l'alba del sesto sole

LUNA PIENA IN CAPRICORNO: LA SAGGEZZA DELL’ANIMA VA BEN OLTRE IL VALORE PERSONALE

| 0 commenti

Perché vali?
Su cosa basi il tuo valore?
Ti senti forte, indipendente e sicuro oppure indossi la maschera di colui che sa e se la cava da solo?
 
Lotti duramente per ottenere quello che vuoi senza ottenerlo 
o lotti fino a che non otterrai quello che vuoi?  
Cosa vuoi veramente?
 
Quanto ti impegni duramente ogni giorno in cerca di un po’ di serenità?
Funziona?
 


Il 28 Giugno alle 6:50 la Luna diventa Piena nel Segno del Capricorno portando con sé l’energia di Saturno che richiama alla serietà, all’impegno e alla realtà in modo assai esigenteUn Saturno in Capricorno che ci invita a ritornare all’essenziale.

Impegno, costanza e perseveranza.
Non c’é spazio per giocare e non c’é spazio per le scuse quando Saturno entra in gioco!
Ma spesso prendiamo le sue regole alla lettera e ci impegniamo fin troppo per mantenere in vita la sofferenza diventando assai stacanovisti convinti di essere soli e forti perché siamo indipendenti.

Saturno in questo plenilunio entra parecchio in gioco, ma non vorrà affatto giocare! 
Sarà esigente e severo e verrà sostenuto da Urano in Toro che a sua volta vibrerà nella dimora di Saturno, in casa decima, pertanto se vuoi ascendere la vetta, dovrai lasciare andare qualche dinamica e strategia fin troppo legata al passato.

Questa Luna sarà la grande protagonista di questo Plenilunio non solo perché sarà Piena ma anche perché governerà l’intero tema natale, trovandosi il Cancro all’ascendente. Ed il segno del Cancro come abbiamo visto nel post a lui dedicato, è molto legato al passato ed è un segno assai vulnerabile.

Sembra proprio che venga chiamata in causa una vulnerabilità che continuiamo a controllare e a nascondere senza rendercene conto, e Saturno ci invita a prenderla sul serio!

O lo accogli con ringraziamento e fiducia o probabilmente diventerai più rigido ritenendo lui (e l’altro) responsabile di qualsiasi evento sul quale non riesci a mantenere controllo.

Questo Saturno entrerà in congiunzione con La Luna Piena in Capricorno, ed insieme formeranno una quadratura a Kirone in Ariete, pertanto verranno nuovamente chiamate in causa le ferite dell’Anima che hanno creato la nostra zona comfort impedendoci di sentirci vita ora, in questo momento!
Dovrai dunque impegnarti a smascherare quelle dinamiche che ti tengono lontano dalla verità che sei e dalla vita stessa, tenendoti ancorato sempre al passato.

Nel momento del Plenilunio questa congiunzione splenderà inoltre in casa sesta venendo influenzata dall’energia della Vergine (anche un segno esigente) pertanto l’invito qui esposto se accolto dovrà essere osservato quotidianamente ed accuratamente.

Il gioco si fa serio a tal punto da voler smascherare il gioco (serio) che ancora ti tiene imprigionato ed ancorato al passato ed a vecchie ferite e convinzioni! Ma solo una ricerca ed autoanalisi costante e dettagliata potrà permettere questi smascheramenti che non avverranno in modo immediato.


Cosa dunque veniamo stimolati ad osservare?
Come poter utilizzare al meglio queste energie planetarie?
Come poter ricontattare il Saggio dentro ognuno di noi?

Una Luna in Capricorno congiunta a Saturno in casa sesta come minimo stimola impegno e determinazione nella quotidianità.

I nati con questa caratteristica nel proprio tema natale si impegnano duramente nel lavoro e si presentano come persone assai efficienti.
Ma questo non significa che dovremo impegnarci duramente nel nostro lavoro, ma piuttosto che potremmo venir invitati ad osservare in cosa ci impegniamo duramente per dimostrare di avere valore. 

Pertanto le cose alle quali dovrai prestare maggiore attenzione potrebbero essere le seguenti:

Quanto ti impegni quotidianamente per riconoscere e dimostrare il tuo valore?
Quanto ritieni di valere e per quale motivo?
Quanto riesci ad esprimere la tua vulnerabilità senza temere di perdere per questo valore?
Quanto continui a paragonarti agli altri in cerca di un valore personale che fai fatica a conquistare?
O quanto l’hai conquistato proprio grazie al paragone?
Quale strategia e meccanismo dell’Ego deve venir smascherato?

Uno tosto se entra in gioco Saturno! 

Ci tengo sempre a precisare che ogni energia planetaria può manifestarsi in modi diversi, siamo in realtà noi a decidere come si manifesteranno a dipendenza della nostra reazione e ci vorrà sicuramente tempo per vedere i risultati di questo invito planetario, essendo questo plenilunio stimolato da Saturno, il Dio del tempo.

Con le vibrazioni di questo cielo suggerisco pertanto di iniziare ad osservare ogni possibile controllo emotivo soprattutto quando questo apparente controllo sembra vacillare, e soprattutto quando qualcuno non riconosce il nostro valore!
Consiglio di osservare se ritenete di valere e consiglio di chiedervi per quale motivo.
Consiglio anche di iniziare ad osservare con scrupolosa serietà e senza troppa compassione tutti i giochetti emotivi che continuamente ed inconsapevolmente innescate per continuare a dimostrare il vostro valore.
Ci sono momenti in cui la carezza serve a ben poco, se non a mantenere in vita il gioco ed il ruolo della vittima indifesa. Saturno infatti non da carezze, ma mostra uno sguardo serio ed impassibile fino a che non avremo compreso la sua lezione, e voi dovrete fare altrettanto con voi stessi.

Pertanto prestate particolare attenzione alle vostre reazioni ogni volta che qualcuno sembra toccare un tasto dolente che vi porta a lottare per ristabilire subito quel valore personale che siete convinti di aver appena perso! Magari innescando un meccanismo di difesa con conseguente giustificazione, o pubblicando forse qualcosa di bello in Facebook o andando ad aiutare qualcuno… insomma facendo qualcosa che riporti valore alla vostra persona.
Consiglio inoltre di rileggere l’articolo su Giove retrogrado in Scorpione, anche parte integrante di questo Plenilunio dato che formerà un aspetto a Marte (entrato in moto retrogrado il 26) e ai Nodi Lunari di cui parlerò in seguito.

Siate esigenti con voi stessi, ed osservate per cosa credete di valere e cosa fate per ottenere questo valore e riconoscimento. Osservate anche quanto vi impegnate a mantenere in vita tale credenza.

Osservate inoltre con attenzione come reagite quando ricevete supporto, riconoscimento o apprezzamento per quello che siete, ma soprattutto quando NONlo ricevete!
Vi rinchiudete? Vi isolate? Vi difendete? Attaccate e giudicate? Diventate stacanovisti? Vi rifugiate nel lavoro? Nascondete la vostra vulnerabilità? Vi difendente e passate al contrattacco con arroganza? Innescate un ricatto emotivo? Diventate rigidi? Vi sentite soli e fieri di portare la vostra croce? Vi sentite forti perché indipendenti?

Cosa vi da valore? e come reagite quando non lo ottenete?

Sta ad ognuno di noi osservare le nostre reazioni e renderci conto che tante delle scelte che facciamo nascono proprio da queste reazioni, spesso infantili, abitudinarie o arroganti, pertanto se aspiri alla liberazione dell’Anima, il gioco va interrotto e per farlo ci vuole costanza.

Ecco come potrebbe per me manifestarsi questa energia in Capricorno in casa sesta.

O ti impegni con costanza e quotidiamente, o lasci perdere! Saturno è esigente ma ti da il tempo necessario!

Essendo una Luna in Capricorno, comincia ad osservare anche questo:

Quanto ancora blocchi le tue emozioni?
Quanto ancora reputi responsabile l’altro di qualsiasi cosa?
Quanto ancora aspetti che sia l’altro a darti valore?
Quanto ancora continui a difenderti e a giustificarti se senti di non venir valorizzato?
Quanto ancora controlli emozioni, la tua vita e quella degli altri?
Quanto ancora cerchi di conquistare un potere personale e totale indipendenza?
Quanto ancora cerchi di dimostrare di aver ragione, di sapere e di non aver più bisogno di nessuno?
Quanto ancora credi di essere potente quanto Dio e che pertanto puoi creare la realtà che vuoi senza prendere in considerazione che, magari, potrebbe entrare in contrasto con il desiderio di qualcun altro?
Quanto ancora resisti e persisti lottando per avere una vita migliore, ogni.. singolo.. giorno?
Quanto pronunci le parole “che fatica! – sono stanco – non ce la faccio più” ?
Quanto lotti per dimostrare di aver ragione e di valere per questo?
Quanto credi di valere per quello che sai?
Quanto ancora tieni duro e quanto ancora lotti per cambiare le cose con tenacia e determinazione?

Tante sono le dinamiche che dobbiamo osservare con scrupolosa attenzione senza cedere a ricatti emotivi dell’Ego che ci portano sulla difensiva! 

Questo Plenilunio vuole stimolare il Saggio dentro ognuno di noi, quel Saggio che è in grado di osservare le sue stesse dinamiche e strategie al fine di smascherare l’Ego che le crea a nostra insaputa.
Il Primo meccanismo da smascherare sarà quello della difesa, che verrà sicuramente seguito da una giustificazione.
La difesa scatta ogni volta che prendiamo qualcosa sul personale e chi la prende sul personale se non l’Ego..?

Devi essere davvero “freddo” per accorgerti di queste dinamiche, freddo nel senso che ti devi distaccare per un attimo dalle emozioni che ti portano sempre sulla difensiva.

Non c’é spazio per la compassione quando devi smascherare il ladro che ti ruba la vita!
Cristo stesso rovesciò i tavoli dei mercanti senza scrupoli per purificare il tempio! Pertanto tu dovrai fare altrettanto! Ma dovrai prima smascherare il mercante che si vende per te stesso convincendoti che devi riconquistare valore e che dovrai poi mostrarlo e soprattutto difenderlo, costi quel che costi.
E solo un’energia riesce a farlo, quella di Saturno!

Devi essere imparziale, vigile, attento e tremendamente esigente con te stesso e quotidianamente iniziare a metterti in dubbio, o per lo meno a mettere in dubbio i tuoi stessi pensieri.
Devi iniziare ad osservare le tue abitudini per smettere di cedere ai meccanismi dell’Ego che vorrà convincerti che vali se… o non vali perché…

Pertanto, te lo ripeto ancora, dovrai diventare molto esigente e non ammettere più scuse, carezze, giochetti, giustificazioni e meccanismi di difesa: Tolleranza zero! Se vuoi incontrare la tua saggezza interiore ed iniziare a metterla al servizio del prossimo.

Allora, te lo chiedo di nuovo.

Perché pensi di valere o di non valere?
Su cosa basi il tuo valore?

Osserva con scrupolosa attenzione prima di rispondere, e prenditi del tempo! (Saturno)
Pertanto potresti porti queste domande nel giorno del Plenilunio e magari raccoglierti in silenzio per qualche minuto. Ti poni queste domande o quelle che arrivano a te, e poi le lasci andare. E per lasciarle andare intendo dire che non devi cercare o aspettare una risposta e soprattutto non subito! Non la devi proprio cercare. Devi solo limitarti a fare le domande e le lasci cadere dentro di te, nello spazio che sei, come fai cadere un sasso appena lanciato nel lago. E non aspetti neppure la risposta. Arriverà a tempo debito.

Osserva nel contempo e con assoluta serietà le tue stesse resistenze e la tua rigidità.

Una Luna in Capricorno infatti potrebbe anche manifestare questo potenziale, la resistenza ed il controllo, pertanto potrebbe impedirti di rispondere con assoluta serietà ed onestà contattando la tua tanto celata vulnerabilità. Osserva dunque se esiste anche questa possibilità.

Quest’ulteriore maschera che ci viene mostrata è assai spessa ed invisibile.

La maschera della resistenza, dell’indipendenza e della conoscenza è una maschera molto potente perché per anni e vite ci è sempre stato insegnato che bisogna essere forti per superare le difficoltà che ci si presentano. Che dobbiamo sapere per non passare per ignoranti!
“Dobbiamo impegnarci nella vita!, La vita è dura! I soldi non crescono sugli alberi, prima il dovere e poi il piacere, studia!”

La Chiesa addirittura per vite intere ci ha convinto che dobbiamo portare la nostra croce e la nostra sofferenza con onore, ma non ci ha affatto detto come farlo e perché, non ci ha mai dato risposte che avessero davvero senso! Credo che in effetti neppure lo sapesse uccidendo invece i saggi che trasmettevano cotanta saggezza come Giordano Bruno.

Visto le storie che sono state tramandate tanti di noi hanno completamente mal interpretato tale messaggio diventando masochisti e martiri senza saperlo, seguendo forse l’abitudine dei nostri antenati che non avevano neppure il tempo di piangere e che di certo non avevano speranze sogni e desideri come noi abbiamo oggi.

L’altra maschera da osservare è quella del forte ed indipendente che si dissocia dalla propria famiglia di origine e dalla cultura nella quale è nato diventando un ribelle pronto a rivoluzionare la propria vita secondo i suoi desideri, riscoprendo valore in questo atteggiamento apparentemente coraggioso.
Oppure la maschera del Saggio, di colui che grazie al suo percorso personale e spirituale SA ed ha appreso una marea di cose che ora desidera trasmettere con onore in cerca di valore senza rendersene conto!

Solo un anima forte e pronta a risvegliarsi dall’illusione potrà rendersi conto di queste potenti maschere, le altre probabilmente continuerà a difenderle ignorando tale meccanismo.
Non è infatti facile scoprire e riconoscere di non essere nessuno di speciale dopo che per anni abbiamo lottato per farci riconoscere, impegnandoci pure seriamente alla ricerca del nostro valore personale.

Non sarà questo plenilunio a scatenarla, ma sai quale è la scossa più potente che riesce a risvegliare le anime addormentate che non mollano mai?

So che forse non ti aspetteresti mai questa risposta, ma è la sofferenza!

Quella sofferenza che ti fa sentire solo ed isolato (anche energia capricornina)
Ad un certo punto soffri a tal punto da non poterne più, e solo in quel momento mollerai completamente la presa ed ogni resistenza. E solo in quel momento potrai sentire l’abbraccio di Dio ed aprirti alla tua stessa vulnerabilità.

Ma più che la sofferenza nella quale ci crogioliamo (che è il dramma della mente) o quella freddezza che ci illude di essere forti è l’accettazione della sofferenza, perché questa accettazione implica automaticamente la resa, indispensabile per smascherare l’Ego. Un passo necessario per riscoprire il nostro vero valore.

Come e quando accadrà? Nessuno può saperlo e di certo non è qualcosa che puoi decidere tu, perché la decisione arriva sempre dalla mente che mai ti stimolerebbe ad arrenderti.
Ma osserva su cosa basi il tuo valore!

Ecco perché dovrai essere molto ma molto esigente se vuoi sfruttare al massimo le energie planetarie del momento!

Marte si trova ancora in congiunzione al Nodo Lunare Sud, pertanto è in connessione al Guerriero con il quale ci identifichiamo in relazione al nostro passato.
Ti senti vivo e meritevole di essere così com sei o stai ancora lottando per difendere la zona comfort impedendo agli altri di avvicinarsi?
Ti senti un Guerriero perché sei diventato forte o indipendente? Perché magari sei riuscito a cavartela da solo? Perché ti reputi un guaritore?

Con Kirone in Ariete, riconosci di essere vita o ancora stai lottando per meritartela?

