l'alba del sesto sole

LUNA PIENA IN LEONE -9 FEBBRAIO 2020- LA RICONQUISTA DELLA DIGNITÀ! di Claudia Sapienza

| 0 commenti

LUNA PIENA IN LEONE – 9 FEBBRAIO – 8:31am

Se non riesci TU ad amarti così come sei, chi può farlo!

 

Giù la distanza che separa l’uomo dalla donna, l’insegnante dall’allievo, il medico dal paziente, l’avvocato dalla vittima, il carnefice dal persecutore, la vittima dal carnefice. Giù lo spazio che ci separa gli uni dagli altri tenendoci distanti. Diventiamo quello spazio! Riconosciamo di essere lo spazio che tutto contiene: le nostre storie, i nostri ruoli, le nostre emozioni, tutte nessuna esclusa!
Riempiamolo di verità ed un’unica Essenza quello spazio perché non esiste che uno di noi:Lo Spirito! La chiamano Luna di Neve, ma è una Luna di fuoco, e quella neve si deve sciogliere! (è solo una simbologia)
Vuoi essere vista, Anima, ma ti nascondi allo stesso tempo!
Vuoi essere riconosciuta per la tua unicità, ma non vuoi essere mai contraddetta!
Vuoi che tutti riconoscono il tuo valore, innato ed eterno, ma sei tu la prima a non riconoscerlo!
Vuoi davvero scoprire qual’é la tua autenticità, come poterla offrire al mondo, ma non ti rendi conto che sei tu a nasconderla rimanendo continuamente sulla difensiva percependo sempre un continua attacco e giudizio esteriore.
Ma l’attacco arriva sempre da dentro, Anima, si arriva da te saltanto! Ed è davvero ora che tu lo veda e te ne renda conto se vuoi rinascere e mostrare la tua autenticità!
Quando la Luna diventa Piena vuole mostrare chiaramente quali sono le emozioni che ci impediscono di manifestare l’invito della Luna Nuova, del ciclo lunare cominciato 2 settimane prima. Pertanto per poter comprendere più approfonditamente il suo invito, se ancora non l’hai letto, ti invito a leggere l’articolo sul Novilunio in Aquario.
AUTENTICITÀ! E’ una parola sacra!
La confondiamo spesso con l’unicità, che appartiene più all’ego che vuole sentirsi unico e speciale!
L’Autenticità è il dono che lo Spirito ti ha dato, e non quello che ti appartiene!
E’ dunque il dono che puoi offrire al mondo, e non ha nulla a che fare con il riconoscimento che il mondo ti deve perché tu in fondo senti di non essere nessuno.
Cercherò di essere breve in questo articolo, perché troppe parole … sono sempre e solo parole che poi la mente interpreta, analizza e cerca di mettere in atto.
Il Sole in Aquario che illuminerà questa Luna di fuoco, vibrerà in casa dodicesima al momento del Plenilunio, dunque prima di tutto abbandona l’idea di dover essere unica e diversa, Anima, perché quel bisogno ti porta per forza a cadere nel tranello del paragone. Per sentirti migliore la tua mente deve cercare qualcuno che vede come inferiore!
Spiritual Quantum Coaching
Il Metodo Scientifico per realizzare la tua vita

Voto medio su 13 recensioni: Da non perdere

€ 25,00

In dodicesima casa l’ego si deve dissolvere per poter vedere la verità!
La Luna che splenderà nel segno più dignitoso dello zodiaco di conseguenza vibrerà in casa sesta, nella dimora della Vergine. Dunque l’egocentrismo deve dare spazio all’umiltà! e questo nella quotidianità!
Sarà il segno del Pesci ad ascendere ad Est al momento del plenilunio, il segno dell’abbattimento di ogni barriera e confine, il segno della compassione e della fusione con lo Spirito, pertanto come prima cosa, abbandona l’idea di essere separato da chi giudichi e dalla persona dalla quale ti senti giudicata. Nettuno (pianeta che governa il Pesci) sarà congiunto all’Ascendente…. Nessun confine con l’altro… ma comprenderai meglio dopo a cosa mi riferisco.
Quando la Luna Piena vibra nel segno del Leone (tempo permettendo) splende radiosa in cielo con tutta la sua bellezza e lucentezza, emana un’energia potente, visibile, gloriosa e gioiosa, la guarderesti per ore, come guarderesti per ore un’anima che sa di essere Spirito e che non ha assolutamente bisogno di alcun riconoscimento.
L’anima invece legata all’ego, manifesta l’energia del Leone con un enorme bisogno di riconoscimento! Questo perché in realtà non si sente nessuno e non si sente speciale per nessuno (ma è una verità troppo dolorosa da vedere!)
Bhé questo Plenilunio te la vuole mostrare!

