l'alba del sesto sole

LUNA PIENA IN CAPRICORNO CON ECLISSI PARZIALE DI LUNA – LUGLIO 2019: RAGGIUNGI LA PROFONDITA’ DELL’ANIMA di Claudia Sapienza

| 0 commenti

Se vuoi incontrare l’amore vero, devi prima vedere quanto lo tieni lontano

Dedicato a chi si sente stanco, sfinito, esausto
Dedicato a chi soffre in silenzio
Dedicato a chi ha paura della paura
Dedicato chi sa di avere una maschera potente, ma non sa come farla cadere
Dedicato a chi sa di non potersi permettere di perdere la faccia
Dedicato a chi si è impegnato sempre al massimo ritrovandosi sempre allo stesso punto
Dedicato a chi ama l’amore e lo rincorre da sempre senza riuscire a trovarlo
Dedicato a chi si sente solo in mezzo a tante persone
Dedicato a chi si sente vuoto e non di questo mondo
Dedicato a chi non riesce a stare da solo, ma anche a chi ama la solitudine isolandosi dal mondo
Ma soprattutto dedicato a chi vuole impegnarsi seriamente a non fare più nulla per riuscire ad andare oltre tutto questo al fine di ritrovare finalmente la libertà dell’Anima.
Luna Piena in Capricorno con Eclissi Parziale, 16 Luglio, 23:39
(visibile dall’Italia, il picco è previsto per le 23:30)

 

Si è aperta la porta del Cuore con la scorsa Eclissi Totale di Sole nel segno del Cancro che ci invitava ad aprirci completamente alla vulnerabilità dell’Anima, dove per una volta non eravamo noi ad essere protagonisti recitando la parte migliore, ma lo era piuttosto il nostro mondo emotivo che nascondiamo come fosse un difetto o qualcosa da rinnegare al fine di poter splendere ed ottenere amore.
Pochi giorni dopo l’Eclissi Totale di Sole, Mercurio è entrato in modo retrogrado nel segno del Leone, congiungendosi a Marte e di conseguenza quadrando Urano, e come abbiamo visto nell’articolo a lui dedicato vi è senz’altro una prima emozione rinnegata che veniamo invitati a vedere ed abbracciare.
E per di più Kirone è entrato in moto retrogrado in Ariete, mostrandoci quali ferite ci impediscono di riconoscerci vita.
Ci troviamo ora tra un’Eclissi e l’altra e ci stiamo dirigendo verso l’Eclissi parziale di Luna che avverrà nel Segno dell’austero Capricorno, considerato spesso gelido e solitario.
Anche questa sarà un Eclissi importante!
Visualizzatevi ancora dietro le quinte, con il sipario calato alle vostre spalle a tu per tu con voi stessi, le vostre emozioni e la verità che nascondete!
Mercurio sta suscitando qualcosa (ovviamente non da solo ma con l’aiuto di tutti i pianeti del nostro sistema solare), ed ora questa Luna andrà a suscitare altro ancora insieme all’amico Kirone.
Tutto il cosmo lavora e collabora all’unisono, nessuna separazione tra noi anime e nessuna separazione tra tutti i pianeti!
Se Mercurio ha suscitato un energia focosa ora la Luna in Capricorno ci porta un pò più in profondità dove potremmo incontrare il gelo dell’Anima (che ovviamente nascondiamo), le sue paure, le sue convinzioni, le sue resistenze ed il suo controllo.
E dunque, cosa nascondi dietro quella rabbia che non hai mai avuto il coraggio di vedere?
Cosa controlli ancora con così tanto impegno?
In questo processo, in questo luogo, Anima… sei solo apparentemente sola!
Ma devi osservare quanto sei convinta di esserlo!
E per scoprirlo devi assolutamente incontrare la solitudine dell’anima che nascondi dietro la maschera perfetta.
La Luna ci parla sempre di emozioni, rappresenta il nostro corpo emotivo, la nostra Anima.
Mentre il Sole ci parla della nostra personalità, del nostro ego e della Luce che proiettiamo sul mondo e sull’altro.
Oltre ad offrirci un’eclissi parziale, questa Luna si congiunge a Plutone, ed è infatti questo uno dei motivi per cui veniamo invitati un pò più in profondità nel mondo di Ade. Se avrai il coraggio di farti condurre potrebbero rivelarsi cose meravigliose, e per meravigliose non intendo gioiose, ma meravigliose scoperte su di te, sulle tue dinamiche sulle tue convinzioni, tutti atteggiamenti rimasti sempre nascosti dietro la luce perfetta.
I due luminari inoltre formano una perfetta quadratura (al grado!) con Eris, che non è un pianeta, ma un pianeta nano (asteroide) poco utilizzato in astrologia, infatti lo osservo solo se entra in aspetto quasi preciso con i due luminari.
Ci sono rabbie ed ingiustizie che abbiamo subito e congelato dentro di noi, una rabbia talmente forte da diventare inaccettabile! Talmente inaccettabile da venir rinnegata e nascosta il più lontano possibile dalla luce in quanto questa rabbia potrebbe aver dato vita ad una cattiveria che non riusciamo e non possiamo assolutamente accettare e dunque vedere se non riflessa nell’altro.
Eppure come un veleno agisce dentro di noi tenendoci lontano dagli altri e dalla vita, mentre noi in superficie ricorriamo gli altri e la vita in cerca di amore e redenzione.
Una sorta di lotta senza fine, una battaglia che ci sfinisce e che ci fa sentire sempre più soli nonostante tutti i nostri sforzi!
Plutone oltre ad essere congiunto alla Luna è ancora congiunto al Nodo Lunare Sud e dunque al Karma ed essendo ancora in moto retrogrado l’energia a forma di spirale va dentro, giù, in profondità, ben oltre il luogo dove nascondiamo tutte le emozioni che riteniamo negative e sbagliate!
6 i pianeti retrogradi (compreso Kirone) pertanto la spirale ci spinge con forza dentro portandoci lontano dalla superficie.
Dobbiamo scavare in profondità!
Dobbiamo davvero avere il coraggio di scendere!
e per farlo abbiamo un grandi alleati! Si chiamano EMOZIONE! DISAGIO! PAURA!
il problema è che questi alleati li respingiamo come fossero la peste.
Devi accettarli! Sì, proprio quelle emozioni dalle quali fuggi!
Rifugiandoti in solitudine ed avendo anestetizzato ogni emozione. Se pensi di essere arrivata, prova a scendere oltre, spesso confondiamo il piacere della solitudine con l’isolamento che ci tiene lontano dagli altri, ancora come meccanismo di difesa e di rifiuto verso la vita. Scendi ed incontra quello che nascondi da fin troppo tempo.
Ma stai tranquilla cara Anima, non necessariamente si presenta tutto d’un tratto, infatti certe emozioni si fanno strada lentamente, se arrivano di botto potrebbero essere state implose e non percepite.
E poi, ovviamente, non tutti ci troviamo sullo stesso percorso.
Magari potresti percepire un piccolo disagio o un pò di ansia. E se questo dovesse essere il tuo caso questo è il mio consiglio : fatti prendere per mano da quel disagio e senza giudicarlo, interpretarlo e trasformarlo vedi dove ti vuole condurre. Ma per riuscire in questo intento non devi assolutamente avere nessuna aspettativa ed abbandonare ogni controllo.
E’ il disagio che ti prende per mano, non il contrario. 

