l'alba del sesto sole

LUNA NUOVA IN TORO-15 MAGGIO 2018-: QUESTA LUNA è TUTTO E IL CONTRARIO DI TUTTO! di Sara cabella

| 0 commenti

Martedì 15 maggio alle ore 13.49 la Luna si oscura, entra per un attimo nell’abisso del nero, nel suo silenzio, per risorgere. Un altra volta Nuova! Sotto al segno del placido Toro.

Il Toro, segno di Terra, porta a essere radicati e a cercare il benessere economico e materiale. Sono giorni detti della Radice con forza Ascendente.

I giorni detti della Radice sono giorni in cui la Luna sprigiona un buon quantitativo di energia soprattutto verso le radici dei fiori e delle piante: buoni giorni quindi per raccogliere tutte le radici ( carote, cipolle e sedani) che risulteranno particolarmente gustosi e nutrienti.. Anche ciò che riguarda la concimazione della terra- e quindi delle radici- viene meglio in questi giorni.

La Luna appare Nuova con Forza Ascendente: cioè la falce in cielo si mostra con le punte verso l’alto a sorriso.

Come buon segno di Terra il Toro regala a questa Luna la voglia di concretizzare, più che di ideare. Questo è un buon momento per mettere in pratica materialmente quello che desideriamo.

Luna che, però, porta con sé anche una buona dose di lentezza e pigrizia. Giorni buoni per chiarire eventuali screzi e iniziare a mettere in atto tutte le nostre buone intenzioni: iniziare una dieta, smettere di fumare. Il Toro mette pace: favoriti quindi gli incontri di nuove coppie e fra vecchi amici. Un buon momento anche per dare il via a nuovi progetti finanziari … ma non per concedere prestiti …

Durante questo Novilunio , o meglio nei giorni subito seguenti, la Luna favorisce gli incontri amorosi e gli incanti d’amore. Energie giuste per iniziare un nuovo rapporto e per ricucire vecchie storie finite male. Se avete Reiki o qualsiasi altra tecnica energetica e lavorate sulla relazione, la Forza e l’energia di questo Novilunio vi può favorire. Questa caratteristica si farà ancora più intensa con il Plenilunio.

Questa Luna si oscura e ricresce nel giorno dedicato al Dio Marte nell’ora planetaria governata da Giove.

Come a preannunciare l’ingresso di Urano nel segno del Toro che avverrà il 16, questo Novilunio cade in un’ora e un giorno che abbracciano gli estremi e gli opposti.

Tutto e il contrario di tutto!

Marte è infatti il giorno governato da energie maschili: guerriere e risolute, compie battaglie e tende ad imporsi con la forza. Le sue energie accompagnano tutto quel che deve finire – come la Luna che nel compiere il suo ultimo pezzo di strada diventa Nera per lasciare andare tutto ciò che deve terminare.

Giove invece riguarda la filosofia, l’amore per la verità e la compassione, la giustizia. Buona ora per raggiungere il successo, la fama e la ricchezza. Sono ore favorevoli e “utili”.

La Dea Luna mi richiama alla saggezza.

Il suo canto mi riporta alla ricerca del mio sangue matrilineare, all’equilibrio e la dolcezza della Madre. Mi raccomanda di ascoltare questa Madre della Vita e non agire impulsivamente. Mi sussurra che a volte è meglio restare con il dubbio che rischiare la rovina.

Nel campi fertilizzati da una pioggia gentile sento salire la eco di vecchie storie e antiche leggende: del Toro integra la pacatezza e il radicamento che saranno così utili nei prossimi giorni, quando Urano porterà scompiglio rovesciando le carte e scoperchiando vecchie sicurezze.

E’ una Madre questa Luna che mi culla ancora nella raccomandazione di lasciare andare tutte quelle emozioni che sono pesanti e mi tengono in basse frequenze: la rabbia, il dolore e l’attaccamento. Suggerisce di mollare i pesi e le zavorre per realizzare il Perdono e l’Unione. Con le persone accanto a noi e soprattutto con noi stessi. Perdonarci una volta per tutte, uscire dal senso di colpa. Lascia affondare profondamente i tuoi piedi nella Terra: se puoi stai a piedi scalzi sulla nuda terra. Affonda e sprofonda le tue radici che sono la base e il fondamento per comprendere e mutare quello che c’è. Per accettare quello che non può essere modificato e mutare quel che puoi migliorare.

Lasciati cantare a piedi nudi sotto la Luna, piena dei tuoi gioielli, delle tue pietre, dei tuoi profumi e delle tue Promesse.

Invadi i campi con la tua fertilità, facendo scendere con la pioggia i vecchi dolori.

Ascolta i profumi ed entra nel tuo Corpo Sacro: il tuo Corpo è il Corpo Sacro della stessa Terra.

I raggi del cosmo sono lo specchio del Tuo meraviglioso esistere. Così, sotto ai raggi della Luna e ai diamanti della pioggia, Resta! Impalpabile, bellissima e muta.

A piedi nudi a braccia aperte verso il cielo invoca ancora la liberazione dai pesi che ti opprimono. Invoca ancora l’Amore.
Sara Cabella
Riproduzione consentita solo con citazione della fonte:

https://lasorgenteeladea.blogspot.it/

 

Fonte : https://lasorgenteeladea.blogspot.it/2018/05/luna-nuova-in-toro-questa-luna-e-tutto.html?spref=fb

Manifestare con la Luna
Come sfruttare il potere della luna per realizzare i tuoi desideri

Voto medio su 27 recensioni: Da non perdere

€ 12

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento