Nota di Cammina nel Sole : Prima di addentrarvi nella lettura dell’articolo vi consiglio di leggerlo con il discernimento che vi contraddistingue …Ho scelto di pubblicarlo non come verità assoluta   ma come una visione futura e  possibilista di quello che potrebbero essere queste due dimensioni nel nostro futuro prossimo. Credo però che ci voglia ancora molto tempo per arrivare alle conclusioni dell’ articolo.

Tutta l’umanità che ha scelto la Luce farà dunque una transizione progressiva al Nuovo Mondo nei prossimi anni.

 

La Quarta e Quinta dimensione rappresentano semplicemente una versione migliorata di noi. Molte persone fanno domande sulla 4D e 5D e chiedono “Lì, interagiamo con gli oggetti nello stesso modo in cui lo facciamo qui? O tutto è effimero da non poter essere toccato… e solo percepibile?” La risposta è sì: è possibile toccare e trattenere un oggetto. In 4D e 5D sarà lo stesso di adesso ma con alcune sfumature diverse. Ci saranno le stesse persone, solo con nuove qualità. Anche nella Quinta dimensione, vedremo noi stessi come esseri umani normali.

La Quarta dimensione, inoltre, è solo il transito tra la Quinta e la Terza dimensione. Una volta “traghettati”, non sperimenteremo più la paura, ma piuttosto ci rilasseremo e ci calmeremo perché quella condizione ci sarà familiare. È un “posto” sicuro per noi. È la nostra casa. Non c’è opposizione, nessuna dualità e nessuna distruzione. Solo Luce e Amore.

Solo Luce e Bene

Non c’è nemmeno la morte in 4D. Passando alla Quarta dimensione, riguadagneremo la capacità di vivere a lungo, 700-800 anni. Il nostro corpo sarà giovane e sano perché nell’attraversamento inizieremo a ringiovanire ad un ritmo accelerato. Una persona lascerà lo spazio (non morirà) di sua spontanea volontà, ogni volta che lo vorrà. Dissolvendo il proprio corpo in un mondo e apparendo in un altro. Scomparirà nel Portale di Luce decidendo di passare al livello successivo.

Ci saranno ancora famiglie, bambini, asili, scuole. Team di lavoro e creativi. Scienza, arte, architettura, pittura, costruzione. Anche la medicina rimarrà. Finché esiste un corpo materiale, ci sarà anche la medicina, ma avrà metodologie diverse: la guarigione avverrà mediante il pensiero.

Le principali forze motrici nella 4D e nella 5D sono il Pensiero e l’Energia. Il pensiero, tuttavia, a volte può essere imperfetto. Ma con l’aiuto di altre energie e sostanze, si avrà tra questi una combinazione scientifica ottimale.

Alleanza

Voto medio su 18 recensioni: Da non perdere

€ 16,00

Nel nuovo mondo, il cibo rimarrà, ma ovviamente, solo vegetariano. Rimarranno perciò giardini, serre, piantagioni. E anche gli animali saranno vegetariani.

Le donne partoriranno normalmente. La gravidanza sarà un desiderio del loro libero arbitrio. Non come ora, regolamentato solo dalla fisiologia animale. In quelle dimensioni se una donna rimane incinta e cambia idea, la gravidanza si ferma da sola e scompare. È tutto molto umano.

La Terra della Quarta dimensione inizierà a cooperare attivamente con le razze extraterrestri, ma solo con quelle della Luce. La collaborazione sarà amichevole e fruttuosa, arricchendo l’esperienza di ambo le parti.

La scienza e la tecnologia saranno molto più avanzate della nostra tecnologia tridimensionale. Non mancherà nulla. La luce sarà prodotta dall’etere e dai cristalli. Il denaro scomparirà, sostituito da un sistema di scambio reciproco.

