l'alba del sesto sole

LUNA PIENA IN SAGITTARIO -29 MAGGIO 2018 : SCOPRIAMO L’ORACOLO CHE RISIEDE NEL NOSTRO ISTINTO di A. Pandolfi

| 0 commenti

La luna in sagittario serve a scoprire quello che ci guida nella vita. Ognuno ha una guida interiore che viene svelata un po alla volta ed è fatta di tante parti: possono arrivare messaggi sotto varie forme, impariamo ad interpretare i segnali che ci fornisce l’universo, sentiamo la vocazione, una missione da compiere che ci orienta ecc.. Con questa luna possiamo entrare in contatto con una parte del nostro sistema di guida interiore basato non più su quello che la mente può comprendere, conoscere e spiegarsi, ma si tratta della guida che risiede nella nostra parte istintiva e nell’affidamento che si ottiene lasciandoci andare alla vita senza bisogno di spiegazioni. La guida istintiva nasce dal vuoto interiore, dalle passioni e dalla parte animale del nostro dna. Nei giorni precedenti (soprattutto 5 giorni prima della lunazione) possiamo sperimentare il bisogno di mollare ogni forma di controllo sulla vita perchè non ci fornisce più soluzione valide alle domande che ci facciamo quotidianamente. Ci sono dei problemi che pensiamo di avere ma che in realtà derivano da un bisogno eccessivo di risolvere tutto. Crediamo di cercare una modalità utile  di affrontare la vita ma in realtà stiamo cadendo nel controllo,stiamo allontanandoci dal flusso.. La soluzione arriva proprio se non ci pensiamo più e facciamo quello che ci va di fare ignorando la domanda.

Si tratta di capire che non esiste un manuale che ci dice sempre cosa è giusto o sbagliato fare. La direzione corretta arriva solo nel qui e ora, quando la mente cessa di pensare alla direzione da prendere. Sono giorni in cui dobbiamo smontare il vecchio modo di orientarci nella vita perchè era basato su schemi che hanno generato un trattenimento alla vita stessa, una negazione al divertimento spontaneo di ogni azione, una sottomissione del corpo alla mente. Possiamo sperimentare un’incremento di tutte le pulsioni istintive,  del godimento selvaggio, dell’energia sessuale, del bisogno di natura e animali ecc.. Vogliamo essere solo spontanei e mollare tutti gli schemi “religiosi” che hanno operato in noi nel passato. Possiamo lasciare andare i riti, gli schemi spirituali, l’ego spirituale, la fede che era diventata solo una credenza che ci trascinava nel loop mentale, allontanandoci dal sentire il desiderio a sperimentare la vita in tutte le sue forme più semplici e naturali. Vogliamo essere davvero più diretti con noi stessi senza calcolare il passo da fare ogni volta.  E’ la luna che ci dice che se se seguiamo la voglia di ritornare al nostro bambino interiore che non vuole sapere niente di come funzionano le cose otterremo il vero messaggio che ci serve. Sembra un controsenso ma è proprio dal “nulla”che arrivano le vere canalizzazioni. E se abbiamo delle immagini interiore o dei dogmi su come deve essere la nostra vita spirituale, adesso è il momento di credere a quello che ci piace del mondo e ritornare alla libertà da ogni morale, pratica, pensiero ricorrente legato ad una matrice dogmatica presente in noi.

Successivamente a questa prima fase di depurazione scopriremo finalmente cosa ci guida in noi. Entriamo in contatto con la parte di noi che possiamo definire oracolare.  Tutto arriva senza sapere perchè ci arriva e da dove. Le soluzioni vanno vissute attraverso il passo che ci piace fare adesso, quelo che il cuore vuole fare senza pensare al dopo e al perchè. Siamo guidati in ogni passo, quando non sottomettiamo più nulla all’istinto. Diventiamo naturalmente “Vati” di noi stessi.

 

Buona luna a tutti

Alessandro Pandolfi

Astrologia Quantistica®

Per consulti individuali (scopri cosa sei venuto a fare sulla terra con la carta natale quantistica – http://astrologiaquantistica.it/?page_id=79) scrivimi a pandolfi012@gmail.com

Agenda eventi di Alessandro Pandolfi e Sara Surti
http://astrologiaquantistica.it/?p=539

Fonte : http://astrologiaquantistica.it/?p=621

Astrologia Quantistica
Il gioco della dualità cosmica

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 20
Lampada di Sale con Base in Legno

Voto medio su 11 recensioni: Da non perdere

€ 13.5


Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.