Per sentire la vita fluire dentro e fuori di te, devi per forza aprire il Cuore e renderti conto di essere vita! Se lotti ancora duramente per difendere la tua vulnerabilità e se lotti per mantenere o dimostrare il tuo valore perché sei, sai o fai, non puoi permettere a nessuno di vedere quello che sei veramente, ma prima di tutto lo impedirai a te stesso.

Per renderti conto di essere vita e di valere solo per questo, devi prima dis identificarti da un Ego che ti fa sentire valido e meritevole di amore solo se sei affiscinante o bella, ricco e famoso, perché sai, o sei, o perché sei terapeuta o perché hai quel dono e quel talento o perché sei questo o quello o perché sei una vittima solitaria ed incompresa e dunque prima o poi (se lavori duramente) verrai visto ed amato da Dio che ti attende in cielo dandoti la meritata ricompensa ed il tanto atteso abbraccio che nessuno sembra volerti dare, o perché sei intelligente, saggio e perché aiuti tante persone ogni giorno, perché riesci a gestire e domare le tue emozioni, insomma ad ognuno il suo ruolo!

Vali.. perché…? 
No vali punto e basta! 

Ma se sei troppo affezionato al tuo ruolo e continui a difenderlo e mantenerlo in vita, anche l’apertura del cuore rimane pur sempre un illusione senza che tu riesca a rendertene conto!

Accogli pertanto il Grande Saggio esigente e severo permettigli di mostrarti qualcosa e sii pronto ad osservare qualsiasi cosa, anche quello che meno ti aspetteresti! Sii aperto all’ignoto, sii imprevedibile come Urano, e sii pronto a riconoscere quanto tu stesso in realtà stai allontanando l’Amore che sei indossando una marea di maschere che ti fanno sentire che vali perché…, che ti fanno sentire amato, sicuro e protetto solo quando l’altro riconosce il tuo valore.
Osserva quanto nella tua stessa rigidità o vulnerabilità ti senti forte e potente, ma infinitamente solo o bisognoso di continue approvazioni, come un like qui in Facebook, un commento che sostiene la tua visione e teoria, un saluto, un abbraccio…. un cuore, un bisogno che mantiene in vita una dipendenza che non riesci a vedere. Osserva attentamente su cosa basi il tuo valore!

Per poter vedere tutto questo ci vuole Saturno! e per lui non c’é spazio per i giochetti! Non puoi prenderlo in giro! Ma puoi prendere facilmente in giro te stesso.
Non c’é spazio per le giustificazioni e per dimostrare di aver ragione. O ti fidi o no! O sei pronto a smascherarti o no!
O sei pronto ad osservare Saturno che rovescia il tavolo sul quale hai fieramente disposto ogni tua credenza, convinzione, conoscenza, falsa indipendenza e rigidità.. valore personale.. o no.
O sei pronto a vedere quanto ti isoli dietro le tue maschere, o no.
O sei pronto ad una purificazione profonda ed interiore o no.

Accogli pertanto queste energie tenendo profondamente a mente che sono solo degli input che fioriranno poi a tempo debito e nessuno sa quando, ma tu poi scegliere di accoglierle senza aspettative. Puoi iniziare a porti queste serie domande ed aspettare che ti verrà rivelata la risposta.

Buona Luna Piena, possa questa Luna risvegliare la Saggezza che sei, e non perché sai!  
Possa risvegliare quel Saggio in te che nulla deve più dimostrare cosicché tu possa davvero trasmettere tutta la saggezza che sei e che lo Spirito stesso ti trasmetterà senza che tu per questo riconosca il tuo valore.

Vali perché sei, non vali perché sai!

Claudia Sapienza

Se lo desideri puoi seguirmi sulla mia Pagina Facebook

Fonte : http://astrosapienza.blogspot.com/2018/06/luna-piena-in-capricorno-la-saggezza.html

Mandala Lunare
Il dominio segreto della Dea della Notte

Voto medio su 2 recensioni: Sufficiente

€ 11

L'Agenda della Luna - 2018
Il Faro che vi guiderà nella scelta del momento giusto per svolgere ogni tipo di attività

Voto medio su 12 recensioni: Da non perdere

€ 8

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.