Molto si muove “sotto i piedi”.
Molto si sta palesando, nei cieli.
La pressione sul centro cardiaco è notevole. Il sonno è irrequieto, sembra di essere in un sogno.
La mente cognitiva è confusa o fissata e ottusa, riproponendo frasi e pensieri obsoleti e distraenti.
Sii vigile…la manifestazione è veloce.
Respira e osserva, con fare distaccato.
Ciò che ti risucchia non è sano, tantomeno funzionale al Movimento Grande.
Sai di essere al Centro, strumento di bene, quando percepisci leggerezza e “giustezza” nel cuore…quando fluisci con sincronicità.
Parla poco, l’essenziale.
Non distrarti.
Focalizzati sul Respiro, appigliati alla Natura, concentra tutte le tue energie ad Essere Qui come Osservatore.
Sii come l’occhio Saggio al centro del ciclone.
Siamo in piena Tempesta.
Sono mesi decisivi in questo movimento di contrazione del Campo. Decisivi.
Non è necessario capire e parlarne.
Bisogna SENTIRE, ACCOGLIERE, RESPIRARE, SOSTENERE, GUIDARE, PULSARE INSIEME SINCRONICAMENTE.
Non è necessario spiegare.
Bisogna ESSERCI con il cuore e respirare con gratitudine.
Quello che c’è fuori è distrazione dalla Vita Vera. Osserva con compassione e gentilezza, non giudicare, non lasciarti trascinare, resta Presente e al di sopra delle parti.
Anche i dolori nel corpo ed emotivi sono distrazione se ci dai troppa importanza. Cura senza fissarti ed ossessionarti.
Se non resisti ad un “fare”, allora compi le tue azioni con consapevolezza di nutrire uno spazio di sano Distacco, oppure prega e medita, usa la tua creatività, coltiva pensieri elevati e benevoli, fai esercizi dolci, scrivi un diario o delle lettere a chi ami.
Al resto ci pensa la Vita.
Sii vigile e rilassato, nel Respiro Cristallino.
Mantieni un equilibrio dinamico, in silenzio.
Concentrati sull’essenziale e libera il tuo cuore – bambino.
Il Suono Cristallino sta richiamando tutti coloro disposti ad ascoltarlo, riceverlo, servirlo…con Grazia e benevolenza.
Così è.
Manuela Forte
Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Lascia un commento