l'alba del sesto sole

MERCURIO CONGIUNTO A GIOVE IN SCORPIONE -OTTOBRE/NOVEMBRE 2017 – DARE VOCE ALLA PROFONDITÀ

| 0 commenti

 

 

Dal 17 ottobre al 5 novembre 2017 Mercurio, simbolo dei 5 sensi fisici, simbolo dell’Intelligenza lucida e veloce, governatore dei razionalissimi Segni Gemelli (Elemento Aria) e Vergine (Elemento Terra), entra nelle torbide acque emozionali dello Scorpione. Ciò accade una volta all’anno ciclicamente, accompagnando il Viaggio della Coscienza all’interno di un confronto profondo con se stessa, con la parte spesso non vista di se’.

I valori dello Scorpione coincidono con la Sfera umana delle emozioni scomode e proibite, le pulsioni che agitano l’animo perché non ubbidiscono ad alcuna regola o legge comune, per cui in questo periodo dell’anno siamo portati a prendere atto della nostra parte buia, a causa della quale potremmo correre il rischio di divenire la Pecora Nera, l’Escluso dalla tribù, mettendo noi stessi e la nostra stirpe in pericolo di vita. Ecco perché tendiamo a non ascoltare, a rimuovere e a dimenticare ciò che potremmo definire anche Energia Panica, la stessa forza che è comunque Vita e sfondamento di barriere, quelle stesse barriere che se innalzate e tenute, creano contratture muscolari e rigidità dell’animo, contro cui batte con funzione di destrutturare, la tanto nota crisi di panico. Venir messi in confronto con questa parte è un momento estremamente salvifico perché e’ questa la forza dirompente della verità dell’animo umano oltre le maschere imposte dal nostro vissuto. In questa profondità nuda e cruda dell’animo noi sappiamo chi siamo oltre la civiltà e la cementificazione del cuore.
In questi giorni accade però qualcosa di diverso dal solito, poiché l’attuale movimento vorticoso ed intenso avviene sotto l’onda emozionale del mastodontico Giove, che rivela, porta allo scoperto ciò che abbiamo tentato di nascondere (lo scandalo a sfondo sessuale che sta investendo il mondo dello spettacolo, per quanto segreto di Pulcinella).


Ora che i due pianeti si trovano congiunti (il 18 ottobre al grado 01′) l’onda d’urto e’ forte, andrà poi a scemare nei prossimi giorni, pur conservando un’impronta decisa nel mondo emozionale. E’ un’occasione potente per porre lo sguardo su situazioni difficili e delicate, ammettendo di essere anche quell’oscurità, di avere un lato scomodo che vuole essere visto, sperimentato in maniera consapevole. Ciò che può nascere da questo confronto e’ una grande senso di libertà interiore, che porta all’acquisizione di una posizione centrata su di se’, supportata dal coraggio che ci abbiamo messo nell’effettuare questo confronto, coraggio che nasce dalla forza dell’Amore che sempre più forte scorre all’interno del nostro campo energetico.
In questo momento di grande intensità ci troviamo oggi nel primo giorno della Quarta Luna dell’anno del Seme Giallo Cristallo, i 28 giorni in cui dare Forma alle potenzialità creative con cui siamo nati. L’intensità di Mercurio e Giove ci aiutano a mantenere un’onesta’ intellettuale tale da non demordere nel portare il processo creativo fino in fondo. L’energia della congiunzione in Scorpione prende la forma della Stella Gialla Intonante, Kin 148, Portale di Attivazione Galattica, che ci permette di nutrirci della Pura Bellezza dell’Essere, quella che solo noi stessi possiamo darci il permesso di mostrare,  oltre la paura, il senso di vergogna e di indegnità. Respirando in quella fragilità, sapendo di essere anche quello, amandoci con compassione proprio per quello.
In lak’ech!

Stefania Gyan Salila

Fonte : http://ashtalan.blogspot.it/2017/10/astrologia-intuitiva-mercurio-congiunto.html

 

Astrologia per Tutti
La guida fondamentale per comprendere l’oroscopo
€ 16.5


Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.