Il tempo meteorologico sulla nuova Terra sarà piacevole, ricordando un’estate mediterranea. Con abbondanza di luce. Scopriremo, inoltre, abilità come il teletrasporto, la materializzazione, la telecinesi e la telepatia. Ci saranno enormi opportunità per lo sviluppo personale e la crescita creativa. L’interazione vivente con la natura, lo spazio, le energie, tutto si interconnetterà in un’immagine armoniosa della vita. Questi aspetti si completeranno e miglioreranno a vicenda.

Piccolo Manuale per un Grande Passaggio

Voto medio su 14 recensioni: Da non perdere

€ 12,00

Ma solo le persone con alte frequenze e un livello di coscienza espanso saranno in grado di spostarsi nella Quarta dimensione. Questi sono coloro che hanno scelto il Lato della Luce e che agiscono consapevolmente per esso. Ci sono molte di queste persone. Nel 2021, i Co-Creatori stanno attivamente preparando alcuni di loro per la transizione.

I loro corpi e i loro cervelli vengono riadattati ad uno spazio diverso. I filamenti di DNA dormienti vengono attivati da due a quattro (e successivamente a 12 o più). La loro coscienza è pronta a percepire una nuova forma di vita. Questa preparazione è iniziata alla fine di dicembre 2020 con l’avvento del Nuovo Anno Galattico ed è ancora in corso. Una volta completata la regolazione, verranno spostati nella realtà 4D e 5D.

Prima di tutto ciò avverrà per le anime “cosmiche”, che vengono ricodificate ora. Queste sono anime che si sono incarnate sulla Terra da dimensioni molto elevate, e che provenivano dai pianeti materiali e spirituali della Luce. Hanno già i “codici 5D” caricati al loro interno. Alcuni li hanno avuti diversi anni fa, altri solo di recente. In alcuni sono stati caricati mentre erano svegli, per altri è stato fatto durante i sonno. I nuovi codici verranno attivati (scompattati) a richiesta.

Particolarmente pronti per la transizione istantanea sono coloro in cui sono installati gli impianti di materiale “sottile”. Così come quelli per i quali la Quarta dimensione è un luogo temporaneo sulla strada per la Quinta. Per la maggior parte, si tratta di persone che hanno già sperimentato la procedura di transizione in altri Sistemi Stellari. La Gerarchia Superiore della Luce ha già iniziato a dare loro dei segni e ad effettuare per loro delle transizioni di prova.

Come andrà con gli altri?

 

Un giorno inizieremo a vedere due realtà contemporaneamente. All’inizio sarà insolito e poco familiare. Dovremo padroneggiare l’abilità di passare a frequenze diverse, così come quando in auto cambiamo marcia.

All’inizio, ci saranno innocui contrattempi, slittamenti, cadute dalla realtà. Ad esempio… stiamo camminando in un parco e decidiamo di passare alla Quarta dimensione… e succede che vediamo ancora lo stesso parco, ma in modo diverso. Scompariamo però dalla vista degli altri. Camminiamo lungo il sentiero, guardando le piante, ascoltando i suoni, godendoci i nuovi panorami. E poi all’improvviso veniamo chiamati da qualcuno. Voltandoci, ci ritroviamo nello stesso parco, di nuovo nella terza dimensione ma in un altro punto. È così che ci abitueremo a questo nuovo stato delle cose. Dunque all’inizio ci sarà qualche incidente, poi andrà tutto a posto.

Il processo proseguirà in modo innocuo per noi. Il sistema 4D/5D monitorerà attentamente la nostra sicurezza e non ci permetterà di entrare in una situazione pericolosa, riportandoci eventualmente immediatamente indietro. Dopo un po’ di tempo, dopo aver testato il primo gruppo, i seguenti gruppi di persone saranno collegati alla realtà parallela di 4D/5D nello stesso modo. E così via di seguito.

Tutta l’umanità che ha scelto la Luce farà dunque una transizione progressiva al Nuovo Mondo nei prossimi anni. E questo è lo scenario più vicino alla “Grande Transizione Quantica”.

Fonte: https://www.disclosurenews.it

Fonte : https://www.fisicaquantistica.it/spiritualita/non-dobbiamo-temere-il-passaggio-alla-quarta-e-quinta-dimensione?

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Lascia un commento