l'alba del sesto sole

MERCURIO CONGIUNTO AL NODO LUNARE SUD NEL GIORNO DEL VENTO BIANCO LUNARE, KIN 2 – LA DIFFICOLTA’ DEI NUOVI INIZI

| 0 commenti

Secondo giorno dell’Onda Incantata del Drago Rosso, Vento Lunare Bianco, Kin 2. La sfida dell’incarnazione, la difficoltà di nascere, di percepire la Presenza e di aderire all’Essenza. Il giorno 2 di un’Onda rappresenta sempre la dualità, la necessità di fare una scelta, di trovare una stabilità ed una soluzione.
Il Vento Bianco è comunicazione, e sincronicamente appare quando Mercurio, pianeta collegato con la Parola, il dire, il comunicare, si trova congiunto al Nodo Lunare Sud in Aquario, le antiche memorie di grandi sogni sfumati. Quindi qual è la sfida oggi? Nonostante la frustrazione accumulata, non lasciarci scoraggiare dal perseguire un sogno che ci sta indicando un’altra strada per la sua realizzazione. Mercurio congiunto al Nodo Sud, la Coppa dell’acqua della memoria, ci riporta prepotentemente dentro il passato. Attenti se durante la giornata vi sembra di intravvedere qualcuno che pare tornare da lì. Sono i fantasmi di ciò che fu, i fumi di qualcosa che sta andando per sempre. Di nuovo, non illudiamoci più di riportare qualcosa indietro, di ricompattare ciò che si ruppe. Ciò che è andato, è andato. Ciò che si è rotto ha assunto una nuova forma. Il passato oggi ci inonda per chiedere una presa di posizione. Il bambino quando nasce rimpiange il caldo ed accogliente ventre. Eppure tutta la Vita lo attende nelle sue diverse fasi di crescita e di esplorazione dell’ignoto.
Tutta la Vita ci attende in questi prossimi giorni. L’Eclissi parziale di Sole in Aquario è quasi alle porte (15 febbraio, Stella Gialla Galattica, Kin 8, la Bellezza diventa l’ago della bussola), concludendo così questo potente Corridoio. Il Drago Rosso, la Grande Madre, ci nutrirà nei suoi 13 giorni di manifestazione, fino al 20 febbraio, nell’aiutarci ad assumere una nuova forma.
Per sapere cosa sia un’Onda Incantata, leggi QUI.
Nel frattempo, giorno per giorno, siamo portati per mano dentro un confronto profondo. Ma se il passato incombe per farci prendere consapevolezza delle implicazioni ancora presenti oggi, la Luna è combattiva, congiunta a Marte in Sagittario (05°/08°), ed esorta ad andare, ad essere orgogliosi della forza che stiamo dimostrando.
Come sempre, ce la possiamo fare. Non cadiamo nell’illusione della disperazione. Anche se è difficile da intravvedere, c’è una soluzione oltre l’apparente buio. E poi comunque, tutto passa.
In lak’ech!
Stefania Gyan Salila

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.