l'alba del sesto sole

LUNA NUOVA IN CANCRO CON ECLISSI PARZIALE DI SOLE-13 LUGLIO 2018- Sei già L’amore che stai cercando.

| 0 commenti

Se non riconosci di essere Amore 
come può puoi vedere l’amore che ti circonda?

Per aprire il Cuore devi prima smascherare l’ego che ti impedisce di aprirlo
Prima di analizzare questa Eclissi Parziale di Sole nel segno del Cancro facciamo prima un passo indietro…
Alle 19:58 del 11 Luglio la Luna è entrata in Cancro per prepararsi ad un’intensa fusione con il Sole subito stimolando possibile vecchie ferite legate al passato dato che all’entrata nel segno ha formato una quadratura con Kirone ed un opposizione con Saturno, ma nel contempo anche un bellissimo trigono con Venere ed Urano (vi invito pertanto a leggere l’articolo su Venere in Vergine perché tutti gli eventi sono sempre connessi tra di loro e ci stanno preparando a qualcosa…)
L’entrata della Luna in Cancro ci invita ad accogliere l’eclissi parziale di Sole che si verificherà domani alle 4:47am. Iniziate dunque ad osservare come reagite ogni volta che l’ego si sente ferito da qualcuno per qualsiasi cosa, osservate se fate subito una connessione con il passato e quale è il passo successivo. Giudizio? Chiusura? Ritiro? Giustificazione? Autocommiserazione? Senso di colpa? Contrattacco? Osservate questi ed altri meccanismi se il vostro desiderio è quello di uscire dalla zona comfort altrimenti rischiate di rimanerci per sempre e continuerete ad utilizzare queste strategie per rimanere lì dove siete.
Cos’altro fare dunque? appunto innanzitutto osservare le vostre immediate reazioni e poi osservare i pensieri e le parole che cominciano poco alla volta a riempirvi la testa, quelle sono le parole dell’ego che vuole convincervi che l’altro ferisce, che è meglio stare da soli, che non valete, che non meritate, che sono tutti cattivi e che dovete pertanto tornare subito nella vostra tana come un granchietto spaventato con l’ultima convinzione finale che vi chiude per sempre: “meglio soli che mal accompagnati”. Eppure siamo stati soli anche quando eravamo in compagnia, ma questa ultima convinzione di “meglio soli” rischia di separarci definitivamente dal mondo e dall’amore che tanto cerchiamo.. fuori!
Pertanto se il ritiro è una delle tue strategie, bene! ma non ritirarti per pensare e seguire le parole sopra citate, ritirati per osservare le tue convinzioni, i tuoi meccanismi e le tue dinamiche perché il cosmo poco alla volta ti sta riportando a casa, ma per poterci riuscire tu dovrai lasciare la tana nella quale ti nascondi senza rendertene conto.
Analizziamo ora insieme questa tenera Luna Nuova in Cancro
Sarà un interessante novilunio questo che avverrà il 13 Luglio alle 4:47 am nel segno del Cancro, interessante per tre motivi.

Il primo perché offrirà uno spettacolo di eclissi di Sole parziale, offrendo nel contempo vibrazioni intense di morte e rinascita, il secondo perché sarà il segno del Cancro ad ascendere ad Est nell’esatto momento della congiunzione tra Sole e Luna incoronando la Luna Signora di questo evento, ed il terzo perché questa Luna, grande protagonista, non solo sarà congiunta al Sole ma anche in perfetta opposizione con Plutone! Con solo 41′ di scarto (meno di 1°)

Pertanto questo novilunio sarà sicuramente intenso! Sempre quando c’é Plutone coinvolto!
e sempre anche quando ci sono delle eclissi.
Ci viene offerta una grande opportunità che potremmo percepire da una parte come morte, ma che in realtà è solo una rinascita. Infatti stiamo parlando di un altro frammento di morte dell’ego. Un’altro ruolo deve venir smascherato per conquistare l’apertura del cuore.

