l'alba del sesto sole

PAN…E GLI ATTACCHI DI PANICO di Moony and Tarots

| 0 commenti

 Attacchi di panico 

Panico deriva dalla parola greca ‘Pan’.

Secondo la mitologia Pan era figlio del dio Ermes e di una ninfa.
Era metà uomo e metà capra ed era riconosciuto per una forte componente fisica sessuale; mostrava interesse per uomini e donne senza distinzioni.
🔥
Nel cristianesimo fu stigmatizzato come demoniaco per via della fisicità legata alla capra, per le corna e per la libertà sessuale.
🌚
In molte leggende si parla del terrore che suscitava l’arrivo di Pan:
Era sua abitudine inseguire le ninfe nelle foreste spaventandole.
Arrivava all’improvviso con aspetti e travestimenti diversi così da non essere riconosciuto subito per poi andarsene lasciando dietro di sé uno stato di ansia, angoscia e allerta costante miste al terrore del suo ritorno.
🌍


Pan appariva quando gli umani non utilizzavano tutta la forza psichica e l’energia vitale messe a loro disposizione dal Dio Ermes, suo padre.
Di fronte a questo spreco di vita Pan si infuriava assumendo un aspetto terrorizzante.
🎈
Scatenando quelle reazioni di terrore estremo gli umani erano costretti ad entrare in contatto con quelle forze nascoste che lui aveva liberato.
🎉
La forza psichica serve per accettare la vita così com’è stata scelta dall’anima, se non utilizziamo questa forza viviamo con il freno a mano tirato.
🏆
La crisi di Panico è un qualcosa che parte dai palmi dei piedi ed arriva fino al cervello: serve per spaccare le membrane che nascondono la melma emotiva che non ci fa accedere alla nostra forza vitale.
🐕
Pan è legato all istinto del corpo e quando arriva ci fa notare che non ascoltiamo il corpo quando ci parla: tutta la rabbia, la paura, il risentimento, la delusione deve essere scaricata dal corpo altrimenti, trattenendola, chiudiamo tutti i canali.
🦄

Per riaprirli arriva Pan.
🦄
Trattenendo queste forze vitali non agiamo in base a ciò che sono le nostre risorse.
Lasciando le forze intoccate diventano più grandi di noi perché dicono: “Apriti”
🌬️
Arriva il tempo di sentire la terra sotto ai piedi e prendere consapevolezza della materia.
☄️
Pan è collegato alla costellazione del Capricorno ed ora con la congiunzione nel segno sta dilagando la sua presenza.

Il Soffio della Coscienza
Sei sicuro di essere sveglio?

Voto medio su 12 recensioni: Da non perdere

€ 11,00


Respirando luce ed espirando fumo grigio, con calma, riusciamo a calmare la mente.
Con una mano sul cuore riusciamo a parlare con Pan e a chiedergli perché è arrivato: lui può indicarci la via di uscita.
🔥
La sensazione di adrenalina che lascia nel corpo quando Pan se ne va è l’energia vitale nascosta che entra in circolo.
🌤️

Il Destino dell'Eroe - Ritorno ad Atlantide
Un viaggio attraverso le dimensioni
€ 15,00

Pan può liberarci dagli schemi, dai condizionamenti e dalle schifezze che accumuliamo.
🤰🏻
Il primo incontro con Pan, per chi ne è diventato abituale, lo abbiamo in utero: Pan arriva in tutte quelle gravidanze iniziate come multiple e terminate in singole.
Lui appare quando il gemello scompare: è una reazione biologica che crea una vera e propria sinapsi cerebrale.
👁️

Il feto ha un vero e proprio attacco di panico durante la morte del Gemello poiché assiste inerme e impotente.
👣
Pan salva la vita al feto in utero: chiudendogli il canale della gola evita al feto di inghiottire troppo liquido amniotico che (in quelle quantità) gli farebbero esplodere lo stomaco.
Il feto respira comunque tramite il cordone ombelicale.
🙏🏻
Pan salva la vita in utero e ci ridà una mano fuori dall’utero.

Moony&Tarots

Fonte :https://www.facebook.com/moonyandtarots/

 

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.