di Claudia Sapienza

Alle 8:23 di questa mattina la Luna si è congiunta al Sole dando inizio ad un nuovo ciclo lunare in stretta congiunzione anche con Kirone da una parte e Mercurio dall’altra. Quando si parla di Novilunio si parla sempre di un nuovo inizio. E quando si parla dell’ Ariete, pure! Bisogna però prendere anche in considerazione che questa congiunzione (alle nostre latitudini) avviene in casa dodicesima! La casa dei Pesci. La casa che rappresenta la fine di un ciclo, e non ancora l’inizio, quello è il territorio della prima casa, governata dall’Ariete. Andiamo dunque ad ascoltare le nuove vibrazioni celesti in un questo ciclo lunare che durerà 28 giorni. Non è il momento di un nuovo inizio! E’ piuttosto il momento dell’inizio di una fine che deve avvenire lentamente e con il giusto tempo. Con la congiunzione a kirone e con la presenza di questo stellium in dodicesima casa è il momento di contattare le ferite, di ascoltarle, lasciarle esprimere, vederle, amarle, accettarle, … insomma con Mercurio presente.. di lasciarle parlare senza doverle sempre azzittire trasformandole

E’ il momento di metterci da parte! Di mettere da parte questo continuo voler sapere, voler guarire, voler cambiare, voler trasformare… E’ il momento di lasciar fluire vecchie lacrime mai liberate E’ il momento di lasciar parlare una voce mai ascoltata E’ il momento di dissolverci in 12esima casa! E’ il momento di avere il coraggio di far cadere maschere ed abiti per incontrarci nella nostra fargile umanità, che si! fa paura! ha paura! e prima di trovare il coraggio deve avere il diritto di aver paura! La paura deve avere il diritto di ESSERE la paura, prima di poterti far conoscere il suo opposto, il coraggio. Altrimenti sai cosa succede? Il coraggio te lo auto-imponi per far tacere la paura, Ti butti nel vuoto con coraggio ? si! molto probabile. ma forse lo fai solo per dimostrare di non aver paura, e dunque quel salto nel vuoto lo fa la mente, non il cuore! Salti tanto per saltare, d’altronde l’Ariete fa così. Salti tanto per dimostrare di non aver paura ma non sai veramente dove stai saltando e dove stai andando perché ancora, forse, non sai neppure quello che vuoi né tantomeno chi sei. Nell’ignoto che hai appena abbracciato ti porti appresso la paura che ancora non vuoi accettare, tutte quelle voci che ancora non hai ascoltato Pertanto.. continui a fuggire da te stessa Anima in cerca di nuove avventure, nuovi obiettivi, nuovi traguardi, nuovi viaggi e non appena l’ansia e la paura busseranno nuovamente alla tua porta, dovrai armarti nuovamente di coraggio per cambiare qualcosa, per vivere una nuova avventura che ti impedisca di sentire, di ascoltare di vedere.

Prossimo corso Prossimo viaggio
Prossimo obbiettivo

E va bene! Va benissimo così! Va stra bene.. fino a che non ti sentirai stanca di fuggire da te stessa. Fino a che non ti sentirai stanca di reprimere la tua voce umana Fino a che sarai stufa di dover essere migliore, più degna, più spirituale, visibile, amata, riconosciuta, non solo dagli altri…. ma da Dio che pensi rinneghi il tuo odio, la tua rabbia, il tuo dolore … impedendoti di entrare nel Regno dei Cieli. Giove e Nettuno presto congiunti formano una quadratura con Lilith in Gemelli. Per sentirti degna di entrare nel Giardino dell’Eden, devi aprire la porta alla voce mai ascoltata.

 

A furia di scappare non ti fermi ad amare

Questo Novilunio come i prossimi a venire, viene governato da un Nodo Lunare Sud in Scorpione che al momento del Novilunio vibra in settima casa, nella casa delle relazioni, dunque ti basta osservare le relazioni che hai con chi ami, con gli amici stretti per renderti conto che relazione hai con te stessa e per renderti conto cosa nascondi e cosa controlli. Il governatore dello Scorpione infatti vibra ancora in Capricorno, in decima casa, mostrando di avere totale controllo al mondo intero… Mentre il Nodo Nord vibra in prima casa, in Toro incoronando Venere come goveratrice del dharma. E Venere.. Venere è congiunta a Saturno e Marte in Aquario. e guarda un po’… questo stellium quadra i Nodi Lunari. E dunque… cara dolce Anima… sappi che ti vedo.. ti vedo.. vorrei solo chiederti.. Vuoi ancora essere unica, speciale e spirituale e rimanere in superficie o essere autentica e vera e scendere in profondità?

Ricorda che la verità ti renderà libera… libera dal dover essere forte ad ogni costo, libera dal dover essere divina per forza, libera dal dover compiacere gli altri o solo te stessa, libera di dover dimostrare che hai ragione libera di dover sempre fare qualcosa per essere migliore… migliore di chi? e allora sfrutta queste nuove energie per iniziare ad ascoltare la voce che vuole solo essere ascoltata per darti davvero la libertà di abbracciare (con il giusto tempo) il tuo nuovo inizio, che non avviene in un novilunio, in un giorno, in un orario ben preciso.. ma con il tempo, e con calma.. . Tu pianta il tuo seme, Chiedi alla voce cosa vuole raccontarti Dille che ha la tua attenzione, ecco! questo si che è coraggio! avere il coraggio di ascoltarti senza nulla dover dimostrare… al resto ci penserà lo Spirito Non sta a te sapere quando il germoglio uscirà dalla terra per incontrare i raggi del sole a te il compito di nutrire il seme sempre e solo con Amore. poi vedrai.. che con il tempo… il nuovo inizio che rincorri ogni primavera ed in ogni nuovo corso.. sarà con te ogni nuovo giorno e tu.. ti renderai conto che quel nuovo inizio che rincorri .. è sempre stato qui! Più vicino del tuo stesso respiro 💗 Abbi il coraggio di arrenderti alla tua verità, questo si che è un nuovo inizio che non dovrà più rincorrerne un altro ed un altro ancora…

Se sei pronta a contattare la tua umanità, sepolta in profondità, e se vivi in Svizzera ti invito a partecipare ai corsi di AstroLive il prossimo dedicato al MERCURIO

Fonte : https://astrosapienza.blogspot.com/2022/04/luna-nuova-in-ariete-linizio-di-una-fine.html?

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Lascia un commento