l'alba del sesto sole

NOVILUNIO IN SAGITTARIO E NUOVA ONDA INCANTATA DELLA LUNA ROSSA, KIN 209 – GLI UMANI SI RIAPPROPRIANO DEL RICORDO DI SE’

| 0 commenti

Il 18 dicembre è giorno del Novilunio con Stellium in Sagittario allineato al Centro Galattico – leggi QUI. Nel Sincronario Galattico è il sesto giorno della sesta Luna dell’anno del Seme Cristallo, Luna Rossa Magnetica, Kin 209.
Inizia dunque oggi un nuovo ciclo di 13 giorni, fino al 30 dicembre, l’Onda Incantata della Luna Rossa. Il suo è l’Archetipo Galattico della Guaritrice, un Essere ampiamente collegato con la Terra, con i suoi doni (erbe e cristalli), che vengono trasformati che aiutare l’umano a riconnettersi con la Madre.
Questo è l’intento. L’insegnamento della Luna Rossa passa attraverso un lavoro di grande elaborazione emozionale, e in questo aspetto si trova la Sincronicità con il Novilunio di fine dicembre (vedi il link riportato sopra).
Oggi ho voluto scrivere due articoli separati, uno di Astrologia Intuitiva, l’altro di Astrologia Galattica. Ci sono troppe informazioni da passare per chiuderle tutte in un unico testo.
La Luna Rossa appartiene alla Famiglia Portale, posizionata sul Primo Chakra del pianeta e dell’umano. Questa forma di radicamento ci permette di rimanere focalizzati sulla Forza, mentre il corpo è attraversato dai potenti flussi galattici di guarigione e trasformazione. Tutto il Fuoco portato dai raggi planetari del nostro Sistema attivano tanto lavorio interiore. Ci vuole ascolto e pazienza.
Interessante passare dentro questo tempospazio (18-30.12) focalizzato sull’emotività esattamente nel periodo natalizio, quando ogni umano è particolarmente attivato in quel senso: il “doversi” ritrovare in famiglia, con cui spesso ci sono tematiche molto interessanti, oppure, in caso di rapporti conflittuali, pensare a chi non riusciamo ad avere accanto per incomprensioni, sentimenti nascosti, manipolazioni di vario genere. Navigare dentro l’Onda Incantata della Luna Rossa saprà insegnarci la Saggezza delle esperienze dolorose, mostrando la Perla nata dalla sofferenza. Tutta la felicità che stiamo provando si è originata lì, nell’aver affrontato il drago, la parte oscura di sé ed essere sopravvissuti a divenire noi quel drago, integrando il suo fuoco e la sua presenza.
In base alla Storia Cosmica, il Kin 209 rappresenta l’inizio del Cammino all’interno del Castello Verde – leggi QUI per approfondimenti. I Castelli sono fasi evolutive che dividono lo Tzolkin in 5 parti di 52 Kin o giorni (52×5=260). Sono le fasi della Storia Cosmica che racconta l’avventura dei Kin Planetari, gli Esseri di Luce scesi su questo pianeta per permettere il suo riallineamento con la Coscienza Solare e, grazie ad essa, con il Centro Galattico, Hunab Ku, Eterno Datore di Movimento e di Misura. Sincronicamente ci troviamo esattamente in quella posizione a livello fisico. Eppure nella Storia Cosmica si racconta che allo scoccare del Kin 208, Stella Gialla Cosmica, ultimo giorno dell’Onda del Guerriero (ieri, 17 dicembre), proprio mentre i Kin Planetari stavano per integrare la capacità del Magico Volo, avvenne il furto del Tempo Naturale. Da lì in avanti gli umani entrarono nello stato ipnotico da cui siamo usciti il 21.12.2012. Con un’altra sincronicità si nota che quella data portava la qualità del Kin 207, Mano Blu Cristallo, esattamente il Kin del 16 dicembre scorso.
Cosa significa tutto questo? Cosa stiamo assorbendo attraverso il respiro in questi giorni iper-intensi? Il 16.12.2017, con lo Stellium in Scorpione in piena manifestazione – leggi QUI -, ha avuto la stessa intensità di Portale dimensionale del 21.12.2012, quando si verificò un immenso allineamento galattico e la Terra uscì dal raggio dissonante del Tempo Artificiale. Da allora stiamo co-creando un Nuovo Mondo, con tutte le difficoltà del caso, e gli aspetti planetari, dal 2012 in poi, ci stanno supportando in questo processo di enorme trasformazione. Ci sentiamo sfidati ad ogni livello? Come potrebbe non essere altrimenti? Finché non ci ricorderemo di noi stessi sarà così. Questo è il dono. La cosa più saggia da fare e posizionarsi in modo da poterlo percepire. Tutto il resto al momento è superfluo.
Se vuoi conoscere la tua Identità Galattica, clicca QUI;
se vuoi approfondire le informazioni sul Sincronario Galattico, clicca QUI.
In lak’ech! (Io Sono un Altro Te Stesso)
Stefania Gyan Salila
Sincronario Galattico 2017-2018
13 Lune di 28 Giorni. Anno del Seme Cristallo Giallo 26/7/2017 – 24/7/2018

Voto medio su 3 recensioni: Buono

€ 13


Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.