Lei: sarà normale che non mi va di incontrare nessuno, non mi va di relazionarmi con i vecchi amici? Ho paura di cadere in depressione, mi sento strana…
Io: e cosa ti fa piacere fare?
Lei: camminare in solitaria, leggere, osservare, meditare…resto anche ore a contemplare il cielo…sarà normale? Ciò che prima mi attirava, le conversazioni che facevo, è tutto così lontano…poi alterno momenti di irrequietezza e mi sento tanto sola, cerco chissà cosa… Poi ho dei momenti di grande attività e mi sento felice…ma non mi va di incontrare persone, di mischiarmi con la gente…
Io: fai ciò che senti, fai ciò che ami…perché dovresti sentirti obbligata ad incontrare altri, se non ti va?
Lei: ma c’è una parte di me che ne ha bisogno…mica posso isolarmi troppo, così perderò tutto…
Io: il serpente è da solo quando compie la sua muta. Il bozzolo è da solo prima di aprirsi per liberare la farfalla. Ogni nascita chiede una “perdita”. ..puoi pensare che sia crudele, o puoi pensare che sia una Magia, la magia della Vita che si fa attraverso te per prepararti alla tua Vera Nascita ❤
Manuela Forte
Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Lascia un commento