l'alba del sesto sole

MERCURIO IN ARIETE-MARZO 2018-L’INTUITO GUERRIERO

| 0 commenti

Se hai abbandonato il controllo, ora potresti ricevere nuovi impulsi

Il 6 Marzo alle 8:34 am Mercurio entra nel segno dell’Ariete.

La mente romantica e sognatrice deve lasciare spazio ad un energia molto più attiva, frizzante e focosa.
Se in Pesci il cosmo ci invitava ad abbandonare ogni controllo mentale, in ariete ci stimola a sintonizzarci con una nuova scintilla. Se dunque siamo riusciti ad abbandonare il controllo e vecchi schemi mentali, o per lo meno ad osservarli, ecco che ora la nostra mente potrebbe avere spazio per ricevere informazioni completamente nuove. In caso contrario potremmo solo percepire più agitazione nei pensieri.

Tutto dipende sempre da chi utilizzerà questa energia, la mente o lo Spirito?

Chi ha Mercurio in Ariete di nascita lo sa! Qui Mercurio non ha peli sulla lingua:“dice la mente”

E’ diretto, a volte “fin troppo”. Ma metto fin troppo tra virgolette perché intendo dire che semmai fosse fin troppo diretto probabilmente non ha  saputo ben gestire un energia che non gli è per nulla famigliare o che forse lo spaventa troppo – suggerisce lo Spirito. 

In questo segno (poco ma sicuro) Mercurio ci invita a parlare, ci invita ad attivare la mente! ci invita a comunicare i nostri pensieri e a non trattenerli troppo per noi.
Ma attenzione! Per attivare la mente, intendo la mente intuitiva!

Se però per qualsiasi motivo dovessimo aver paura, ecco che questi pensieri potremmo comunicarli con irruenza o agitazione alimentando la mente dell’ego.

Si dice che di transito a pianeti personali porti tranelli e fregature, questo perché Mercurio viene ancora spesso considerato il grande ingannatore, ma non credo che il suo scopo sia di fregarci quanto più di renderci più attenti ai tranelli della mente!

Nel segno dei Pesci ci rendeva attenti a non fuggire nella nostra mente, stimolando piuttosto l’ intuito, mentre in Ariete stimola i nostri impulsinuove idee, e nuovi modi di pensare, stimola quell’intuito che arriva in un secondo ed in un secondo svanisce.

E’ a questo che dobbiamo prestare particolarmente attenzione, ed è questo impulso che dobbiamo seguire!

Se pertanto sentiamo che dobbiamo dire qualcosa, se sentiamo che ci arriva questa spinta interiore, seguiamola ma senza voler comprendere e senza dimenticare che il Sole, Re del sistema solare, vibra ancora nel segno dei Pesci stimolando la compassione e non l’irruenza.
Pochi giorni dopo verrà raggiunto da Venere nello stesso segno (seguirà l’articolo), pertanto grazie al suo appoggio dovremo sentire e seguire quell’impulso che ci suggerisce quali sono i nostri reali valori e come ci sentiamo in relazione all’altro. In modo diretto ma altrettanto pacato.

Il 23 Mercurio Marzo arresterà il suo moto diretto (anche a lui dedicherò un articolo personalizzato) ed accompagnerà Giove ad un moto retrogrado che durerà fino al 15 aprile (per Herms), giorno in cui raggiungerà Kirone in Pesci quadrando Saturno in Capricorno.

Ci sono pertanto vecchi pensieri e convinzioni legati a vecchie ferite che siamo invitati a lasciare andare, a liberare, e a trascendere se vogliamo lasciare spazio al nuovo!

Osservate dunque attentamente i vostri pensieri, soprattutto quando vi siete feriti.

Cosa vi dice la mente?
Di cosa vi vuole convincere?
In che modo vi stimola a difendervi e ad attaccare di conseguenza?
Siete sicuri di voler ancora darle retta rimanendo nel ruolo di vittima o carnefice?

Non seguiteli impulsivamente, Saturno mette un freno per non farvi cadere nel tranello.
Dietro quella bassa manifestazione di Mercurio, si nasconde infatti un intuito guerriero pronto ad un nuovo inizio!

Claudia Sapienza

Se lo desideri seguimi sulla Pagina Facebook

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.