 

Guarisci Meditando - 432 Hz Music
Un viaggio nell’immenso Te
€ 18,00

Non posso chiaramente sapere dove ti condurrà perché non conosco la tua storia e le tue dinamiche, ma posso intuire che ti vuole condurre in un luogo che non ami vedere.
Mentre farai tutto questo, il Sole in opposizione nel segno del Cancro ti invita a tenere il cuore aperto alla vulnerabilità senza paura! mentre nel contempo quell’amore che sei oltre tutto quello che vieni invitata a vedere, ti sosterrà in ogni istante!

 

Ogni pianeta nel cosmo come Spirito nella forma ti sostiene in questo viaggio alla scoperta di chi non sei per condurti poco alla volta alla scoperta di chi sei veramente!
Ma prima di scoprirlo, devi assolutamente vedere chi credi di essere!
Al momento del Plenilunio questa Luna si trova a vibrare nella casa undicesima, ovvero nella casa dei gruppi, delle associazioni, dei progetti e degli amici!
Pertanto fermati ed osserva!
e con assoluta onestà chiediti:
Non ti senti forse sola anche se circondata da amici?

 

Non parlo della solitudine “fisica” e superficiale infatti quella si nasconde perfettamente dietro 4 chiacchiere, ma parlo della solitudine interiore dalla quale fuggi distraendoti in qualsiasi modo arrivando a volte a non percepirla più talmente insegui una distrazione dietro l’altra. Che sia lavorando, parlando, viaggiando, meditando, cantando, scrivendo, correndo…

 

