Ci perdiamo a guardare gli altri
Fondamentalmente per non guardare noi
Pretendiamo di controllare
Ciò che ha bisogno di esprimersi
Senza etichette
Senza passato
Perché ogni esperienza
É diversa
Se l’osservatore
La rende tale.
Vogliamo interpretare
Con occhi del passato
Il nostro presente
Ma sappi che
Il rischio di sentire quel vuoto
Lo avrai sempre
Perche la vita é fatta così.
Il rischio di perdere
Qualcosa o qualcuno
É il prezzo
Che la vita ti chiede
Per stare qui.
Torna a guardare te
Dove sei
Cosa non vuoi nella tua vita
Cosa vuoi creare
Che ti nutra
Che ti faccia sentire bene
Con te stessa?
Gli incontri accadono
Si cammina assieme
Si impara insieme
Poi qualcosa deve cambiare
Siamo in viaggio
Quando ti perdi nel fuori
Fermati
Chiudi gli occhi
E torna a te.
Nessuno ti obbliga a stare
Dove non fiorisci
Sta a te scegliere
Ed é tempo che scegliamo
Di darci il permesso
Di vivere veramente
Senza limiti alla vita
Che ti prende per mano
E ci propone situazioni
E ci permette
Di dire sì o no
Lei propone
Tu scegli.
Francesca Ollín
Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Lascia un commento