Sia Plutone che le eclissi (che siano solari o lunari), offrono sempre una grande possibilità per una trasformazione radicale e profonda. Se noi siamo pronti e disposti ad accoglierla dipenderà senz’altro da noi e non dai pianeti, cerchiamo dunque di comprendere quale potrebbe essere uno dei tanti inviti che già avrete letto sui vari social ed in rete.

Questo novilunio tanto sensibile perché stimolato dalle energie cancerine aprirà la porta ad una serie di eclissi, 3 per l’esattezza. La prima questa Parziale Solare in Cancro il 13 Luglio, la seconda sarà un’Eclissi Totale Lunare in Aquario ed avverrà il 27 Luglio (con la Luna Piena) e la terza per concludere il ciclo offrirà un Eclissi Parziale Solare in Leone l’11 Agosto.

Si aprirà pertanto un corridoio che vedrà coinvolti 3 segni importanti.

Il Cancro, segno dell’amore e dell’apertura di cuore.
L‘Aquario, il riconoscimento della propria unicità.
Il Leone, segno della regalità, della libera espressione ed anche dell’apertura di cuore.

In sintesi? Se non riconosci di essere Amore, come puoi riconoscere la tua unicità come Spirito nella forma ed offrirla al mondo con generosità esprimendo la tua creatività qualunque essa sia?
Ma parliamo un attimo dell’effetto delle Eclissi a livello astrologico.
Nell’antichità le eclissi solari soprattutto venivano sempre considerate presagi di sventura, morte di Re o politici, carestia, inondazioni, disastri naturali.. insomma.. di morte. Il Sole che da la vita a questo pianeta sparisce completamente (se l’eclissi è totale) pertanto non oso immaginare cosa potrebbero aver pensato a quei tempi quando tutto d’un tratto assistevano a questo evento assai raro ed altrettanto affascinante (forse meno un tempo). La morte o la sciagura sembrava essere il primo dei pensieri non appena il calore e la luce solare sparivano nel nulla. E’ vero, in alcuni casi sono morte figure importanti, ma sicuramente perché qualcosa di nuovo stava per nascere, pertanto più che di morte si parla di possibilità per una nuova ed importante rinascita e trasformazione, soprattutto ora con Plutone coinvolto.
Ricordo tra l’altro che tutti gli eventi ed eclissi che si verificano nell’arco di quasi tre anni a partire dal 21 Agosto 2017, fanno parte dell’eclissi totale di Sole in Leone, vi invito a leggere l’articolo qualora vi fosse sfuggito.
Cerchiamo di distinguere un attimo le eclissi solari da quelle lunari.
Le due eclissi (di Sole e Luna) offrono opportunità apparentemente diverse, ma in realtà sono molto simili.
L’eclissi di Luna ci da l’opportunità di osservare (Luna Piena) le dinamiche inconsce legate al mondo emotivo che ci impediscono di iniziare (con la Luna Nuova) a vivere la vita che desideriamo, pertanto preannunciano sempre l’imminente fine di un ciclo, o cosa dovremmo osservare per porre fine ad un circolo vizioso.
Mentre l’eclissi di Sole pone più l’accento su un nuovo inizio (Luna Nuova) già a portata di mano, al quale seguiranno eventuali ostacoli al suo raggiungimento (mostrati con la Luna Piena). Ostacoli che si presentano però come soluzione, ammesso che noi non ci lasciamo risucchiare dagli eventi facendoci guidare da impulsi emotivi ed abitudinari.
Pertanto questa eclissi parziale di Sole ci invita ad aprire il Cuore e a riconoscere di Essere amore, mentre la prossima imminente eclissi Lunare parziale,  ci mostrerà come mai ancora non ci riusciamo.
Luna e Cancro sono molto legati al passato se viviamo nel mondo dell’ego e della mente, pertanto con la Luna in Aquario che andrà a congiungersi al Nodo Lunare Sud diventando piena, ci saranno alcune cose del passato che dovremo osservare.
Ma questo passaggio riguarda per lo più il prossimo Plenilunio.
 
