l'alba del sesto sole

MAGGIO 2018-UN NUOVO MONDO DENTRO DI TE di Sara Cabella

| 0 commenti

Ancora si sentono le energie della Luna Piena in Scorpione in cui abbiamo celebrato il Wesak e la Sacra Unione del Dio e della Dea nelle notti di Beltane. Ancora stiamo aspettando dentro di noi che queste forze si integrino totalmente e vadano a portare un nuovo assetto e già attendiamo la Luna Nuova che sarà sotto il segno del Toro il 15 maggio. Ci si potrebbe aspettare che il Toro come segno di Terra porti con sé un rallentamento ancora maggiore rispetto ad ora, ma invece un altro evento congiunto sovvertirà questo pronostico: il “severo” Urano il 16 maggio farà il suo ingresso proprio nel segno del Toro, destabilizzando, scuotendo, obbligando il pacato segno a muoversi e affrontare salti e cambiamenti. Pensieri mai avuti prima, chiare rotture e squilibri a cui far fronte.

Il consiglio che arriva chiaro è: non ti muovere per primo! Lascia che le cose da sole prendano la forma che devono senza farti prendere dall’impulsività. Lascia che i giorni portino con sé una maggiore chiarezza e un dettaglio più certo degli eventi. La tempesta infuria e tu segui la rotta.

Concentrati sul tuo lavoro, raccogli le forze e resta presente a quelli che sono i tuoi obiettivi e le tue volontà profonde. Ci saranno ostacoli sul tuo cammino e la cosa migliore che ora puoi fare è raccogliere le energie e aspettare che arrivi la giusta onda.

Ti scoprirai incapace di accettare i vecchi compromessi, vedrai che tutto ciò che prima riuscivi a mandare giù credendo in questo di trovare una vita pacata e serena, dovrà scomparire. Il nostro corpo e la nostra mente, l’assetto delle nostre emozioni, cambiano mano a mano che le energie diventano più sottili e si alza la frequenza vibratoria del pianeta: andare contro alla Volontà del Cuore sarà sempre più impossibile!

Non lasciare cose in sospeso con il passato.
Trova dentro di te quella pace e quel silenzio che mettono in Presenza, che danno la possibilità di chiudere con il passato.

Ricorda: tutti i passati e tutti i futuri confluiscono qui, in questo continuo, eterno presente. Qui ci sono tutte le risposte e la verità.

Lascia andare senza paura tutte quelle ferite che non fanno parte di te, anzi! Che da te ti tengono lontano. Che ti tengono frammentato.

Se hai preso impegni o hai stretto accordi con qualcuno portali a termine: rispetta la parola data prima di salpare per nuove terre.

Esistono milioni di stelle e milioni di possibilità sotto a questo cielo, infinite e molteplici, tante almeno quante sono i Cuori che qui battono. Non ti fermare alla seconda strada, diventa esploratore e apri varchi dove non pensavi si potesse andare. Se abbandoni le sponde vedrai aprirsi infiniti spazi, infinite fonti, come tanti sentieri che dalla stessa Sorgente si diramano.

Non sentirti in obbligo di muoverti troppo in fretta. Impara a restare dentro di te per valutare con calma il tuo “sentire” e non reagire meccanicamente agli avvenimenti esterni come sei solito fare. Cambia la tua risposta, impara a agire e non reagire alle cose che accadono fuori.

La situazione ancora è instabile.
E tutto ciò che accade fuori accade anche dentro di noi.
Aspetta quindi la solidità, ricorda che il granchio quando abbandona il guscio perché sente che è troppo stretto, si nasconde aspettando di trovare un guscio nuovo.

Non importano quindi distruzioni e fini che ora non sei ancora pronto ad accogliere. Lavora per rafforzare chi sei. Lavora per aprire ancora il Cuore.

Lascia andare le energie del passato che non servono più adesso! Lo so che ti costa fatica ma adesso che le forze si sollevano e sono più sottili puoi giovare di un aiuto in più e di nuova spinta.
Puoi farcela!
Con tutte le caratteristiche di pace, dolcezza e amorevolezza che la nuova energia può donare.
Puoi toccare il centro del tuo Cuore e poi restare lì.

E che la dolce Luna
protegga la tua Luce
guidi i tuoi Passi e
ispiri i tuoi Sogni

Sara Cabella
(Riproduzione consentita solo con citazione della fonte : https://lasorgenteeladea.blogspot.it/ )

Fonte : https://lasorgenteeladea.blogspot.it/2018/05/ancora-si-sentono-le-energie-della-luna.html?spref=fb


Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.