 

Ti vuole fare incontrare le emozioni che ti impediscono di sentirti VITA, GIOIA, AMORE! e ti invita a far fluire le emozioni che non vuoi mai vedere, in questo corpo che tutto trattiene e nasconde seguendo i comandi della tua mente!
Puoi pure inseguire l’abbaglio lucente della vibrazione leonina, e sentirti speciale per qualche giorno, rincorrendo il diritto alla gioia e all’amore, lottando per risvegliare il fuoco interiore, ma se non vedi dentro di te quanto ti senti inferiore, potrai splendere solo momentaneamente, e quel fuoco presto cederà nuovamente spazio al gelo, e per quanto velocemente ti sei gonfiata, Anima, ti sgonfierai di nuovo.
Questa Luna che vibra nella casa della salute, del corpo della quotidianità e dell’umiltà ti invita a mostrare ogni emozione con dignità! E questo non significa mostrare solo la gioia e le cose belle che piacciono a te o agli altri, ma la verità!
E non significa neppure di sforzarsi a mostrare quelle emozioni che la tua mente ritiene negative, in questo caso sarebbe meglio non fare nulla del tutto!

Però potresti iniziare a porti qualche domanda.

Cosa c’é di male negli errori? Hai sbagliato? E allora??
Alleluia! Hai avuto la possibilità di imparare qualcosa! e si impara molto di più attraverso l’esperienza che il sapere e la conoscenza!
Cosa c’é di male nella fragilità?
Cosa c’é di male nel dolore?
Cosa c’é di male nella sofferenza?
Cosa c’é di male nelle lacrime?
Oli Essenziali Sacri
Guida a 50 oli essenziali e al loro impiego per la guarigione e il benessere
€ 12,00

Cosa c’é di male nella rabbia?