Ora veniamo piuttosto invitati a riconoscere di essere amore! ma più che altro ci viene mostrato quanto dolore percepiamo se non riusciamo a riconoscerlo!
L’energia planetaria vuole prima farci percepire quel forte ed intenso desiderio di Amore Universale e poi vorrà mostrarci possibili dinamiche emotive che ci impediscono di percepirle e andare oltre impedendoci di lasciare la nostra tanto preziosa e sicura zona comfort, che potrà solo apparire più sicura quando in realtà ci fa sentire sempre sempre sotto minaccia ed isolati dal mondo intero, tenendoci nascosti nella nostra tana.
Questo novilunio, oltre al desiderio di Amore vero ed eterno, ci vuole mostrare la nostra vulnerabilità, ed il nostro grande desiderio di Amore che sembra non arrivare mai.
Forse ci vuole mostrare quale tipo di amore stiamo inseguendo e con quanta forza e determinazione lo stiamo facendo. Forse ci vuole insegnare cosa sia il vero amore, e forse ancora ci vuole mostrare se siamo ancora convinti che dobbiamo imparare ad amarci prima di poter ricevere amore.
Insomma questa prima eclissi vuole mostrarci alcune cose che saranno più evidenti con la prossima di Luna Piena.
E per osservarle dovremo un attimo oscurare parzialmente il nostro ego, nel senso che dovremmo cercare di non farci abbagliare dalla sua luce e dalle sue menzogne, iniziando ad osservare una maschera che indossiamo senza vederla.
Ma cosa significa tutto questo? 
 
