l'alba del sesto sole

LUNA NUOVA IN PESCI CONGIUNTA A NETTUNO MENTRE URANO INIZIA IL SUO TRANSITO IN TORO – UNA NUOVA MODALITA’ DI VITA PUO’ ORA ESSERE INCLUSA

| 0 commenti

Come trovare le parole per descrivere tutto quanto sta accadendo adesso? Dal punto di vista astrologico, nei primi giorni di marzo 2019 ci sono tanti valori nel magico Segno dei Pesci, archetipo del Sognatore, la Mente Creativa, aperta alle immagini ispirazionali che emanano dal Chakra del Cuore. Per esempio, Mercurio in Pesci che attiva il moto retrogrado dal 06 al 28 marzo, aprendo uno spazio sensoriale in cui riconoscere le incrostazioni del passato ed il conseguente processo di liberazione. Questo stato dell’essere favorisce l’alleggerimento del corpo fisico, che grazie alla Luna Nuova a 15′ Pesci (Sole in Pesci a 15′) può utilizzare il Triplice Riscaldatore (organo principe di questo Segno d’Acqua – esso è formato dall’insieme del sistema linfatico, immunitario e ormonale) per lasciar andare qualcosa di vecchio e far circolare nuove informazioni in arrivo ora. Il Novilunio accade alle 17,05 ora italiana.
Da dove arrivano questi input? Dai lontani confini del nostro sistema solare (cioè dalle grandi profondità del nostro animo). Il Novilunio infatti accade in congiunzione con Nettuno a 16′, archetipo della Grande Madre, simbolo di misticismo e della Coscienza Cristica, lo stato interiore di ogni umano realizzato. Nettuno ci sta insegnando ad espandere i confini del sé, a collegare la personalità con le funzioni dell’essere oltre la quotidianità e la materia, a connettere la mente razionale con le percezioni di quinta dimensione, così da elevare la frequenza del corpo fisico e dei nostri corpi sottili.
Il movimento è necessario per preparare la tuta terrestre all’ingresso di Urano in Toro esattamente qualche ora prima del Novilunio. Il Toro ed i Pesci sono i Segni in cui i pianeti femminili (Luna, Venere e Nettuno) espandono maggiormente la propria frequenza di ricettività, sensibilità, accettazione, amore, accoglienza, presenza amorevole. La sincronicità del Novilunio in Pesci congiunto con Nettuno, Governatore del Segno,  con l’entrata del pianeta della Luce in Toro è disarmante. Tutta questa configurazione è un potente invito ad aprire tutta la nostra essenza a nuovi paradigmi destinati a diventare punti di riferimenti rivoluzionari da qui in avanti a livello collettivo.

Intanto l’importanza del processo di accettazione, lasciando che tutto sia ciò che è, per lasciare noi stessi essere ciò che siamo, oltre il giudizio e l’aspettativa.
La trasformazione del concetto di dualità da separazione a complementarietà, superando il senso di rifiuto e di negazione.
Il cambiamento del rapporto dell’umano con le proprie radici, nel ritrovare un posto nel mondo ed il contatto con la Terra stessa.
La percezione del Tempo come assoluto Adesso, uscendo dal rimpianto per ciò che è già stato e dall’ansia di ciò che dovrà venire.

La Fisica dell'Attimo Presente
Alla scoperta della vera natura del tempo tra fisica, mente e coscienza
€ 8,90

Il ruolo della Presenza a se stessi, nella consapevolezza di ciò che è.
Ognuno di questi punti tende a divenire fondamentale per una visione completa e totale della realtà che ci aiuti a superare la concezione di una vita priva di senso e di nesso. Urano rappresenta l’assoluta luce primigenia da cui proveniamo e a cui spontaneamente tendiamo. Esso emana una frequenza che apre spazi di chiarezza, senza ombra, dove le figure sono nette, essenziali, e quindi vere. Lasciar andare le emozioni, staccarsi dalla sofferenza del passato, prendere atto, sono azioni ora necessarie per sfruttare al meglio l’azione di questo potente rivelatore di verità. Ciò che accade durante il suo lungo transito in Toro, che poi approfondirò successivamente, è che, semplicemente, vedremo. Ciò che non abbiamo mai voluto vedere, ciò che abbiamo voluto guardare con troppa insistenza.

Cromosofia
Forme e colori che rendono la tua vita felice
€ 18,90

Vedremo, non potendo far finta che non sia accaduto nulla. Dunque il Novilunio stimola il lasciar andare per fare spazio a tutto ciò che diverrà noto ai nostri sensi, all’intelligenza, che sarà da elaborare e da integrare. Urano in Toro scioglie e mette a disposizione del corpo fisico tutta l’energia che era rimasta bloccata a causa di un trauma. La sua luce va a scoprire l’origine dei malesseri fisici nati da somatizzazioni importanti, affinché ciascuno di noi a suo modo si possa prendere la responsabilità di portare guarigione (o meglio, auto-guarigione) in quei distretti corporei che maggiormente hanno reagito al nostro vissuto. Così possiamo entrare in contatto con la forza taumaturgica innata nell’umano, possiamo prenderci del tempo per contattare i congelamenti interiori e cominciare a creare dei ponti dove l’energia non riusciva più scorrere. Ci vorrà del tempo, Urano ha un transito lento, ma assisteremo a miracoli durante questo percorso.
Intanto il 06 marzo è un punto del tempo dove il Nuovo ha inizio. Non posso definirlo un portale di per sé, ma un giorno speciale, sicuramente sì.
Quindi, buon principio di percorso di risveglio a tutti!
Stefania Gyan Salila

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.