famiglia Cardinale, (insieme al Drago Rosso, alla Scimmia Blu e al Guerriero Giallo) posizionata sul Quinto Chakra della Terra, lì dove la Metafisica ci spiega essere radicate le credenze ed i condizionamenti. Il lavoro di consapevolezza di oggi ha il pregio di farci entrare oltre il buio delle credenze inconsce per liberare spazio rispetto a ciò che ci fa reagire.
La Luna, Plutone e Urano creano una tensione interiore di reazione, e un buon modo per attraversarla è quella di fermarsi un attimo prima di parlare, di decidere, portando l’attenzione sul battito del cuore, sulla postura del corpo, e respirare. Ciò significa portarsi al Centro di sé. Da lì la prospettiva cambia. Quando si vive una tensione, un conflitto, da qualunque parti si guardi fuori, non si sono vie d’uscita semplici, altrimenti non esisterebbe il conflitto. Le quadrature danno forma ad un panorama che spinge a cercare una risposta dentro. Ci stimolano a distogliere lo sguardo da un evento pesante e ci portano a prenderlo in considerazione da una posizione di sano distacco. Non è facile, lo so, ma è possibile ed è un allenamento e per mia esperienza è l’unico modo per superare la reattività. Ci vuole pazienza, impegno, disciplina e tanto, tanto respiro.
L’Allacciatore dei Mondi Bianco Ritmico, Kin 6, ci aiuta in questo difficile compito quotidiano (difficile perché siamo maggiormente abituati a riferirci fuori piuttosto che dentro) di vedere gli eventi come enormi proiezioni del nostro attuale stato di coscienza. L’Allacciatore dei Mondi è il Cielo che scende sulla Terra e la Terra che si eleva verso il Cielo. Noi siamo al Centro, antenne biopsichiche che si muovono per risonanza.
Ad ognuno il suo compito, ad ognuno il suo percorso di auto-consapevolezza.
La quadratura Sole/Giove (leggi QUI) dura fino al 18 febbraio, e quella tra Plutone e Urano ci terrà occupati fin verso fine mese, anche se non la sentiremo così forte come in questi giorni. Questo aspetto è molto interessante perché lima via le alzate di testa della personalità, permettendoci di vedere quale sia il punto debole su cui poi andare a lavorare. L’unico requisito è voler vedere.
In lak’ech! (Io Sono Un Altro Te Stesso)
Stefania Gyan Salila
Sincronario Galattico 2017-2018
13 Lune di 28 Giorni. Anno del Seme Cristallo Giallo 26/7/2017 – 24/7/2018

Voto medio su 3 recensioni: Buono

€ 13

 

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.