Significa osservare le nostre reazioni, i nostri pensieri, le nostre preoccupazioni e le assillanti parole che occupano la nostra testa in relazione all’amore e all’apertura del cuore.
Significa osservare se ci sentiamo visti ed amati, osservare cosa pensiamo che sia l’amore e se pensiamo di meritarlo o meno. Ma soprattutto ci invia ad osservare le nostre convinzioni in relazione all’amore.
Pertanto per osservare tutto questo dovremo un attimo entrare nella nostra tana ed iniziare ad osservare la nostra zona comfort non come amica, ma come figura e maschera che ci impedisce di vedere il mondo per come è realmente, ma per farlo dovremo affrontare e vedere tutto quello che non vogliamo mai vedere, una nostra particolare caratteristica e meccanismo per esempio.
Questo discorso vale ovviamente per chi entrerà maggiormente in contatto con questa eclissi parziale che si formerà a 20° del segno del Cancro, ma sarebbe riduttivo dire che coinvolgerà solo i nati sotto il segno del Cancro, Capricorno, Ariete e Bilancia in modo più dinamico (attorno a quei gradi), come pure in modo più armonico Scorpione, Pesci e Vergine in quanto forse voi non lo sapete, ma pur essendo nati sotto il segno del Gemelli, potreste avere la Luna in Cancro, pertanto mi limito a descrivere questo novilunio a livello più superficiale e generico. Per analisi più approfondite contattatemi in privato.
Torniamo al nostro Novilunio in Cancro con Eclissi Parziale di Sole.
Come preannunciato incornerà la Luna come Signora di questo oroscopo che insieme al Sole occuperà la prima casa. La casa della personalità, la casa dei nuovi inizi, la casa dell’Ariete e di quello che siamo (o che crediamo di essere) e che mostriamo.
Essendo il Cancro a vibrare in questa Casa mi viene da pensare che il cosmo voglia suggerirci che siamo Amore ma nel contempo con la vibrazione dell’eclissi ci vuole mostrare quanto ancora non siamo in grado di riconoscerlo e quanto ancora fuggiamo dall’altro per nascondere la nostra vulnerabilità.
In opposizione al novilunio ed in casa settima infatti vibra Plutone non tanto lontano dalla Luna Nera e dal Nodo Lunare Sud, che sembra stimolare la collettività umana a rimanere sempre sulla difensiva per continuare a proteggere la propria zona comfort. “E’ l’altro che mi respinge, ed io reagisco”
sei davvero sicuro? Oscura parzialmente l’ego ed osserva. Sei sicuro che è veramente come tu credi?
Devi essere attento e sfruttare l’energia di Saturno in Capricorno, perché vi sono molte energie in contrapposizione che possono creare molto contrasto.
Perché?
Perché non puoi riconoscere di essere Amore se non ti permetti di riconoscere quanto ancora stai respingendo quello che più desideri. L’invito potrebbe pertanto essere quello di osservare la tua vulnerabilità riconquistando il coraggio di condividerla con l’altro, perché non puoi riconoscere di essere Amore se continui a nasconderti nella tua zona comfort. L’amore non è dentro il tuo nascondiglio, è fuori! E’ nella vita di tutti i giorni, è nelle relazioni ma ancora di più è oltre il limiti della tua zona comfort.
Devi osservare attentamente chi sei o credi di essere in relazione a come ti relazioni con l’altro. 
Devi iniziare ad osservare le giustificazioni della tua mente che ti convincono sempre della stessa cosa senza che tu te ne renda conto.
Devi iniziare ad osservare le tue maschere, distogliendo un attimo l’attenzione dall’altro.
Non puoi notare e prendere coscienza di quanto tu sia ancora nascosto se non entri in relazione con l’altro che ti mostra perfettamente le tue dinamiche. Non puoi prendere coscienza di quanto sia tu in realtà ad allontanare l’amore che cerchi.
Devi davvero avere il coraggio di osservarla questa dinamica. 
Il Sole (ego) sparisce parzialmente, per darti la possibilità di vederla con distacco. 
Il problema è che abbiamo talmente paura di vederla che la proiettiamo sempre sull’altro ritenendo l’altro sempre responsabile della nostra vita e delle nostre mancanze.
In questo modo, senza rendercene conto, non solo alimentiamo il giudizio che a sua volta continua a mantenere in vita la separazione, ma abbiamo un ottima scusa per rimanere nella nostra tana.
Bhe’ aspettatevi una scossa ed una spinta ad osservare la prigione nella quale siete rinchiusi da fin troppo tempo! E preparatevi pertanto ad aprire un po’ quel cuore, ma non quello in cerca di amore e riconoscimento, quello è l’amore dell’ego che da per ricevere. Parlo piuttosto di quel Cuore nel quale vivete da sempre e per sempre, parlo dell’apertura dell’anima pronta ad osservare ed accettare il mondo così come è senza più lottare per tenere lontano l’amore che al momento stesso insegue senza tregua.
Come scritto in un precedente post, Venere appena entrata in Vergine viene perfettamente sostenuta da Urano in Toro Saturno in Capricorno pertanto veniamo invitati ad osservare le nostre dinamiche relazionali e veniamo soprattutto invitati ad osservarle con serietà ed impegno se vogliamo davvero andare oltre.
Pertanto il mio consiglio per questo novilunio in Cancro con tanto di eclissi Solare parziale è quello di osservare le proprie relazioni, da molto più vicino.Dobbiamo assolutamente osservare le nostre reazioni ogni volta che ci sentiamo in qualche modo respinti. Dobbiamo osservare la parte di noi che ci vuole convincere che l’amore ferisce, che l’altro ferisce, o che Dio non ci vede e non ci sostiene, dobbiamo osservare tutte quelle dinamiche che ci impediscono di riconoscere che siamo già l’amore che stiamo cercando.
Dobbiamo rimanere vigili ed essere attenti e cominciare ad osservare ogni volta che scatta il classico meccanismo spesso infantile.
Solo per fare qualche esempio: 
Non mi dai quello che voglio? allora io farò altrettanto!
Non riconosci tutto quello che ti ho dato fino ad ora? non riconosci il mio valore? Allora non cucinerò più per te, vatti a cercare qualcun altra!
Non mi vedi? allora non ti vedo neppure io.
Mi hai tradito e mi ferisci? Farò in modo che anche gli altri lo vedano, così riceverò per lo meno il loro appoggio, la loro comprensione e la loro carezza… per lo meno rischio di venir visto da qualcuno!
Non mi ascolti? allora non ti ascolto neppure io!
Morale della favola? Continuiamo ad offrire a noi stessi giustificazioni che ci confermano che aprire il cuore fa male! che l’amore non esiste, che l’altro ferisce e che il mondo è pericoloso!
Risultato? Manifestiamo il lato ombra del segno del Cancro: ricatto emotivo, vittimismo, permalosità, do, do e continuo a dare fino a quando qualcuno mi vedrà, e soprattutto cercherò di salvare il mondo in cerca di amore e riconoscimento!
Penso di stare meglio ma ancora mi sento vuoto? 
Sento che manca qualcosa e quell’amore intenso di cui tutti parlano ancora non lo percepisco?
Questo perché sto facendo per ottenere, e rimango intrappolato nell’aspettativa. 