Risveglio
Praticare la mindfulness nella vita quotidiana
€ 16,60

Infatti il mio consiglio anche con Mercurio Retrogrado e di interrompere anche le abitudini.
Perché spesso queste abitudini anche se si presentano come grandi alleati trasformativi, non sono altro che un’ennesima strategia di fuga da quello che non vogliamo vedere.
Pertanto almeno ora, almeno in questo corridoio, prova a fermarti completamente!
Non avere fretta di uscire! 
Non fare quello che sei solito fare quando stai male, anzi! non fare assolutamente NIENTE!
semplicemente fermati ed ascolta cosa sta avvenendo dietro le quinte!
Non c’é nulla da fare, nulla da capire e nulla da trasformare, solo tanto da sentire!
Osserva con attenzione la conseguenza che le tue storie ed il tuo passato hanno su di te e sui tuoi atteggiamenti!
Osserva attentamente quanto sei convinta di potercela fare da sola!
Osserva come controlli ogni emozione mostrandoti forte, indipendente e saggia!
Osserva come ti nascondi bene dietro il tuo sapere!
Osserva quanto queste maschere in realtà ti avranno fatto sentire sicura, ma per nulla abbracciata dal mondo intero, portandoti a respingere l’amore prima che possa lasciarti, portandoti a giudicare l’altro prima che possa giudicarti, portandoti a rinnegare Dio perché un tempo sei convinta ti abbia abbandonato.
Tutto quello che hai subìto per quanto sia stato doloroso, ormai è passato!
Non si può di certo dimenticare, ma si può scegliere di non ricordarlo in continuazione!
Se lo ricordi, lo mantieni in vita!
E se un tempo sei stata tradita, e te ne ricordi, la tua mente fiuterà il tradimento a distanza attirandolo verso di te, in modo che tu possa ancora confermare la tua storia.
Lo stesso ovviamente vale per qualsiasi cosa: l’ingiustizia, l’abbandono, la cattiveria…
Fermati ed ascolta!
Fermati ed osserva!
Quale mondo stai ancora creando inconsciamente senza rendertene conto?
Quanto nascondi e respingi quelle emozioni che inevitabilmente creeranno la stessa realtà fuori affinché tu, prima o poi, accetti di incontrarle dentro di te?
Non sei stufa di stare da sola?
Non sei stufa di nasconderti?
Non sei stufa di isolarti?
Non sei stufa di lavorare sempre duramente e a fatica per migliorare?
Non sei stufa di dare il massimo?
Non sei stufa di dover essere perfetta?
Non sei stufa di nasconderti dietro una potente maschera?
Non vorresti essere finalmente vista per quello che sei veramente?
Non vorresti finalmente vederti per quello che sei veramente?
Nascosta dietro tutte queste maschere come puoi venir vista per quello che sei?
Nascosta dietro tutti questi sforzi, non puoi che sentirti esausta e sola!
E credo che sia tempo per te e per tutti di abbracciare la vita e l’amore che sei!
Pertanto incontra la solitudine dell’anima legata ad un passato che mantieni in vita con gli stessi atteggiamenti ed abitudini! Scongela il tuo dolore!
Incontrala questa solitudine, fino in fondo, entra nelle viscere della tua anima!
entraci dentro, e quando la incontri, piangi! abbandonati! arrenditi! butta giù quella dura corazza! Butta a terra quella spada!
e renditi conto che quella solitudine si camuffa da forza ed indipendenza, ma è solo isolamento!
Fermati ed osserva! Abbandona ogni lotta ed ogni sforzo!
Non c’é più nulla da fare! Nulla da migliorare! Assolutamente nulla da fare per farsi amare!
Non devi assolutamente rialzarti per continuare a lottare
Ti devi piuttosto abbandonare all’amore affinché ti possa finalmente abbracciare!
Abbandona ogni sforzo compiuto inutilmente, ti è solo servito a nasconderti di più!
Abbandona ogni giudizio verso te stessa, sei fin troppo dura con te dolce Anima, ed è ora che tu te ne renda conto! Non devi trattarti come ti hanno trattato per ottenere Amore, in quanto tu sei già amore e non devi ottenere proprio nulla!
Entra nel buio che temi!
Entraci fino in fondo!
Stai facendo a te stessa quello che gli altri hanno fatto a te un tempo, riesci a vederlo?
Entra, entra dentro…
Perché in tutto questo processo non sei e non sei mai stata da sola!
L’amore che sei è sempre stato con te, fuso con te, parte di te! Dio, lo Spirito che sei è sempre stato presente
ma dimmi…
Se sei stata tu ad isolarti per scelta, come potresti mai aver percepito la sua presenza?
Con affetto ti auguro buon plenilunio accompagnandoti ad ogni tuo passo, e ricordandoti che siamo tutti nella stessa barca.
Che la scoperta ti possa ricondurre poco la volta a casa, dove tutti ci fonderemo insieme in un unico vero eterno Amore
Claudia Sapienza
(Ringrazio di cuore chi mi ha sostenuto fino ad ora con una donazione)
Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.