Nulla!
L’unica cosa che “c’é di male” è la loro repressione che si manifesta come dramma, separazione ed aggressività! Perché la repressione ti impedisce di sentirti VITA!
Ti hanno insegnato a non piangere, ti hanno insegnato a nascondere il tuo dolore, ti hanno insegnato a non arrabbiarti, perché a loro è stata insegnata la stessa cosa!
Ti hanno insegnato che piangere è segno di debolezza ed il dolore sintomo di sconfitta!
Ti hanno insegnato che se soffri non sei meritevole di amore, e che se piangi nessuno ti vuole!
e dunque soffri in silenzio.
Ma chi l’ha detto questo?
L’ha detto chi ha dovuto, come te, rinnegare tutto, indossando la maschera migliore che aveva a disposizione, in cerca di un po’ di amore e riconoscimento!
In cerca di qualcuno che ti facesse sentire unica e speciale Anima, perché tu obbligata a dover nascondere tutto questo ti sei sempre sentita sbagliata e non meritevole di amore!
E’ ora ti tirarla giù quella maschera abbagliante che mostra solo le cose belle!
E’ ora ti tirarla giù quella maschera accecante che non ti fa vedere chi sei veramente!
E’ ora di smettere di interpretare il ruolo in cerca di un applauso!
E’ ora di smettere di voler essere unica e speciale!
E’ ora della verità!
E’ ora di salire sul palcoscenico con la tua verità!
E allora alzati da quella sedia dalla quale osservi il film drammatico della tua vita, interpretando il ruolo migliore. Alzati e con il volto chinato verso il cuore in segno di rispetto verso te stessa, passo dopo passo, tira giù il cappello, fa cadere la maschera, non cambiare l’abito per mettere il migliore che hai, anche gli stracci che indossi vanno bene.. e avvicinati al palcoscenico, gradino dopo gradino.
Fari spenti, c’é abbastanza luce.
Ti rivolgi verso la platea e dici:
Eccomi! sono qui e sono cosi:
Vi ho raccontato tante storie, ma le ho raccontate di più a me che a voi!
Sono triste, arrabbiata, amareggiata, ogni tanto anche contenta, ma poi nuovamente incazzata nera, poi sono gioiosa, speranzosa, e poi di nuovo sofferente! Odio i miei genitori e li amo allo stesso tempo, manderei tutto all’aria da un momento all’altro. Non amo il mio partner, ma poi lo amo di nuovo, mi odio e non riesco ad amarmi e chiedo a voi di farlo!
Apri le braccia in segno di resa…
Eccomi, questi sono i miei veri abiti! Questa sono la vera io, vi ho raccontato un sacco di balle, ma in realtà le ho sempre raccontate a me in cerca di redenzione ed elemosinando un po’ di amore.
Provo invidia per chi ha successo e rabbia verso di me perché non riesco ad essere come voi.
Bhe’… non sono affatto come vi ho mostrato di essere!
Dentro di me c’é dolore, tanto dolore!
Dentro di me c’é il desiderio di sparire, dentro di me c’é rabbia, e tutto quello che vedo ora… e che prima non vedevo è che sfogavo tutto questo su di te cara mamma, caro papà, caro figlia, figlio amico conoscente e sconosciuto! Si scaricavo tutto si di te perché non avevo le palle di affrontare la mia verità, avevo bisogno di incolpare qualcuno per sentirmi vittima e per sentirmi migliore, avevo quell’incessante bisogno del confronto e di dimostrarti che ora non mi faccio più sottomettere da nessuno, quando in realtà mi stavo solo sottomettendo con più forza, continuando a nascondere tutto e rivendicando il mio diritto alla ribellione. Contro te, contro la società, contro qualcuno e contro qualcosa!
Eccomi, sono così!
Amo la mia sofferenza quanto la gioia,
Non ho più bisogno di proiettare sul mondo e su di te la mia insoddisfazione, ma ne prendo atto e mi assumo la mia responsabilità!
Medicina da Mangiare

Voto medio su 30 recensioni: Da non perdere

€ 20,00

Osservo il giudice interiore, cosi tanto critico e severo che ho sempre proiettato fuori sentendomi sbagliata agli occhi di tutti solo perché… mi sentivo una nullità… solo perché piangevo e mi arrabbiavo… con il mondo intere e con me prima di tutto perché sentivo di essere sbagliata e di dover essere diversa, come in realtà non sono.  Insomma.. cosa c’é di male in tutto questo?
Nulla! Non c’é nulla di male, ma mi hanno sempre detto che c’era tutto di male, ed io semplicemente ci ho creduto!
Non c’é nulla di male nell’essere .. un essere umano, perciò eccomi!
Sono qui, davanti a voi, ora sono autentica e non ho più bisogno di essere unica!
Ed ho riconquistato tutta la mia dignità emotiva, perché sono un essere umano.
Sempre con infinito sostengo e amore

Claudia Sapienza

Per l’equinozio di Primavera ho organizzato un ritiro di 3 giorni sul lago d’Orta, ti invito a visionare l’evento e ad invitare chi desideri, perché, insieme, si lavorerà molto sull’autenticità e sulla celebrazione di ogni elemento dentro di noi, attraverso sacri rituali, celebrando la vita e la nostra umanità.
Se desideri un analisi personalizzata in relazione alla tua storia karmica offro consulenze individuali di due ore, puoi trovare maggiori informazioni qui.

Se lo desideri puoi seguirmi sulla Pagina di AstroMedicineDance dove quotidianamente offro riflessioni in relazione all’ego, alla mente e allo Spirito.
Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.