L’Amore non ha aspettative!
L’Amore non da per ricevere!
Non salva l’altro per riconquistare valore e non mette nulla sulla bilancia.

Se vuoi sentire e conquistare veramente quell’Amore che tanto cerchi devi iniziare ad osservare quanto ancora stai lottando per allontanarlo senza rendertene conto!
Continui ancora ed ancora a lottare per ottenere un po’ di riconoscimento e a dipendenza della tua personalità potresti sentirti più amato se sei un ribelle o un anima in esilio, o più amato se hai qualcuno da salvare o qualcosa d insegnare. Ancora una volta basi il tuo valore su quello che fai e non a quello che sei.
Prova un attimo a sfruttare la corrente benefica di Giove in Scorpione da poco tornato diretto per andare a scovare la vittima dentro di te per riportarla fuori e sfrutta l’energia di Nettuno in Pesci per espanderti ed abbattere tutte quelle barriere che ti sei auto-imposto per tenerti separato dall’altro.
Se sfrutti questa prima ondata delle tre eclissi, un ondata di profonda trasformazione in relazione al Cuore ed all’Amore che sei, con il prossimo Plenilunio in Aquario potrebbe venirti rivelata una tua unicità, impossibile da sentire e riconoscere se ancora rimani nascosto nella tua tanto apparentemente sicura zona comfort.
Inizia pertanto a svelare i meccanismi infantili dell’ego che ti tengono ancorato a vecchie convinzioni e che ti impediscono di riconoscere che sei già l’Amore che stai cercando.
Luna Nuova in Cancro con tanto di eclissi solare parziale, quale dunque lo stimolo per questo nuovo inizio? Lo smascheramento dell’ego che ti impedisce di riconoscere che sei già l’amore che stai cercando pertanto un ottimo stimolo per l’apertura del Cuore Universale quello che riconosce e che sa di essere Amore da sempre e per sempre.
Buon Novilunio con l’augurio che questo stimolo possa essere l’inizio di un ulteriore apertura di Cuore.
Claudia Sapienza
Se lo desideri puoi seguirmi sulla mia Pagina Facebook
Iniziazione alla Astrologia Lunare
Oroscopo lunare e tradizione astrologica
Edizioni Mediterranee?pn=4652″ title=”Edizioni Mediterranee” >Edizioni Mediterranee

Voto medio su 1 recensioni: Buono

€ 9.5

Manifestare con la Luna
Come sfruttare il potere della luna per realizzare i tuoi desideri
L’Età dell’Acquario Edizioni?pn=4652″ title=”L’Età dell’Acquario Edizioni” >L’Età dell’Acquario Edizioni

Voto medio su 28 recensioni: Da non perdere

€ 16

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.