l'alba del sesto sole

OROSCOPO DELLA SETTIMANA 3-9 SETTEMBRE 2018: LA SETTIMANA DEI DESIDERI di Alessandro Pandolfi

| 0 commenti

 

Questa settimana vede venere che si allontana da haumea e crea un grande quadrato con marte urano e varuna.
Venere in bilancia dovrà accordarsi a marte in capricorno. Significa dare ascolto ai nostri desideri più belli e appassionati.


Questa settimana serve a riunire il maschile e il femminile e farà emergere in noi un conflitto fra il bisogno di amore, di pace, armonia, di bellezza,
benessere e calma, contro l’idipendenza, la volontà interiore, la forza di decisione, l’azione autonoma.
Ognuno di noi tenderà a polarizzarsi sotto una delle due bandiere: venere vuole l’unione e il sentimento ma rischia di farsi dominare senza scegliere davvero, Marte non scende a compromessi ma rischia di non seguire il cuore e di irrigidirsi eccessivamente. Per alcuni di noi – chi in astrologia può essere detto “venusiano” (ossia chi ha forti valori bilancia-toro-cancro ad esempio) – si tratta di sciogliere la dipendenza affettiva, il bisogno di accettazione e amorevolezza esteriore, la mancanza di autoaffermazione nelle relazioni. Nel polo opposto (rivolto ai “marziani”, con valori ariete-scorpione-capricorno)
dobbiamo risolvere la durezza del cuore, aprirci all’amore dando spazio all’altro, senza paura delle fragilità che abbiamo nascosto dietro una maschera di rocciosità forzata, di separazione per paura di cedere alla simbiosi, per paura di non avere più difese. Spesso abbiamo entrambi i poli dentro di noi, che si manifestano in ambiti diversi della nostra vita.

E’ una settimana in cui possiamo esprimere questa nuova energia a livello fisico, con attività (anche sportive) che uniscono la grazia e l’atleticità, attraverso uno stile pù nostro, con gusti decisi, facendo entrare in noi la grande passionalità che questi due pianeti generano nella loro unione. E’ davvero una settimana in cui i conflitti relazionali possono farsi sentire, le bombe nascoste potrebbero esplodere,  non per distruggere, ma per creare una unione più solida e allo stesso tempo libera. Giunone si muove su Sedna per sancire una stabilità ancora piu forte.

Chi invece non ha relazioni da tempo potrà aprirsi all’amore, chi ha preferito il distacco affettivo per paura di perdere libertà e indipendenza ora potrebbe avere nuove occasioni da vivere con questa energia passionale e sentimentale allo stesso tempo. Il sesso senza amore è freddo, come il sentimento senza l’istinto che possa portarlo nella carne. Questa settimana serve a riunirci interiormente per farci provare una nuova e intensa energia sessuale, tutta da seguire e appagare. Ci chiede libertà, individualità, ci chiede di prenderci lo spazio che ci serve,  ci chiede l’amore vero, quello in cui possiamo stravolgere i vecchi schemi, uscire dalle limitazioni che hanno creato conflittualità inespressa.  Allo stesso tempo è il momento di oltrepassare le mura affettive, di mollare le resistenze e le barriere, di unirci nel profondo, di concederci davvero, di sentire il cuore che vuole esprimersi in forme artistiche, edonistiche, raffinate, piacevoli. Il 10 settembre venere entrerà in scorpione e vorrà farci sentire tutta la sua intensa carica erotica, la passione che questo segno ha di natura: lo scorpione non accetterà più sottomissioni ne falsazioni, vuole vivere senza più il controllo e trattenimento.
E’ una settimana in cui possiamo apprendere cose nuove, iniziare corsi, programmare quello che vogliamo imparare quest’anno, le discipline che frequenteremo.

Il 5 settembre Cerere passerà in bilancia, aprendoci a nuove possibilità in ambito finanziario e ad un cambiamento possibile in ambito alimentare, ci offre soluzioni diverse, mene regole e doveri, ci chiede di sentire quello che ci  piace davvero in ambito lavorativo, nel rapporto col corpo.

Si tratta di una settimana decisiva perchè culminerà con la luna nuova del 9 settembre di cui parlerò nel prossimo post, ma anticipo che si tratta di una luna in vergine che servirà a fare da “reset” a tutte gli schemi e regole che ci siamo dati, con cui conviviamo da lungo tempo, per dare spazio ad una vita senza più quel controllo costante che abbiamo dentro. Prepariamoci a trasgredire noi stessi e ad affidarci a quello che sembra caos ma che è in realtà una modalità esattamente  funzionante che ci fa paura solo perchè è ancora del tutto sconosciuta.

Buona Settimana

ALESSANDRO PANDOLFI

www.astrologiaquantistica.it

Astrologia Quantistica®

Per consulti individuali (scopri cosa sei venuto a fare sulla terra con la carta natale quantistica – http://astrologiaquantistica.it/carta-natale-quantistica/) scrivimi a astrologiaquantistica@gmail.com

Se sei appassionato di astrologia, se senti un fuoco nel cuore quando leggi articoli o libri, quando osservi il cielo stellato, quando riconosci negli altri le caratteristiche zodiacali, nel segno, nell ascendente, nei pianeti ecc.. Se senti che vuoi aiutare le persone a scoprire la missione che hanno scelto prima di nascere, se semplicemente sai quanto è importante riportare al mondo la  guida di vita che è scritta nel cielo e che tutti spesso dimenticano una volta nati, sappi che è possibile far diventare un mestiere la tua passione, sappi che da oggi puoi diventare un astrologo di professione grazie all’astrologia quantistica iscrivendoti ad Esmeraldia Acdemy: scuola triennale di Astrologia Quantistica e Alchimia, condotta da Alessandro Pandolfi e Sara Surti

Fonte : http://astrologiaquantistica.it/oroscopo-della-settimana-3-9-settembre-la-settimana-dei-desideri/

Astrologia Quantistica
Il gioco della dualità cosmica

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 20

Il Linguaggio delle Piante nelle Stelle
La via della rinascita alchemica, dalle piante all’immortalità dell’uomo

Voto medio su 4 recensioni: Buono

€ 18

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.